Atletico Ascoli, sospeso giovane calciatore dell'Under 19 per insulti razziali all'arbitro

Redazione Picenotime

17 Maggio 2019

L'Atletico Ascoli ha deciso di sospendere il proprio tesserato Nicolas Chiappini che era stato squalificato per ben 14 giornate dal Giudice Sportivo dopo quanto accaduto nella gara della Fase Nazionale Under 19 contro la Renato Curi Angolana con la seguente motivazione: “Allontanato per avere rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo del Direttore di Gara, all’uscita dal terreno di gioco colpiva con un calcio una borraccia. Al rientro negli spogliatoi, al termine della gara, rivolgeva espressioni dal chiaro contenuto discriminatorio per motivi di razza all’indirizzo del Direttore di Gara”.

Ecco il comunicato ufficiale da parte del club ascolano: "La societa Atletico Ascoli, in merito al comportamento tenuto in campo dal tesserato Chiappini Nicolas durante la gara Atletico Ascoli-Renato Curi Angolana valida per la Fase Nazionale Under 19, poi sanzionato dagli organi di giustizia sportiva con 14 giornate di squalifica, prende le distanze da tale comportamento e porge le scuse all'associazione italiana arbitri per le frasi pronunciate al direttore di gara dal nostro tesserato che non rispecchiano assolutamente i valori ed i principi di correttezza e lealtà sportiva che la società intende promulgare al proprio interno. Il Direttivo Atletico Ascoli ha deciso di sospendere definitivamente il tesserato da ogni attività e di svincolarlo a far data dal 30 giugno. Si ribadisce con fermezza che certi atteggiamenti sono completamente estranei ai valori che contraddistinguono la nostra società , i nostri tecnici e tutti i ragazzi della prima squadra e del nostro settore giovanile".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni