Palermo: alla vigilia della gara di Ascoli ecco il closing, il club passa ad Arkus Network

Redazione Picenotime

03 Maggio 2019

Foto da Ilovepalermocalcio.com

Importante novità in casa Palermo proprio alla vigilia della gara con l'Ascoli valevole per la 37esima e penultima giornata del campionato di Serie B.

Questa mattina, come sottolinea Ilovepalermocalcio.it, la dirigenza di Arkus Network e l’ormai ex proprietaria del Palermo, Daniela De Angeli, sono arrivati presso lo studio del notaio Gattuso per apporre le firme sul contratto di cessione del club rosanero. Si sono seduti attorno ad un tavolo Stefano Pistilli, Walter e Salvatore Tuttolomondo, Vittoria Tuttolomondo, Vincenzo Macaione e Fabrizio Lucchesi insieme a Daniela De Angeli, accompagnata dagli avvocati Pantaleone e Trinchera. Presente anche l’avvocato Antonino Gattuso, legale della società rosanero. Dopo le firme il club siciliano passa ufficialmente al Arkus Network, gruppo specializzato in facility management. 

Ecco la nota ufficiale pubblicata sul sito del Palermo Calcio: "Daniela De Angeli e Sporting Network Srl comunicano che in data odierna è stato formalizzato il passaggio di proprietà delle azioni della Palermo Football Club SPA, società unica azionista dell’U.S. Città di Palermo SPA. La conferenza stampa di presentazione della nuova Proprietà si terrà mercoledì 8 maggio 2019 alle ore 12.00 presso il Mondello Palace Hotel. In tale sede saranno forniti tutti i chiarimenti relativi all’operazione appena conclusa".

Nel pomeriggio è stato anche reso noto ufficialmente il nuovo Cda: "L'U.S. Città di Palermo comunica che in data odierna l’Assemblea dei Soci ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione composto dal Presidente Alessandro Albanese, dal Vicepresidente Vincenzo Macaione, dall'Amministratore Delegato Roberto Bergamo e dai Consiglieri Attilio Coco e Walter Tuttolomondo. Il Cda ha successivamente nominato Direttore Generale Fabrizio Lucchesi. Confermato Rino Foschi nella carica di Direttore Sportivo".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni