Cittadella-Ascoli 2-2, Pulcinelli: “Peccato, svanite 98% delle chance playoff. Grazie ai tifosi”

Redazione Picenotime

28 Aprile 2019

Tifosi Ascoli a Cittadella

C'è un pizzico di amarezza nel commento post gara del patron dell'Ascoli Massimo Pulcinelli al termine del match pareggiato 2-2 contro il Cittadella al "Tombolato" nella 35esima giornata del campionato di Serie B.

"L'unica cosa che mi viene da dire è peccato - ha scritto Pulcinelli sul suo profilo ufficiale Instagram -. Il 98% delle chance, senza questa vittoria, le abbiamo svanite. Sono rimaste solo il 2% delle possibilità per sognare ancora, ma devi essere un sognatore forte... Comunque vada grazie ragazzi, grazie ai 500 che erano a Cittadella, grazie Ascoli Calcio!".

CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS CITTADELLA-ASCOLI 2-2



© Riproduzione riservata

Commenti (31)

Pietro ap 28 Aprile 2019 18:50

Sig. Pulcinelli questa squadra era da play off purtroppo non abbiamo un allenatore da Ascoli che infonde sicurezza e determinazone alla squadra. Non vorremmo rivedere Vivarini sulla panchina dell'Ascoli il prossimo anno. Sarà un bravo allenatore una brava persona ma non sa gestire le partite
a scapito del risultato.


Cuore bianconero 28 Aprile 2019 19:02

Addio play-off ,un sogno durato solo45 minuti


Per sempre Ascoli 28 Aprile 2019 19:34

Presidente, i play off non li meritiamo perché abbiamo un Mister presuntuoso ed ottuso.
Col Venezia abbiamo portato a casa la vittoria perché per una volta abbiamo tolto un attaccante per irrobustire la difesa. Oggi doveva fare altrettanto per proteggere le fasce dove scorrazzavano i giocatori del Cittadella e, invece, si è ostinato nella ricerca del terzo gol con i risultati che abbiamo visto!!!!


PIAZZA DEL POPOLO 28 Aprile 2019 19:38

Per il prossimo anno spero che la società prenda come allenatore Pietro ap


PIAZZA DEL POPOLO 28 Aprile 2019 19:43

GRAzie DOTT.pulcnelli per l'onore che ci ai fatto riprenderegrazie ancora


Paul 28 Aprile 2019 19:43

Pietro parla per te. Qualche nome di mister che fanno calcio spettacolo o che non sbagliano mai ?Primo anno di gestione della NUOVA società quasi playoff .Solo applausi .Solo Ascoli


POTENZA ⚡PICENA 28 Aprile 2019 19:50

Il campionato ha rispettato quello che ogni ascolano desiderava .....UNA SALVEZZA TRANQUILLA !!! La squadra ha bisogno di essere puntellata, per essere più ermetica . Un consiglio ad Andreoni.....li la palla era da colpire con la caviglia incordata ,e di collo pieno , praticamente la dovevi scaraventare in tribuna !!!!


Dux80 28 Aprile 2019 19:55

Ah Pietro queste sono parole tue e di qualche gufetto ancora rimasto,gli ascolani VERI vogliono VIVARINI che ha portato dopo anni e anni buon calcio e una salvezza più che tranquilla!!!


ze 28 Aprile 2019 20:17

Ok, va bene così, abbuamo più tempo per pensare alla prossima stagione e consolidare questo forte gruppo. Avanti a tutta FAC


San Marco 28 Aprile 2019 20:33

Innanzi tutto GRAZIE PATRON PULCINELLI a nome di tutti i VERI TIFOSI dell'ASCOLI CALCIO , poi vorrei ricordare a Pietro ap che se avessimo avuto sempre a disposizione Lanni avremmo come minimo 5 punti in piu' e 43 +5 fanno 48 , che se avessimo avuto a disposizione sempre Ardemagni, avtremmo oggi come minimo altri 5/6 punti in piu che ci avrebbero portato a 53/54 punti. Questi sono fatti incontrovertibili. Le chiacchiere le lascio ad altri ( molto pochi per fortuna ) che come te sono bravi solo a contestare. Sempre ForzaAscoli.


Tony 28 Aprile 2019 20:48

VEDIAMO COME FINISCE LECCE-BRESCIA, POTREBBERO BASTARCI 7 PUNTI, SPERARE SI PUÒ.


Pietro ap 28 Aprile 2019 20:53

Piazza del Popolo ti assicuro che farei di meglio anche se non ho calcato veri campi di calcio.


Giuseppe 28 Aprile 2019 20:55

Caro Patron. Anche i latini (progenitori della sua terra) affermavano: errare e’ umano, perseverare e’ diabolico! Io penso che dopo la bellezza di 15 volte in questo campionato dove siamo stati ripresi nel risultato, anche in lei si debba essere insinuato il dubbio che il nostro allenatore non sarebbe adatto per un eventuale salto di qualita’. Ci rifletta bene.... e’ un pensiero molto diffuso tra la nostra tifoseria piu’ competente. Ne tenga conto ....... per il bene e le future soddisfazioni di tutti !!!!


Gigi 28 Aprile 2019 20:58

e l’allenatore Più bravo della serie B non lo ringrazia per la sua ultima performance??


fabrizio 28 Aprile 2019 21:30

Il bello della tastiera è che chiunque può dire cavolate ed criticare in questo caso Vivarini. Sono forse gli stessi nostalgici di Bellini Giarretta Petrone per non parlare del comico Cosmi. La verità è che questa salvezza è un vero miracolo con una rosa inferiore per qualità alle altre squadre. Il problema non è Vivarini che ci ha salvato con un mese di anticipo ma il centrocampo. Troiano giocatore essenziale non regge il ritmo partita e dopo 45 minuti il centrocampo crolla e la squadra sprofonda nei secondi tempi. Non siamo comunque stati costruiti per i play off questa la verità.


Lupo Bianconero 28 Aprile 2019 21:31

Vedo ancora qualcuno sperare nei play-off, forse non ci si rende conto di quello che è successo per 15 volte, che ha un significato ben preciso per chi capisce qualcosa di calcio. A parte il Mister, mancano DUE centrocampisti forti , pressing e raddoppio di marcatura sull'avversario, un terzino di spinta, un forte difensore (mastino), vedrete che non verrà replicata la stagione calcistica 18/19. Dopo giudicheremo il MISTE. Sempre e comunque con qualsiasi risultato FORZA ASCOLI.


LORENZO CAPRO' 28 Aprile 2019 21:34

PURTROPPO PAGHIAMO UN ANNO PIENO DI CONTROVERSIE, COMUNQUE DOBBIAMO ESSERE FIERI E ORGOGLIOSI DI QUESTA SOCIETÀ E DI QUESTA SQUADRA, SE SOLO CI RICORDASSIMO I SACRIFICI FATTI NELLA TRATTATIVA CON IL CANADESE, DOPODICHÉ IN POCO TEMPO CI HANNO COSTRUITO UNA SQUADRA IMPORTANTE, CHE SI È SALVATA IN ANTICIPO E SIAMO ANCORA IN CORSA NEI PLAYOFF. COME PRIMO ANNO SIETE STATI BRAVISSIMI, ADESSO FATECI SOGNARE, SONO CONVINTO CHE CI RIUSCIRETE. IL FUTURO SARÀ NOSTRO!!! GRAZIE DI CUORE


LUPO BIANCONERO 28 Aprile 2019 21:58

PRESIDENTE GRAZIE IMMENSAMENTE.
Una cosa le devo dire lasci perde i PLAY OFF, per il semplice motivo che non abbiamo una squadra all'altezza dei primi posti, anche la prossima partita, e la prossima ancora saremmo ripresi e qualche volta superati. Il prossimo anno con dei ritocchi azzeccati ,sempre tra i primi. Allora SI.
SEMPRE FAC.


Ettore67 28 Aprile 2019 22:30

Orgoglioso di questa splendita societa'. Grazie patron Pulcinelli. Salvezza arrivata matematicamente dopo tanti anni di sofferenze. Secondo me i playoff sono purtroppo svaniti con lo spezia. Adesso con calma si potra" programmare il prossimo campionato valutando anche eventuali errori fatti. Sono fiducioso per il prossimo anno per un campionato di vertice. Sempre e solo forza Ascoli.


Lorenzo 28 Aprile 2019 22:42

Ripartire con vivarini va bene se si vuol fare un campionato si metà classifica, se si vuole puntare ad altro non credo sia adeguato, lo ha dimostrato con una rosa di altissimo livello.
Starà alla società fare la scelta e spero vivamente che valuti bene perché al di là di tutto potevano occupare le prime 5 posizioni tranquillamente.


SKYFO 29 Aprile 2019 00:03

Premesso che mi infastidisce non poco dover confrontarmi su commenti polemici quando sarebbe il caso di celebrare una SALVEZZA ANTICIPATA che non vedevamo da anni...ma vedere sparare critiche a iosa su Vivarini è insopportabile!! Per carità, ha i suoi limiti come tutti; in primis, il non aver saputo risolvere la cronica incapacità di gestire il vantaggio e di portare a casa la vittoria...perché anche questo aspetto rientra indubbiamente nell'ambito della gestione tecnica della squadra. Detto ciò, però, è innegabile che se abbiamo conquistato in congruo anticipo la Salvezza pur avendo dovuto rinunciare per oltre metà campionato ad un centravanti che ha ampiamente dimostrato in queste ultime settimane di "essere un fattore determinante" in questa categoria, beh...qualche merito Vivarini deve pur averlo o no?? Io ritengo di sì!! Ora in tanti si accaniscono per i pl.off (probabilmente) sfumati, ma davvero la nostra rosa (peraltro assemblata in ritardo per le note vicende estive) era in grado di garantire un simile traguardo?? A parte l'undici titolare, fino a Gennaio - con i vari infortuni di mezzo - Vivarini poteva contare su elementi del calibro di Zebli, Keba Coly, Ingrosso, De Santis, Kupisz e Parlati... e dopo Gennaio, voltandosi verso la panchina, ha potuto trovare Cahjia, Iniguez, Andreoni (oggi disastroso, specie sul primo gol), oltre ai SEMPRE PRESENTI, da Agosto, Ganz e Ngombo!!! Se consideriamo che gli unici vero rinforzi di Gennaio (Rubin e Ciciretti) sono arrivati in condizioni fisiche non proprio ottimali e hanno avuto bisogno di svariate settimane per rendersi presentabili ed affidabili...beh...direi che non riconoscere qualche merito a Vivarini è indice o di malafede o di scarsa valutazione del contesto. Per odierna sostituzione di Ardemagni...credo che dopo il serio infortunio muscolare avuto il giocatore dovrà essere gestito con cautela, non solo quest'anno, e con 3 partite in una settimana un minutaggio ridotto fosse scontato per l'odierna partita.


Sarnano bianconera 29 Aprile 2019 00:11

Contenti della salvezza anzitempo, certo, dopo l'ennesima parziale delusione, mi viene da porre un interrogativo a tutti gli amici tifosi di questa grande squadra orgoglio della nostra regione. Voi vi sentite rappresentati da questi giocatori? Una mia cara amica, grande tifosa, mi ha scritto queste bellissime parole che sottoscrivo e voglio condividere con voi tutti.
"Vorrei sentirmi meravigliata più che accontentarmi di vedere le stesse storie ripetersi. Per fortuna tifare l'ascoli rappresenta una passione e amore più grande di un insieme di giocatori, allenatore, o società che non riescono a venir fuori da scene già viste. E si rimane in attesa del momento magico".


San Marco 29 Aprile 2019 09:00

SKYFO , sei un GRANDEEEE... !!! Grazie Patron, Grazie Presidente, Grazie dirigenza tutta , Grazie Societa' , Grazie alla squadra tutta, Grazie al settore tecnico, Grazie a tutti nostri meravigliosi TIFOSI sparsi in tutto il mondo . Ci avete regalato questa salvezza con un mese di anticipo, seppure nel mese di luglio 2018 ,tutti gli addetti ai lavori , ci davano penultimi nella loro ipotetica classifica finale. Sempre ForzaAscoli.


Atlascaruso 29 Aprile 2019 09:23

VIVARINI VIA SUBITO. Questa squadra era da play off pieni!! Mi dispiace per i 450 tifosi andati a cittadella.


Oscar Di Buo' 29 Aprile 2019 10:03

Caro presidente vengo allo stadio da quasi 45 anni ma VOI società non volete ammettere che VIVARINI non é un allenatore all'altezza come si fa ad andare sempre in vantaggio e poi fare sempre dei 2° tempi da INCUBO? Lei deve dar atto a noi tifosi che vorremmo un allenatore + umile non ammette mai di aver sbagliato, sui cambi, poi non sa fare la se difensiva, ecc... Non si può giocare sul 2a0 a 30 minuti dalla fine a Cittadella con 2 PUNTE e 1/2 poi toglie ARDEMAGNI ed inserisce NINKOVIC una follia PURA!!! Se confermate Vivarini in molti no faremo l'abbonamento grazie.


Algoritmo 29 Aprile 2019 10:12

Non ancora tempo di sciogliete le righe a
Brescia in campo un Ascoli da cuori forti
per giocare il 2% possibilità fino alla fine!


Picchio75 29 Aprile 2019 13:40

per i tifosi Allegri da cambiare, Gattuso da cambiare, Ancelotti da cambiare, Spalletti da cambiare....normale dire Vivarini da cambiare....in Italia tutto e subito si pretende ormai...mentalita' poco sportiva e ingrata...i progetti vanno accompagnati nel tempo e con pazienza...facile sempre fare giudizi radicali dall'esterno...io mi godo la salvezza acquisita...la b e' una risorsa si tempi e costi di oggi per 50.000 abitanti


Simone 29 Aprile 2019 14:42

Grazie Presidente


Lupo Bianconero 29 Aprile 2019 16:19

Calma e non scrivere da istinto.
Il prossimo anno è l'anno che Vivarini potrà essere giudicato. Non questo. Stagione 2019/2020.
Se fatto degli errori il prossimo non dovrà ripeterli. Vediamo.
FORZA ASCOLI. SEMPRE.


MARIO78 29 Aprile 2019 18:10

Io sono contentissimo della salvezza, i play off erano e sono rimasti una illusione bella ma illusione...se avessimo vinto a Spezia allora si che potevamo sperare invece è andata come è andata ...a Cittadella l'Ascoli ha fatto il minimo sindacale ...non dimentichiamo che sullo zero a zero il Cittadella ha colpito una traversa clamorosa a portiere battuto...poi abbiamo segnato noi ma poi loro hanno pareggiato e Lanni ha salvato il pareggio con una parata clamorosa sulla linea ...quindi accontentiamoci del punto che ripeto con i tre punti di Spezia allora si che ci potevamo sperare ai play off ... Io punto al prossimo campionato dove questa squadra con opportuni ritocchi potrà dire sicuramente la sua.


LOLLO57 29 Aprile 2019 23:22

Caro Oscar Di Buo ormai siete talmente in pochi anti Vivarini che la società può fare a meno dei vostri abbonamenti.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni