Ascoli-Pescara 2-1, Ciciretti: “Tre punti importanti per staccare le concorrenti. Il gol? Una liberazione”

Redazione Picenotime

07 Aprile 2019

Amato Ciciretti

L'attaccante dell'Ascoli Amato Ciciretti ha parlato al microfono di Dazn al termine del match vinto 2-1 contro il Pescara allo stadio "Del Duca" nella 32esima giornata del campionato.

"Io un'arma in più per l'Ascoli? Io sono un ragazzo che deve dare sempre il 100% per il bene della squadra e per aiutarla - ha detto l'ex Benevento e Parma oggi arrivato al secondo gol in maglia bianconera -. Oggi era fondamentale ottenere i tre punti per staccare le altre concorrenti per la salvezza, in particolare quelle che sono a 30 punti in zona playout. Noi andiamo a quota 39 ed in chiave salvezza è molto importante. Ora dobbiamo pensare subito alla prossima partita a La Spezia per chiudere il discorso prima possibile. Dobbiamo concentrarci e lavorare gara dopo gara per cercare di fare più punti possibile da qui alla fine. L'esultanza dopo il gol? E' stata una bella emozione che aspettavo da tempo, in occasione del gol contro il Benevento ho preferito non esultare perchè ho passato due anni e mezzo fantastici lì con loro, per rispetto della gente e dei tifosi che mi hanno voluto bene. Oggi dopo il gol è stata una liberazione, per me è stato un anno travagliato, cercavo una rete importante da tempo e la volevo fortemente, sono molto contento". 

CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE ASCOLI-PESCARA 2-1




© Riproduzione riservata

Commenti (7)

filippo 07 Aprile 2019 18:44

Grande Ciciretti per la B un fuoriclasse


LORENZO CAPRO' 07 Aprile 2019 19:03

NE ERO CERTO, LO DICO DA SEMPRE, SEI IL CALCIATORE PIÙ FORTE DELLA B. RIMANI CON NOI PER VINCERE IL PROSSIMO CAMPIONATO.


Trieste Bianconera 07 Aprile 2019 20:34

Lorenzo hai ragione. È un giocatore da serie A salta l'uomo, ha dribbling e tira su punizione forte e preciso. Dovrebbe essere uno di quelli su cui fondare la squadra del prossimo anno. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Ze 07 Aprile 2019 21:53

Stai ingranando ma i margini di crescita come singolo e come squadra sono ancora grandi. Ora affrontiamo lo Spezia, squadra alla nostra attuale portata. Resta con noi prox anno per costruire la corazzata.


Gianluca 07 Aprile 2019 21:54

Ciciretti.....sta incominciando ..ad entrare in squadra....!! Spero che per il prossimo anno rimane all ascoli....!!! E li si potra vedere il vero talento.....!!!!!! Forza Ascoli


Albardialbissola 07 Aprile 2019 22:57

I giocatori forti vengono fuori...basta solo aspettare


28marzo 08 Aprile 2019 14:14

Onore e rispetto, sei e sarai sempre uno di noi .


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni