Ascoli Calcio, arriva il Venezia col peggior attacco del torneo. Per Cosmi 7 punti in sei gare

Redazione Picenotime

17 Aprile 2019

Serse Cosmi (Veneziafc.it)

E' il Venezia il prossimo avversario dell'Ascoli nel match in programma Lunedì 22 Aprile alle ore 21 allo stadio "Del Duca" per la 34esima e quintultima giornata del campionato di Serie B.

I veneti hanno raccolto 33 punti in 31 gare stagionali, con un bottino di 7 vittorie (solo due nel girone di ritorno), 12 pareggi e 12 sconfitte, con 28 gol realizzati (peggior attacco del torneo insieme al Cosenza) e 36 subiti. Fuori casa gli arancioneroverdi hanno conquistato solamente 8 punti in 17 gare, con una sola vittoria (datata 30 Ottobre per 1-0 a Cremona), 5 pareggi e 9 ko, con appena 9 reti realizzate e 20 incassate. 

Sono tre gli allenatori cambiati in stagione dal presidente Joe Tacopina: Stefano Vecchi (4 punti nelle prime 6 gare), Walter Zenga (22 punti in 19 partite) e l'ex tecnico bianconero Serse Cosmi, che ha saputo raccogliere 7 punti nelle ultime 6 partite, con una vittoria per 1-0 contro il Foggia, una sconfitta per 2-0 a Brescia e quattro pareggi consecutivi per 1-1 contro Palermo, Cremonese, Salernitana e Cittadella. 

Il miglior marcatore stagionale del Venezia è Francesco Di Mariano con 7 gol, seguito da Nicola Citro con 5, Jacopo Segre con 3, Riccardo Bocalon, Maurizio Domizzi, Simone Bentivoglio e Marco Modolo con 2 ed a quota 1 Gianluca Litteri, Giacomo Vrioni ed Alexandre Geijo. Il calciatore arancioneroverde più presente è il portiere Guglielmo Vicario con 2426 minuti in campo, alle sue spalle Marco Modolo con 2276 minuti, Francesco Di Mariano con 2226 minuti e Matteo Bruscagin con 2132 minuti. 

Il match d'andata giocato lo scorso 8 Dicembre allo stadio "Penzo" vide il successo degli arancioneroverdi di Zenga per 1-0 grazie ad un gol nel finale di Citro. Ecco tabellino, pagelle e highlights di quella gara: 

VENEZIA-ASCOLI 1-0

VENEZIA (4-3-3): Vicario 6; Zampano 6.5, Andelkovic 6, Domizzi 6.5, Bruscagin 6; Bentivoglio 6, Schiavone 6.5, Pinato 5.5 (75' Litteri 6.5); Marsura 6 (66' Citro 7), Vrioni 7 (86' Segre sv), Di Mariano 6.5. A disposizione: Lezzerini, Cernuto, Garofalo, Coppolaro, Zennaro, St Clair, Migliorelli, Fabiano, Geijo. Allenatore: Zenga 7

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni 7; Kupisz 5, Brosco 5.5, Valentini 5, D'Elia 5.5; Addae 6.5 (85' Beretta sv), Troiano 5.5, Frattesi 6; Cavion 5.5; Ngombo 5 (59' Rosseti 4), Ardemagni 5.5. A disposizione: Perucchini, Bacci, Scevola, De Santis, Padella, Quaranta, Vignati, Parlati, Carpani, Casarini. Allenatore: Vivarini 5.5

Arbitro: Di Martino di Teramo 6

Rete: 83' Citro

Espulso: 73' Rosseti



© Riproduzione riservata

Commenti (17)

giuseppe capasso 17 Aprile 2019 12:06

Bando ai dati statistici e a chiacchiere varie. Contro il Venezia conta solo vincere per tirarsi fuori da ipotetici risucchi.


Abbasso i pesciari 17 Aprile 2019 12:07

Comunque vada la partita rimarrai per noi l'icona di un impresa .Per me ti avrei tenuto anche quest'anno forza Ascoli


Amedeo 17 Aprile 2019 14:08

Quello dello scorso anno si puo' definire senza esagerare un miracolo e se anche pulcinelli ha sentito la necessita' di ringraziare cosmi qualcosa vorra' pur dire , in bocca al lupo Serse allenatore vero e uomo con le pxxxe .


Oscar Di Buo' 17 Aprile 2019 14:21

Cari tutti con COSMI al posto di VIVARINI ASCOLI avrebbe avuto 8 punti in + e preso molti GOL in meno, purtroppo VIVARINI non conosce la fase difensiva.


Gianrico 17 Aprile 2019 15:21

Con divido tutti i precedenti commenti, onore a Cosmi per quanto ha fatto, pure io lo avrei tenuto, per di più sotto contratto, ma Vivarini è quello che passa il convento, con molti, molti gol subiti; tuttavia, a guardare il lato positivo, quest'anno abbiamo comunque più punti, rispetto alle ultime stagioni dal ritorno in B e a dispetto dell'incertezze difensive ci salviamo pure anticipatamente (incrociando le dita)!


popolo della piazza 17 Aprile 2019 15:40

cosmi va' ringraziato ma appartiene al passato,il presente è vivarini ,poche chiacchiere e tutti allo stadio lunedi' aiutiamo questi ragazzi a chiudere il discorso salvezza


Fuffa 17 Aprile 2019 16:23

....io ringrazierei Fabio Bazzani.


LOLLO57 17 Aprile 2019 16:47

Cosmi va ringraziato per quello che ha fatto lo scorso anno. Ma non si può pretendere che una nuova società, che parte con un nuovo progetto si affidi all'anticalcio. Onestamente voi avreste preferito vedere per tutto il campionato palla lunga e pedalare. In vita mia non avevo mai visto la difesa a 6. Cosmi non lo ammetterà mai ma questo è arrivato a fare lo scorso anno. Ogni volta che posso guardo le partite del Venezia. Mi fanno rivivere gli incubi dello scorso anno. Niente proprio da vedere. Pochissime conclusioni, 10 disperati dietro la linea della palla. Ammetto che per una quadra nelle condizioni del Venezia, come anche lo scorso anno per l'Ascoli può rappresentare una buona soluzione. Ma meglio un allenatore più attuale che lavora con costanza e fa un cammino più regolare senza farti mai stare dentro i play out.


Amedeo 17 Aprile 2019 16:51

Dal prossimo campionato in b ci sara' il var , okkio ninkovic e addae


Ze 17 Aprile 2019 18:42

Ottimo cosmi, ma mi tengo Vivarini e il prox anno SPACCHIAMO!


LOLLO57 17 Aprile 2019 19:59

Oscar di Buò
..e fatto 15 gol in tutto. Vedi un pò se potevi avere 8 punti in più.


PIAZZA DEL POPOLO 17 Aprile 2019 20:13

ORMAI AVETE ROTTO CON COSMI LUNEDI E UN AVVERSARIO CHE DOBBIAMO BATTERE E BASTA AQUA PASSATA NON MACINA PIU F.A.C.


Ascoli club bs 17 Aprile 2019 22:50

Lunedi partita molto delicata...speriamo di chiudere il discorso salvezza.....


Trieste Bianconera 18 Aprile 2019 00:05

Lollo 57 in due occasioni con Cosmi si è visto un modulo 7-3 cioè 7 difensori e 3 centrocampisti... Se poteva metteva tutti e 11 sulla linea di porta magari ci si metteva pure lui e Bazzani. Va beh comunque il suo lo scorso anno l'ha fatto e lo ringraziamo. A proposito per lunedì sera sarebbe il caso di mettere un po di raccattapalle in tribuna perché il Venezia sparerà molti palloni da quelle parti. A mio avviso bisognerà che cerchiamo di avere qualche punizione dal limite e da lì Ciciretti potrebbe cavare fuori il gol. Un pareggio servirebbe a poco. Bisogna che vadano in campo magari per l'1-0 ma si devono prendere quei 3 punti poi le altre partite sono in salita . Sempre e dovunque Forza Ascoli


randello bianconero 18 Aprile 2019 05:54

Cosmi è il passato.
Grazie Serse, come detto anche da patron Pulcinelli.
Ora pensiamo al presente ed alla salvezza da conquistare lunedì sera, gara da 6 punti per importanza.
Sull'anticalcio di Cosmi ricordo che quando allenava 3 anni fa (non 30 anni fa) il Trapani di Citro Coronado e Petkovic arrivò 3^ in classifica con il migliore attacco della B (oggi abbiamo la peggiore difesa della B dopo il Carpi).
Io credo che gli uomini che hai a disposizione da allenare possano fare la differenza, più delle idee
Non esisteranno mai confronti o controprove.
Vivarini ha avuto a disposizione una Ferrari rispetto alla 500 che guidava Cosmi.
Con il Trapani arrivò alla finale play off per la A.
Spero Vivarini, il prossimo anno, possa arrivare anche lui a fare la finale play off per la A con il nostro Picchio.
Noi dobbiamo solo tifare e sperare, mai confrontare questo e quello.


Propugnaculum 18 Aprile 2019 10:53

Sono pienamente d'accordo con Randello Bianconero.


Nostalgico 18 Aprile 2019 11:17

Condivido a pieno quanto affermato dal Randello; Cosmi è sicuramente il passato ma dobbiamo solo ringraziarlo senza stare a parlare di anticalcio, difensivista o altro. Ha dovuto fare di necessità virtù con quanto aveva a disposizione in una situazione che a ripensarci ho ancora i brividi .... Fate voi i Guardiola, Allegri ma senza Ronaldo e Aguero e senza nemmeno i loro rincalzi che sarebbero titolarissimi in qualsiasi altra squadra.
Forza Magico Picchio ed asfaltiamo il Venezia.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni