Spezia-Ascoli 3-2, Pulcinelli: “Ci hanno insultato e tirato di tutto in tribuna, mai vissuta una cosa simile”

Redazione Picenotime

14 Aprile 2019

Tribuna ''Picco'' - Spezia-Ascoli

Il patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli ha assistito dalla tribuna dello stadio "Picco" alla sconfitta per 3-2 contro lo Spezia nella 33esima giornata del campionato di Serie B. Seduti al suo fianco il presidente Giuliano Tosti e l'azionista Gianluca Ciccoianni, che hanno vissuto momenti di accesa tensione con alcuni spettatori ed addetti ai lavori del club ligure.

"Mai vissuta una cosa simile, con un giornalista che ci ha insultato per tutto il secondo tempo ed un collaboratore dello Spezia Calcio che ha preso a calci il nostro socio Ciccoianni - ha scritto via social Pulcinelli al termine della gara -. Ci hanno insultato e tirato di tutto, per tutto il secondo tempo. Da una Società come lo Spezia ci aspettavamo di meglio, molto meglio. Come dall'arbitro... Due Volpi battono un buon Ascoli... Ancora non siamo salvi, dobbiamo lottare fino alla fine. F.A.C., Forza Ascoli Carica!".

Dopo qualche ora il numero uno del club di Corso Vittorio Emanuele ha rincarato la dose: "Appena riviste le immagini della partita. Derubati da due Volpi che fanno per tre... - ha aggiunto Pulcinelli sempre via social -. Non pensavo si arrivasse a tanto. Ora ci sentono sul serio. Lo speaker dello stadio prende a calci il nostro socio Ciccoianni, nemmeno nel Far West una cosa simile! Scandalosi, vergogna! Fino alla fine noi non molliamo mai. F.A.C., Forza Ascoli Carica!"

CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE SPEZIA-ASCOLI 3-2



© Riproduzione riservata

Commenti (44)

Forza Ragazzi 14 Aprile 2019 18:51

Vergognoso,ora sotto col Venezia sperando in un arbitro equo...


BÀÀ 14 Aprile 2019 18:57

Belllaaarobaaaaaaa!!!!! E Marino si lamentavaa x qualche battuta......
In casa nostra facciamoci rispettare anche noi


Paolo65 14 Aprile 2019 19:06

Ringrazia Ninkovic.


Picus 14 Aprile 2019 19:09

Agli altri tutto è permesso...
Noi dobbiamo sempre subire e soffrire. Ora capisce perché Rozzi doveva sbraitare per farsi rispettare. Con la sua classe e signorilità ci faccia rispettare nelle sedi opportune se vogliono che il Calcio si ripulisca.


LORENZO CAPRO' 14 Aprile 2019 19:14

DELL'ARBITRO VERGOGNOSO, PRESUNTUOSO E ATTORE ABBIAMO VISTO TUTTO.... . NON SAPEVO DEL COMPORTAMENTO DEI TIFOSI IN TRIBUNA, LI ASPETTEREMO L'ANNO PROSSIMO. FINIAMO QUESTO ANNO SFORTUNATISSIMO BATTENDO IL VENEZIA E L'ANNO PROSSIMO METTEREMO A TACERE I POCHI GUFI RIMASTI FACENDO UN GRANDISSIMO CAMPIONATO.


C recia 14 Aprile 2019 19:25

No non è vero che gli permettiamo tutto,io vado in tribuna rossa nord dove ogni tanto(per non dire sempre) ci accendiamo pure noi....


72/73 14 Aprile 2019 19:28

È dall'inizio campionato che quel designatore ci dà arbitri insignificanti,senza personalità,scarsi,e nel dubbio sempre contro l'Ascoli,qualcosa dovrà cambiare?forza bianconeri SEMPRE più forti di tutto e di tutti


MARIO78 14 Aprile 2019 19:29

Spezia all'andata riuscimmo a vincere ma ninkovic ci ha riprovato e stavolta ci è riuscito a farci perdere .....arbitro scandaloso a noi manca un rigore e un goal sul colpo di testa di troiano la palla sembrava essere entrata .....stendiamo un velo pietoso ....però il secondo tempo non ho visto una squadra grintosa ...ma giocatori molli come a Lecce ...poi alla fine si poteva anche pareggiare ...ma ormai il sogno era svanito ....poteva essere salvezza e speranza in qualche cosa di più ...invece nulla....andiamo avanti


Caste300 14 Aprile 2019 19:31

Quello che e' successo in tribuna e' VERGOGNOSO...nom da Societa' seria...ma il gesto di Ninkovic e' da censurare...non e' la prima volta...bisogna essere onesti...diveva essere piu' freddo e comportarsi da professionista e da giocatore di categoria superiore...che evidentemente non e' visto che si lascia spesso andare a proteste plateali e fuori luogo anche quando gli fischiano a favore...


Dux80 14 Aprile 2019 19:38

Giusto Capro',anche oggi mi sono divertito vedendo un gran primo tempo Dell Ascoli,anche io sono convinto che in 11 avremmo vinto almeno 3-0,Ninkovic e l arbitro ci hanno tolto 3 punti,ora battiamo il Venezia del CATENACCIO COSMI e finche la matematica non ci condanna,con positività obbiettivo playoff


Casao 14 Aprile 2019 19:43

Pulcinelli, quando una bella multa a Ninkovic? Ci ha appiccato la partita!


Luca (AP) 14 Aprile 2019 19:47

Sci, però Laverone in area è una cosa imbarazzante... fa danni appena se move...


Goccia bianconera 14 Aprile 2019 19:50

Ninko senza stipendio fino a fine stagione Patron


GINO 14 Aprile 2019 19:50

Pulcinella al 2-2 del benevento ch'e' fatte addae e company in tribuna ??


Paul 14 Aprile 2019 19:58

D'accordo con Capro' ma Ninkovic, Addae e Laverone devono andarsene , i primi due anche multati pesantemente, ora basta sono stati giustificati troppe volte!! Laverone al max la panchina ma meglio cambiare.- Battiamo il Venezia e iniziamo a programmare il futuro con persone che non vanno in tilt dopo il primo goal subito.-
Solo Ascoli Calcio


Luigino 14 Aprile 2019 20:05

Se Addae - fosse stato corretto- , chiamava l'arbitro e diceva che il fallo lo ha fatto lui quello vero da ammonizione .
Invece è stato zitto.... Complimenti sia a Ninkovic che ad Addae ..... veramente da multa entrambi !!!!


Renato psg 14 Aprile 2019 20:13

Presidente basta con il buonismo visto che lega ed arbitri se ne stanno approfittando prendendogi sempre in giro manca poco si ci gioca la b e l ora di dire basta alzate la voce grossa.


Giuliano 14 Aprile 2019 20:28

Ormai siamo stufi di subire ingiustizie.e' ora di farla finita.il sig.morganti si faccia un bel esame di coscienza. Tutte le mezze Gazzette di arbitri li mandano da noi. Abbiamo visto che quando fanno le cose giuste le partite le vinciamo noi.con di l Benevento è salito in cattedra e ha fatto pareggiare oggi è salito in cattedra un'altra mezza Gazzetta e abbiamo perso.rigore inesistente espulsione di nikovic ha fatto l'attore.di episodi del genere ce ne sono a bizzeffe in ogni partita..i nostri dirigenti si devono dare una svegliata protestare nelle sedi opportune non lamentarsi sui social


LORENZO CAPRO' 14 Aprile 2019 20:34

ABBIAMO GIOCATO UNA GRANDE PARTITA, ROVINATA DALL'ARBITRO. CERTAMENTE NINKOVIC DEVE ESSERE PIÙ CALMO E LAVERONE SE LA DEVE SMETTERE DI FARE RIGORI. PERÒ CHI OGGI CONTESTA SQUADRA È ALLENATORE È IN MALAFEDE. VOLPI (E CE LO RICORDEREMO A LUNGO) HA AMMONITO NINKOVIC INGIUSTAMENTE E POI LO HA CACCIATO PER PROTAGONISMO, PERCHÉ IL SERBO NON GLI DICE NIENTE DI GRAVE, INVECE È STATO GRAVISSIMO QUELLO CHE HA FATTO MORA CHE HA CONVINTO L'ARBITRO A FARLO ESPELLERE. ARBITRO VERGOGNOSO. I CALCIATORI SONO STATI PERFETTO ANCHE IN 9.


La voce della Sud 14 Aprile 2019 21:07

Tutti vs. Ninkovic, ma voi eravate in campo??
E se non avesse detto niente?? Fallo e giallo stop. Il resto tutte chiacchiere. Visto l'andamento della gara, non è che l'arbitro partisse premeditatamente?¿


Albardialbissola 14 Aprile 2019 21:10

Vergognoso....questa mentalità è da cambiare
Uno non può essere insultato o aggredito per una partita
È successo pure in Ascoli ad un tifoso del Benevento
Spero che quanto accaduto faccia in modo che la società capisca che noi dobbiamo essere i primi a voler cambiare questa cultura dell ignoranza...
E spero che il prossimo anno con La Spezia non ci siano ripercussioni quando verranno ad Ascoli


Cobra 14 Aprile 2019 21:21

Arbitro inadegiato. Pero' Ninkovic non doveva mettersi nella condizione di farsi espellere. Punto. Addae poi che dire? Mancheranno per piu' partite compresa quella decisiva col Venezia


Cobra 14 Aprile 2019 21:26

Laverone imbarazzante in difesa. Giusto. Ma chi al suo posto? Avete visto Andreoni? Chi per Addae? Iniguez? Purtroppo il mercato di gennaio e' stato disastroso. E comunque anche se in uno in piu' lo spezia 3 reti e 2 traverse. Mancano 3 punti e da qualche parte bisogna farli


LOLLO57 14 Aprile 2019 21:36

Stigmatizzato il comportamento vergognoso degli Spezzini in tribuna. Per Ninkovic non ci sono giustificazioni. L'arbitro gli ha perdonato sia il gestaccio con il braccio che il sorrisino beffardo. Lo ha espulso perché lo ha chiamato a rapporto da lui e Ninkovic se n'è andato. Quando un un'arbitro ti chiama devi andare di fronte a lui. Non puoi andartene ignorandolo. Comunque la squadra fino all'espulsione aveva fatto la migliore partita della stagione. Vivarini aveva surclassato Marino. Lo Spezia ha studiato tutta la settimana i calci piazzati dell'Ascoli ed al primo sul colpo di testa di Troiano ha fatto un miracolo Lamanna, al secondo calcio piazzato ha segnato Brosco. La partita è cambiata sulla colpevole stupidaggine di Ninkovic.


gianco 14 Aprile 2019 21:45

..d 'accordo l'arbitro, ma è l'ennesima volta che in vantaggio di ben due reti, ci facciamo rimontare! Questa volta perché non è stato subito fatto qualche cambio al rientro in campo? Si doveva subito cambiare schieramento, non dopo aver preso due gol in dieci minuti! Coloro i quali continuano a sostenere Vivarini se ne rendano conto! Oggi potevamo stare a 46/48 punti!! ... Admaioraa!!


POTENZA ⚡PICENA 14 Aprile 2019 22:01

Bell'Ascoli nel primo tempo, potevamo chiuderlo sul 3-0 ! La partita è finita lì.....dopo è salito in cattedra un arbitro che secondo me è risultato il migliore dello Spezia ! Complimenti al mister un primo tempo da favola , peccato che poi l'arbitro ha deciso che il secondo tempo non si doveva giocare.....


Picchietto 14 Aprile 2019 22:08

Oggi arbitraggio scandaloso. Ninkovic non ha fatto il fallo e giustamente quando ha visto il giallo ha mandato a quel paese l'arbitro. Addae avrebbe fatto il fallo ma se riguardare bene l'azione manco lo tocca, lo spezino si è lasciato cadere rovinosamente a terra. Idem sul rigore, un leggerissimo contatto ed è franato a terra ucciso. Allora era rigore anche x noi all'ultima azione con Lavetone in area avversaria atterrato. Il fallo di Addae era evitabile però quando ti vedi rubare una simile partita le p...e ti girano e come e perdi la bussola. La ns grande rovina sono stati gli arbitraggi sempre contrari. Io non li voglio a favore ma semplicemente equi.


MARIO78 14 Aprile 2019 22:39

Non capivo le due volpi adesso si uno è l'arbitro l'altro é il proprietario dello Spezia che sta sotto inchiesta ....in pratica pulcinelli pensa che l'arbitro sia stato condizionato in maniera pesante ....effettivamente l'espulsione di ninkovic é stata esagerata come il rigore ....e anche il mancato rigore all'ultimo minuto per noi per una manata non fischiata .....arbitro in malafede quando non ha ammonito il loro giocatore sul fallaccio a Troiano ....fa bene a farsi sentire ...arbitraggi scandalosi ....


Gniu 14 Aprile 2019 22:50

A parte che ninkovic ha fatto con la mano ridendo senza mandare a quel paese,come per dire ma che dici io nn ho fatto fallo, poi se nn si e girato, e se nn lo ha sentito? Arbitro? Dire arbitro ad un individuo del genere mi sembra peccaminoso. Ma per favore. Si vergogni lui e tutta la categoria. Vergognatevi. Punto


ROZZIFOREVER 14 Aprile 2019 22:50

E' UN FILM PURTROPPO GIA' VISTO. BUONA SQUADRA (CAPACE DI COMPETERE CON LE PRIME DELLA SERIE), CHE TUTTAVIA PER UN MOTIVO O PER L'ALTRO NEL MOMENTO CRUCIALE FALLISCE. CONDIVIDO LE CRITICHE SULL'ARBITRO (SENZA DIMENTICARE QUELLI PRECEDENTI), MA QUALCHE RIFLESSIONE SU VIVARINI ED ALCUNI GIOCATORI ANDRA' FATTA. FORZA ASCOLI!!!


Giovanni Gennaretti 14 Aprile 2019 23:04

Se si continua con questo piagnisdeo, verso l'arbitro, diventeremo la loro barzelletta, già successe a Rozzi con un certo Agnolin, ci presero sott'occhio e andammo in b ci hanno sempre fatto capire di essere squadra di provincia, ed il più forte coercizza gli altri, faccia una cosa strilli nelle sedi opportune, ma prima si ricordi di dare una lezione e punizione esemplare a chi non rispetta le regole in campo e mette a repentaglio quanto di buono fa il resto dei nove undicesimi, non si regala una partita sul due a zero giocando bene a fine primo tempo, se poi i due soggetti ormai noti sbroccano, non è colpa di tizio o Caio, loro da soli ci hanno tolto punti che ora stavamo nei plai off, servono professionisti e con nervi saldi, basta tutte le domeniche recriminiamo a qualcosa, era da chiudere la partita oggi, invece da polli l'abbiamo riaperta x c...te immani, loro erano poca cosa, neanche questo riesce a far riflettere


Gianluca 15 Aprile 2019 00:05

Sono d'accordo nel non riconfermare Laverone Addae Troiano e Ninkovic, non è possibile tenere certi atteggiamento in campo, sono professionisti, troppe sceneggiate, in campo oltre che i piedi ci vuole testa.


mirko 15 Aprile 2019 09:30

completamente in disaccordo con Pulcinelli. 1. Ad scoli in tribuna non siamo certo campioni di educazione e rispetti sportivo. 2. è vergognoso che per l'ennesima volta in vantaggio per 2 a 0 perdiamo la partita grazie all'immaturità di alcuni giocatori. 3. con questa mentalità di dare le colpe agli altri non si va da nessuna parte, 4. le partite durano ormai almeno 95 minuti e quindi giocare bene 40 minuti non serve a nulla. E ancora stiamo qui a dire i primi veniti minuti i primi trenta i primi quaranta abbiamo fatto una bella partita. Ma per favore siamo seri ...


Luciani 15 Aprile 2019 09:50

Presidente se vede le immagini della televisione c'è Mora che va dall' arbitro a riferire il Vaffa di Milinkovic e l'arbitro gli ha creduto


Ze 15 Aprile 2019 12:58

Infatti è mora che dice all'albitro quello che deve fare contro Ninko. Arbitro che diventerà protagonista ed invece ammonire mora espelle ninko.


Giovanni Gennaretti 15 Aprile 2019 14:02

Proprietario e presidente, degli arbitri x l'ennesima volta non si parla all'aria libera, ma nelle sedi opportune, come tutte le altre squadre, così non si fa altro che giustificare alcuni e i soliti ingiustificabili, ormai, a lei oltretutto stanno creando un problema di immagine e conseguentemente economica, x quanto concerne Troiano, Laverone, non ci scordiamo che erano giocatori di squadre retrocesse, esisterà un motivo del loro comportamento in campo, x quanto a Ninkovic e Addae visti all'opera sono una mina vacante, in qualsiasi momento della partita rischiando di rimanere in nove, non è che l'uno o l'altro ragiona a favore della squadra, mi sento di dire che sono tutti e quattro inaffidabili x portare avanti un progetto da squadra destinata a crescere, se c'è gente forte e non puoi farci affidamento è inutile si bivacchera' x bene che vada a metà classifica e derisi dagli arbitri


l'IVA fritta 15 Aprile 2019 14:35

Sempre più basito dalle scelte del designatore...


Per sempre Ascoli 15 Aprile 2019 14:40

D'accordo sull'arbitraggio pessimo.
D'accordo sulle gravi colpe di Ninkovic e Addae.
Ma il Mister sul 2 a 0, viste le difficoltà a contenerlo lo Spezia, doveva immediatamente porre dei correttivi togliendo Ciciretti e Frattesi che non erano in grado di arginare.
Anche in 10 si doveva portare a casa un risultato positivo e invece Vivarini, con la sua presunzione, non ha fatto nulla per bloccare le offensive avversarie. Purtroppo non è stata la prima volta che il nostro mister non sa leggere lo svolgimento,delle partite.


Gigi 15 Aprile 2019 14:45

Io ho qualche anno e ricordo che ai miei tempi, la prima cosa era difendere i nostri calciatori, sempre, gli arbitri erano i nostri nemici, non i calciatori. Il grande Franco Baresi, disse questa frase: «Uno dei campi peggiori in cui ho giocato è stato il Del Duca di Ascoli. L’unità d’intenti, tra squadra e tifosi, il grande incitamento di tutto il popolo dell’Ascoli, hanno reso spesso a noi del Milan la vita difficile», Non c'è più nulla di tutto questo, ora la cosa che ci distingue, è dare addosso ai nostri calciatori, anche giustificando l'operato di uno pseudo arbitro come quello di ieri.


Trieste Bianconera 15 Aprile 2019 16:46

Mi dispiace Gigi ma quello che dici non va bene. Io come tanti che scrivono in questo forum sosteniamo (e sosterremo) l'Ascoli al Del Duca e in tutti gli stadi italiani. La nostra tifoseria è conosciuta e rispettata da tutti. I tempi sono cambiati purtroppo non stiamo più in serie A e in questi anni ci sono state vicissitudini societarie che stavano per farci scomparire dal panorama del calcio nazionale. Secondo te è volere male alla squadra chi dice che Ninkovic non si è comportato da professionista e ha (stupidamente) irritato l'arbitro e ci ha fatto perdere la partita che stavamo vincendo 2-0? Pulcinelli paga con precisione signori stipendi ai giocatori e loro hanno responsabilità tecniche ma anche di comportamento da rispettare. Ti ricordo che molti (compreso il sottoscritto) fanno migliaia di chilometri a proprie spese per tifare Ascoli e quando vedi che uno dei nostri ammonito dall'arbitro gli ride in faccia e si fa espellere dovremmo essere contenti? In curva al Picco devi stare ad assistere a una sconfitta invece di una vittoria. Nessuno dei tifosi (veri) dell'Ascoli va contro la squadra. Poi se sei uno sportivo non puoi dire che l'arbitro è il nostro nemico. Io ho giocato a calcio per molti anni e quando in un derby a Vicenza feci una sciocchezza beccai l'ammonizione ma misi le mani dietro la schiena e anche se volevo mangiarmi l'arbitro stetti zitto. Noi tifosi andiamo allo stadio e sosteniamo la squadra ma i giocatori devono ricordarsi che maglia indossano e con il loro comportamento e impegno devono rispettare chi paga il biglietto e fà trasferte faticose. Sempre e dovunque Forza Ascoli


PRENESTINO BIANCONERO 15 Aprile 2019 19:39

Non capisco proprio come si possa prendersela con Ninkovic stavolta. Ha avuto l'unico torto di aver incontrato un arbitro particolarmente incapace di gestire una partita, come Irrati che ha espulso Zaza in circostanze analoghe.


Algoritmo 15 Aprile 2019 20:43

Ma come fate a dare colpe a Vivarini
quando il pseudo arbitro ti piazza
1-2 in successione rapida espusione-
rigore fa KOT che ti toglie il respiro.


Giovanni Gennaretti 15 Aprile 2019 21:23

Senza che mi ripeto ma x chi vuol trovare giustificazioni x Ninkovic, invito a leggere l'articolo di Trieste bianconera, esaustivo e che come discorso tutela il tifoso che va allo stadio, direi oltremodo di farla finita a fare i buonisti, dicendo " che ha fatto di male" è un professionista e è tenuto a rispettare le regole di un mondo che ha scelto lui, esteso anche ad Addae e chi mette in difficoltà la squadra con atteggiamenti isterici.


Trieste Bianconera 15 Aprile 2019 22:42

Per riportare il tutto a quelle che sono le regole dello sport che seguiamo basta andare sul sito dell'AIA o della FIGC dove la Regola 12 alla voce Falli e Scorrettezze riporta : scorrettezza da ammonizione è la protesta verbale e/o con gesti contro gli ufficiali di gara. Quindi se hai preso un'ammonizione e l'arbitro ti richiama ti devi fermare e non fare sorrisi o gesti con le mani. Poi possiamo fare commenti partigiani e dire come ha scritto qualcuno di recente in questo forum "che gli arbitri sono i nostri nemici" ma così non si fa il bene nè della squadra nè dei tifosi. A proposito ricordo l'amico Randello che come il sottoscritto e tanti altri sacrifica soldi e fatica per le trasferte e vorrebbe che i giocatori della nostra squadra avessero rispetto per noi tifosi. Se daremo invece sempre colpa "agli arbitri nemici" ho paura che non faremo grandi passi in avanti. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni