''I Templari e il Medioevo'', ad Ascoli Piceno un suggestivo evento unico al mondo

Redazione Picenotime

09 Maggio 2019

Le radici e le tradizioni di Ascoli Piceno tornano a rivivere in un evento unico in Italia e nel mondo, due giorni di iniziative, allestimenti e percorsi pensati per far conoscere al grande pubblico la vicenda umana, culturale e spirituale di cui sono stati protagonisti i Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis, conosciuti come Templari, nei 200 anni della loro storia ormai divenuta leggendaria.

“I Templari e il Medioevo”, in programma nel weekend dell’11 e 12 Maggio, vanta infatti l’organizzazione dei Templari Cattolici d’Italia, insieme alla Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno, e si pone come un’occasione per scoprire il centro storico cittadino da nuovi punti di vista, seguendo un tragitto che si snoda attraverso le 4 piazze principali (Piazza Arringo, Piazza Roma, Piazza del Popolo, Piazza Ventidio Basso).

La presenza dei veri Templari, creduti ormai scomparsi da oltre 700 anni, ma ad oggi presenti con più di 1.000 Cavalieri in tutta Italia, rappresenta un impegno di autenticità e cura nella riproduzione dei diversi aspetti della vita dell’epoca, dando forma a un evento che risulti attrattivo per un ampio pubblico, ma che al contempo risulti credibile e affascinante per gli appassionati della storia medievale e templare.

Come afferma il Dott. Mauro Giorgio Ferretti, Magister dei Templari Cattolici d’Italia, "Pur nelle migliaia di opportunità che il nostro Paese quotidianamente ci presenta per approfondire momenti importanti della sua millenaria esistenza, non ho trovato nulla che mi abbia più colpito, affascinato e coinvolto quanto la storia, la fede, il mistero e la vita quotidiana del più temuto e controverso ordine cavalleresco dell'Occidente cristiano: l'Ordine del Tempio.

Siamo qui anche ad Ascoli per cancellare la damnatio memoria perpetuata nei confronti dei Poveri Cavalieri di Cristo detti Templari”.

Da un lato, quindi, “I Templari e il Medioevo” sarà l’opportunità per immergersi nelle atmosfere e nel culto dell’epoca, con la possibilità di visitare tutte le chiese del Centro, per l’occasione eccezionalmente aperte e presidiate dai Templari, partecipare ai tour guidati attraverso della Ascoli medievale, alla processione silenziosa dei Templari, alle conferenze e alla esclusiva Cena Templare di sabato 11 maggio. 

Allo stesso tempo, però, la manifestazione sarà anche a misura di curiosi e grande pubblico, grazie agli allestimenti e alle numerose iniziative, dai duelli tra cavalieri alle musiche, dalle danzatrici del ventre a giullari e giocolieri, dai mercatini alle rievocazioni medievali e i punti ristoro con cibo tipico, fino alle interessanti mostre fotografiche sulla storia dei Templari e alla gara nazionale degli sbandieratori.

“I Templari e il Medioevo” si presenta dunque come un vero e proprio viaggio alla scoperta del Medioevo, immersi in una cornice suggestiva e accompagnati da guide d’eccezione, i Templari Cattolici d’Italia.


PROGRAMMA EVENTO “I TEMPLARI E IL MEDIOEVO”

SABATO 11 MAGGIO 2019

Dalle 8 alle 20 - Apertura straordinaria delle Chiese

Cattedrale di Sant’Emidio

S. Maria della Carità

S. Francesco

Sant’Agostino

San Pietro Martire

SS Vincenzo e Anastasio

S. Maria Intervineas      

 

Dalle 8 alle 20 - Chiostro di Sant'Agostino e Palazzo dei Capitani – Mostra fotografica

Dalle 15:30 – Piazza Arringo, Piazza del Popolo, Piazza Roma, Piazza Ventidio Basso - Mercatini medievali

Dalle 15:30 – Piazza Arringo, Piazza del Popolo, Piazza Ventidio Basso – Animazioni e spettacoli

Ore 15:30 – Partenza da Piazza Arringo – Visite guidate "Scopri Ascoli Templare" e "La Quintana e i sestieri"

Ore 16:00 – Polo di Sant’Agostino – Conferenza: “La devozione ai Santi nelle mansioni templari delle Marche” tenuta dal prof. Fernando Lanzi, Direttore del Museo di San Luca di Bologna

Ore 17:00 – Piazza Arringo - Duello a Cavallo: La Storia di Tancredi d'Altavilla e della principessa Erminia di Antiochia       

Ore 17:30Inizio della Processione silenziosa dei Templari a partire da S. Agostino verso la Cattedrale di Sant'Emidio

Ore 18:00 – Cattedrale di Sant’Emidio - S. Messa presieduta dal Vescovo di Ascoli Piceno

Ore 19:15 – Chiesa di Santa Maria Intervineas - Intrattenimento musicale medievale a cura di Nikos Angelis (tenore alto) e Nazzareno Menzietti (regia)

Ore 20:00 – Chiostro di San Francesco – Cena Templare e intrattenimento

Ore 21:30 – Polo di Sant’Agostino – Conferenza: “I Cavalieri Templari – Misteri e Verità” tenuta dal Magister dei Templari Cattolici d'Italia, Dott. Mauro Giorgio Ferretti

DOMENICA 12 MAGGIO 2019

Dalle 8 alle 20 - Apertura straordinaria delle Chiese

Cattedrale di Sant’Emidio

S. Maria della Carità

S. Francesco

Sant’Agostino

San Pietro Martire

SS Vincenzo e Anastasio

S. Maria Intervineas      

 

Dalle 8 alle 20 - Chiostro di Sant'Agostino e Palazzo dei Capitani – Mostra fotografica

Dalle 9:00 alle 13:30 – Piazza Arringo - Gara nazionale sbandieratori organizzata dai sestieri di Ascoli Piceno

Dalle 10:00 – Piazza Arringo, Piazza del Popolo, Piazza Roma, Piazza Ventidio Basso - Mercatini medievali

Dalle 10:00 – Piazza Arringo, Piazza del Popolo, Piazza Ventidio Basso – Animazioni e spettacoli

Ore 10:30 – Partenza da Piazza Arringo – Visite guidate "Scopri Ascoli Templare" e "La Quintana e i sestieri"

Ore 11:00 – Cattedrale di Sant’Emidio – S. Messa

Ore 15:30 – Sala dei Savi del Palazzo dei Capitani – Conferenza: “Simboli e segni Templari nella città di Ascoli”, tenuta dal Sig. Gianni Silvestri e dal Sig. Fabio Tardini             

Ore 17:00 – Sala dei Savi del Palazzo dei Capitani – Conferenza: “Il vero vino dei Templari, tra ricerche archeologiche e Dna”, tenuta dal Dott. Giampiero Bagni dell’Università Nottingham Trent

Ore 18:30 – Sala dei Savi del Palazzo dei Capitani – Conferenza conclusiva: “I Cavalieri Templari di ieri e di oggi”, tenuta dal Magister dei Templari Cattolici d'Italia Dott. Mauro Giorgio Ferretti

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni