Ascoli-Pescara 2-1, la voce del presidente Tosti in zona mista post gara

Marco Amabili

07 Aprile 2019

Giuliano Tosti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono del presidente dell'Ascoli Giuliano Tosti nella zona mista dello stadio "Del Duca" al termine del match vinto 2-1 contro il Pescara nella 32esima giornata del campionato di Serie B.



© Riproduzione riservata

Commenti (22)

FeudoPiceno 07 Aprile 2019 18:52

ADDAE CONTRATTO A VITA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


Massi 07 Aprile 2019 18:59

GRAZIE ragazzi....GRANDE GIULIANO.... MASSIMO PULCINELLI,i veri tifosi dell'ASCOLI ti sono grati.


UN ascolano a montesilvano 07 Aprile 2019 20:14

Io chevivo apescara voglio ringraziare tutti tifosi dirigenti giocatori e in particolar modo viba5lvarini grazie ancora x la vittoria e x la gioia che mi avete dato forza mia cara e bella Ascoli sei sempre nel mio cuore


walter rossi ps 07 Aprile 2019 20:24

Presidente splendido, posato e tifosi, numero uno Giuliano, che gioia oggi!


BÀÀ 07 Aprile 2019 20:25

Velociiiii verso la salvezzaaaaa!


Maurizio 07 Aprile 2019 20:27

Un presidente al'altezza della grande tradizione calcistica che Ascoli porta sulle salle, Giuliano Tosti farà grande l'Ascoli, provo tanta compassione per quei pochi che anche oggi sono riusciti a non godersi la vittoria, perchè voi non ci credete ma ho sentito un paio di ragazzotti ire delle cose ai giocatori irripetibili, ma come si fa, su facebook ancora qualcuno insiste con post scandalosi, salvatevi e poi andate via e cose varie, deliranti.
Queste persone hanno bisogno di curare la loro sindrome con un medico molto bravo.


Trieste Bianconera 07 Aprile 2019 20:41

Maurizio io non leggo Facebook ma se ci sono (come anche in questo forum) dei finti tifosi basta scriversi i nomi e isolarli. Noi che abbiamo sangue bianconero facciamo muro. Vedrai che il giorno che saremo salvi tanti di questi falsi spariranno. Noi invece saremo sempre a sostenere il nostro Ascoli. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Fra61 07 Aprile 2019 21:15

Oggi ha esultato anche Custanti'
Grandi UOMINI in campo
GRANDE RISPOSTA DA PARTE DI TUTTO IL GRUPPO BIANCONERO

Di corsa verso la salvezza
Poi...


Ascoli club bs 07 Aprile 2019 22:37

Benissimo bravissimi. Però attenzione quota salvezza diretta almeno 44 questo anno


Picenodoc 07 Aprile 2019 23:07

L importante era vincere. Grazie ai giocatori e avanti cosi'
Ma che paura su quel colpo di testa del giocatore del Pescara al 93esimo!!


28marzo 07 Aprile 2019 23:16

GRANDE GIULIANO.


settembre 07 Aprile 2019 23:32

Quello che sorprende è la tenuta atletica della squadra nel secondo tempo, evidentemente i ritiri e i silenzi stampa hanno ricompattato il gruppo che appare ora più concentrato e determinato a raggiungere il risultato, Ciciretti, già in crescita dalla partita di Verona, ora è tornato quel giocatore all'altezza della sua fama


remo 07 Aprile 2019 23:33

Dai che ci possiamo provare per i playoff, anche se già essersi salvati a 6 giornate dalla fine è tanta roba... ma tanta


Pasquale 08 Aprile 2019 00:21

Grande risposta del gruppo dopo lecce.Un gruppo eccezionale giocatori dirigenti e staff tecnico.Contento della prova della squadra e di tutte le persone che supportano i ragazzi in questa grande stagione.Un plauso a mister Vivarini persona competente e amato dai giocatori.Ricordiamoci che ci sono mancati giocatori di calibro come Ardemagni per infortunio.Non possiamo parlare male del d.s Tesoro che ha allestito un ottima rosa spendendo tre volte meno rispetto ad altri .Ottimo il lavoro del team manager Lillo che dimostra serietà e competenza.Bravi tutti preparatore dei portieri ,massaggiatore e magazziniere.Forza Ascoli per sempre.


LOLLO57 08 Aprile 2019 00:22

Ascoli club bs. La quota salvezza è 40/41.


Oscar Di Buo' 08 Aprile 2019 00:59

GRANDE ASCOLI, DOMINIO ASSOLUTO GRAZIE RAGAZZI. ORA OCCORRE L'ULTIMO SFORZO, UN SALUTO A TUTTI I GUFI ANTI-ASCOLANI, LA REGINA DELLE MARCHE È TORNATA!!!


LORENZO CAPRO' 08 Aprile 2019 08:59

GRANDISSIMO GIULIANO, IL NUOVO COSTANTINO ROZZI.


L'ASCULA' 08 Aprile 2019 10:20

Questa è una piazza in cui è difficile giocare.
L'enorme pressione fatta su giocatori e tecnico era giusto farla per scuoterli dopo la storica batosta di Lecce.
Non credo che arriveremo ai play off ma in una salvezza che venga molto presto e permetta alla società di organizzare il prossimo campionato se possibile con uno stadio più confortevole.
La piazza ha fame di grande calcio ed ieri lo ha dimostrato se mai ce ne fosse stato bisogno.
FORZA PICCHIO


Trieste Bianconera 08 Aprile 2019 11:41

Ad Ascoli bisogna fare un passo alla volta. Il primo anno è di transizione ci si salva e si programma con calma una squadra più forte. Molti adesso sognano playoff e magari la promozione. Bisogna salvarsi quanto prima (e manca poco) poi ci rinforzeremo in estate.È meglio andare in A con un organico equilibrato o fare la meteora e in A beccarle da tutti? Teniamoci quanto di buono è emerso quest'anno e ringraziamo Tosti e Pulcinelli per quello che fanno. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Giovanni 08 Aprile 2019 15:22

Tosti è un presidente che ha le idee chiare, ha isolato la squadra e l'ha difesa certo che avrebbe reagito alla grande, ha dato certezza all'allenatore che non era in discussione, i risultati Dijon arrivati perché la nostra formata da uomini veri non da quaquaraqua in vena di fare i fenomeni su facebook
Tirare ancora avanti il risultato di Lecce dimostra che c'è malafede, dove sono finiti i chiacchieroni delle scommesse, degli stipendi non pagati, delle liti per i premi, fateci un piacere andate al riviera quello è il vostro posto.


Bruno 08 Aprile 2019 15:49

condivido e sottoscrivo il commento di FeudoPiceno


quinto decimo 08 Aprile 2019 21:22

con un presidente così serio non ci fa paura niente, proprio niente!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni