Unione Sportiva Acli Marche, camminate di Maggio a Centobuchi e Castorano

Redazione Picenotime

02 Maggio 2019

Appuntamento con sport e cultura l’11 Maggio alle ore 16 a Castorano. Da Piazza Umberto I, infatti, prenderà il via l’iniziativa “Salute in cammino – Le chiese scomparse di Castorano” organizzato dal comitato provinciale dell’Unione Sportiva Acli nell’ambito del progetto “Ricostruire le comunità” sostenuto dalla Chiesa valdese fondi 8 per mille.

Alla realizzazione dell’evento hanno collaborato l’Aps 3Sicc, Associazione Padre Carlo Orazi, Pro-Loco Castorano e Parrocchia Santa Maria della Visitazione oltre alla locale amministrazione comunale che ha patrocinato l’evento.

Il progetto ha una duplice finalità, Da un lato la promozione di stili di vita corretti tra i cittadini a seguito della stipula di un protocollo d’intesa tra l’U.S. Acli Marche e la Regione Marche per la diffusione dell’attività fisica tra i cittadini in applicazione del Piano regionale della prevenzione.

Dall’altro la valorizzazione delle ricchezze architettoniche ambientali, storiche, turistiche, enogastronomiche e culturali del territorio, in questo caso si conosceranno meglio alcune delle chiese ormai scomparse nel territorio.

Si tratterà, dunque, di uno splendido percorso per meglio conoscere i luoghi nei quali in passato erano presenti delle chiese ma anche per conoscere meglio proprio Castorano e le sue ricchezze partendo dall’aspetto storico di alcuni dei suoi luoghi.

La partecipazione all’evento è gratuita. Non occorre essere particolarmente allenati per far parte del gruppo che effettuerà la camminata in quanto non si tratta di una competizione. Per ulteriori informazioni si può consultare la pagina face book Unione Sportiva Acli Marche o si può contattare l’U.S. Acli provinciale al numero 3495711408.

Dopo le anteprime dei primi 4 mesi dell’anno, torna Martedì 7 Maggio il progetto “Salute in cammino” con appuntamento a Centobuchi in Piazza dell’Unità alle 21. Prosegue, dunque, nel territorio comunale il progetto regionale “Sport senza età” realizzato dall’Unione Sportiva Acli Marche, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017) e col sostegno dell’amministrazione comunale di Monteprandone.

La partecipazione ai vari eventi (si cammina ogni martedì alle 21 salvo pioggia) è gratuita e per iscriversi basta presentarsi sul luogo di partenza 15 minuti prima del via per la registrazione dei dati anagrafici. Il progetto consiste in una camminata della durata di un’ora con un percorso di almeno 5 chilometri da attraversare. Ulteriori informazioni sul progetto si possono ottenere consultando il sito www.usaclimarche.com, la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche o inviando un messaggio al numero 3442229927.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni