Atletica leggera, due giovani marciatori marchigiani impegnati in Repubblica Ceca

Redazione Picenotime

06 Aprile 2019

Camilla Gatti e Giacomo Brandi

Trasferta in azzurro per due giovani marciatori delle Marche. Nell’incontro internazionale di Podebrady, in Repubblica Ceca, il campione italiano under 23 Giacomo Brandi ha chiuso al 21° posto assoluto sulla 20 chilometri con il tempo di 1h27’46”. Un crono che migliora il primato stagionale di 1h29’08” con cui aveva vinto il titolo tricolore di categoria, mentre il personal best è di 1h26’03” realizzato un anno fa proprio nel classico match sulle strade della Boemia. Il ventenne fabrianese della Sport Atletica Fermo, seguito dal tecnico Carlo Mattioli, sale sul gradino più alto del podio con il team azzurro che conquista la vittoria a squadre. Tra le donne esordio in nazionale under 20 di Camilla Gatti, portacolori dell’Atletica Fabriano. La non ancora 18enne di Cerreto d’Esi si migliora ancora con 50’05” per finire in ottava posizione nella 10 chilometri e seconda con la formazione italiana, per la soddisfazione di Fabio Faggeti che la allena con la supervisione di Carlo Mattioli. Un altro progresso rispetto al crono di 50’29” che le aveva dato il secondo posto due settimane fa ai Societari di Cassino, dove entrambi i marchigiani si erano guadagnati la convocazione.
 
RISULTATI: https://www.podebrady-walking.cz/en/results
 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni