Ascoli Piceno, Castelli: “Assegnazione palio Quintana 2007? Un vulnus che va sanato”

Redazione Picenotime

23 Aprile 2019

Guido Castelli

“La mancata assegnazione del palio 2007 costituisce un vulnus che ritengo giusto e opportuno sanare". Inizia così la nota ufficiale del sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli in merito alla mancata assegnazione del palio della Giostra della Quintana di luglio del 2007. "È una questione di credibilità dell’intero sistema quintanaro; un sistema che abbiamo riformato anche per garantire, attraverso una serie di peso e di contrappesi, la massima trasparenza nelle decisioni inerenti la giostra- prosegue Castelli-. Ho chiesto al servizio Quintana di sviluppare una istruttoria utile a prendere una decisione prima della fine del mandato. Vorrei evitare, infatti, di lasciare in eredità al mio successore l’onere di risolvere un “pasticcio” di cui tutti avrebbero volentieri fatto a meno". 



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni