Cittadella, Marchetti in vista del match con l'Ascoli: “Per raggiungere playoff dobbiamo cambiare registro”

Redazione Picenotime

24 Aprile 2019

Stefano Marchetti (Trivenetogoal.it)

Il direttore sportivo del Cittadella Stefano Marchetti, dopo la sconfitta per 3-1 contro la Cremonese (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS), ha già rivolto l'attenzione al prossimo match contro l'Ascoli in programma Domenica 28 Aprile alle ore 15 allo stadio "Tombolato" per la 35esima giornata del campionato di Serie B.

"É ancora tutto nelle nostre mani anche se adesso è più dura e c’è una partita in meno, però ce la possiamo giocare - ha dichiarato Marchetti sulle colonne de "Il Gazzettino" -. Con la Cremonese abbiamo regalato il primo tempo, mentre a Salerno il secondo. C’è qualcosa che non mi piace in questi cali di tensione, bisogna metterci più determinazione e fare meglio. Sono abituato a cose concrete e noi per raggiungere i playoff dobbiamo cambiare registro. La voglia di sacrificarsi, di correre e di vincere i contrasti, che in questo momento abbiamo perso, deve essere ritrovata al più presto".


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Gigi 24 Aprile 2019 12:31

Vuoi scommettere che domenica questi ritrovano tutta la verve perduta??


Alvaro da Osimo 24 Aprile 2019 17:23

SE CON LA CREMONESE AVETE GIOCATO UN TEMPO CONTRO L'ASCOLI NEANCHE UN QUARTO. FORZA ASCOLI NON MOLLIAMO MAI.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni