Ascoli Calcio, bianconeri iscritti alla corsa playoff. Calendario delle ultime quattro giornate

Redazione Picenotime

25 Aprile 2019

Vincenzo Vivarini

Il fondamentale successo interno con il Venezia ha permesso all'Ascoli di archiviare (seppur non ancora aritmeticamente) la pratica salvezza e di mantenere viva una speranza di approdo ai playoff. Decisivo sarà il prossimo scontro diretto contro il Cittadella in programma Domenica 28 Aprile alle ore 15 allo stadio "Tombolato". Vi proponiamo il calendario delle ultime quattro giornate di regular season sia del Picchio che delle altre squadre in lotta per l'approdo nei playoff promozione, con Palermo, Lecce e Brescia che non possono più essere potenzialmente raggiunte dai bianconeri di Vincenzo Vivarini. 


53 punti BENEVENTO (differenza reti +14): COSENZA, Crotone, PADOVA, Brescia

50 punti PESCARA (differenza reti +2): VERONA, riposa, Venezia, SALERNITANA

48 punti VERONA (differenza reti +6): Pescara, LIVORNO, Cittadella, FOGGIA

46 punti SPEZIA (differenza reti +6): PERUGIA, Palermo, CROTONE, Lecce

45 punti CITTADELLA (differenza reti + 8): ASCOLI, Perugia, VERONA, Palermo

45 punti PERUGIA (differenza reti -1): Spezia, CITTADELLA, Foggia, CREMONESE

42 punti ASCOLI (differenza reti -11): Cittadella, Brescia, PALERMO, Crotone

42 punti CREMONESE (differenza reti +4): FOGGIA, Carpi, BRESCIA, Perugia

42 punti COSENZA (differenza reti -7): Benevento, VENEZIA, Salernitana, riposa

In MAIUSCOLO le gare in casa, in minuscolo le partite in trasferta


L'Ascoli è in vantaggio negli scontri diretti con Benevento, Pescara, Verona, Spezia e Cremonese, è in svantaggio con il Perugia ed è in parità con il Cosenza (con una differenza reti attualmente peggiore). Il match d'andata con il Cittadella al "Del Duca" è terminato con il punteggio di 1-1. 


35° TURNO SERIE B: BENEVENTO-COSENZA, LIVORNO-PALERMO, PESCARA-VERONA, SALERNITANA-CARPI, VENEZIA-CROTONE, SPEZIA-PERUGIA, CREMONESE-FOGGIA, CITTADELLA-ASCOLI, LECCE-BRESCIA (riposa PADOVA)

 

CLASSIFICA

63 BRESCIA

60 LECCE

57 PALERMO

53 BENEVENTO

50 PESCARA

48 VERONA

46 SPEZIA

45 CITTADELLA

45 PERUGIA

42 ASCOLI

42 CREMONESE

42 COSENZA

38 SALERNITANA

34 CROTONE

33 VENEZIA

31 LIVORNO

31 FOGGIA*

26 CARPI

26 PADOVA

*Foggia 6 punti di penalizzazione

in corsivo le squadre che hanno già riposato


36° TURNO SERIE B: PALERMO-SPEZIA, CROTONE-BENEVENTO, PERUGIA-CITTADELLA, COSENZA-VENEZIA, PADOVA-LECCE, CARPI-CREMONESE, VERONA-LIVORNO, FOGGIA-SALERNITANA, BRESCIA-ASCOLI (riposa PESCARA)


37° TURNO SERIE B: SPEZIA-CROTONE, CREMONESE-BRESCIA, ASCOLI-PALERMO, VENEZIA-PESCARA, CITTADELLA-VERONA, BENEVENTO-PADOVA, LIVORNO-CARPI, SALERNITANA-COSENZA, FOGGIA-PERUGIA (riposa LECCE)


38° TURNO SERIE B: CROTONE-ASCOLI, PERUGIA-CREMONESE, PESCARA-SALERNITANA, LECCE-SPEZIA, VERONA-FOGGIA, PADOVA-LIVORNO, CARPI-VENEZIA, PALERMO-CITTADELLA, BRESCIA-BENEVENTO (riposa COSENZA)


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

MARIO78 26 Aprile 2019 09:04

Se si vince a Cittadella va l'Ascoli ai playoff secondo me con il Perugia se non perde a Spezia ....cmq una bella lotta e una possibilità impensabile per noi fino a pochi giorni fa ....potremmo coronare un sogno e chissà ......


Nerio Masia 26 Aprile 2019 13:22

Credo che la Cremonese abbia la miglior possibilità di approdare ai Play off
Foggia in casa
Poi a Carpi probabilmente retrocesso
Poi in casa col Brescia che potrebbe essere scarico avendo conquistato la A
Poi chiude nello scontro diretto a Perugia
Comunque speriamo di andarci noi a prescindere dagl'altri

Male che va ci si prova il prossimo anno!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni