Ascoli Calcio, Ardemagni come Orsolini. Solo Cacia e Favilli hanno segnato di più dal ritorno in B

Redazione Picenotime

19 Maggio 2019

Matteo Ardemagni

Sono bastate solamente 18 gare su 36 a Matteo Ardemagni per diventare uno dei miglior marcatori dell'Ascoli dal ritorno del club bianconero in Serie B nell'estate del 2015. Il 32enne attaccante milanese ha messo a segno 8 reti in 1426 minuti giocati, con una buona media di un gol ogni 178 minuti. Un bottino che gli ha permesso di diventare il capocannoniere stagionale del Picchio nonostante abbia dovuto saltare un intero girone prima a causa della frattura scomposta all'avambraccio sinistro e poi per un guaio muscolare alla coscia. Nelle ultime 4 stagioni dell'Ascoli in Serie B solo Daniele Cacia (29 reti in due campionati) ed Andrea Favilli (13 reti in due campionati) hanno segnato di più del numero 32 bianconero, che ha raggiunto quest'anno lo stesso bottino di gol di Riccardo Orsolini nel torneo cadetto 2016/2017. 

"Un altro anno è terminato. Purtroppo condizionato da due infortuni di troppo - ha scritto stamane Ardemagni sul suo profilo ufficiale Instagram -. Allo stesso tempo ho vissuto emozioni uniche ed indescrivibili. Voglio ringraziare tutti i miei grandi compagni, lo staff, la Società e tutti i tifosi presenti sempre ed ovunque. Forza Ascoli!". 

MIGLIORI MARCATORI ASCOLI NEGLI ULTIMI 4 CAMPIONATI DI SERIE B

Daniele Cacia, 29 reti

Andrea Favilli, 13 reti

Matteo Ardemagni, 8 reti

Riccardo Orsolini 8 reti

Andrea Petagna, 7 reti

Gaetano Monachello, 7 reti

Lorenzo Rosseti, 7 reti

Leonardo Perez, 6 reti

Nikola Ninkovic, 6 reti

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN ASCOLI-LECCE 1-0

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN PESCARA-ASCOLI 1-1

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN ASCOLI-SPEZIA 3-1

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN ASCOLI-CITTADELLA 1-1

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN ASCOLI-BENEVENTO 2-2

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN SPEZIA-ASCOLI 3-2

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN ASCOLI-VENEZIA 1-0

CLICCA QUI PER RIVEDERE GOL ARDEMAGNI IN CITTADELLA-ASCOLI 2-2

© Riproduzione riservata

Commenti (6)

Alvaro da Osimo 19 Maggio 2019 11:38

E POI ARDEMAGNI È STATO PARECCHIO INFORTUNATO .ALTRO CHE CACIA. VAI BOMBER ARDEGOAL.


paolo 19 Maggio 2019 16:04

Cacia è di un altro pianeta. Non scherziamo per piacere......


Marco Santarelli 19 Maggio 2019 17:36

Ardemagni è un grande attaccante e molto probabilmente senza problemi fisici il nostro campionato poteva non essere finito qui, teniamocelo stretti anche x la prossima stagione.
Detto ciò pero' Alvaro a Cacia che (rappresenta il nostro passato) va tutta la mia riconoscenza perché se giochiamo ancora in questa categoria una grossa parte del merito è anche suo.


Dario 19 Maggio 2019 19:00

Cacia è sempre Cacia io li vorrei vedere giocare insieme. Almeno 30 gol in campionato.


Algoritmo 19 Maggio 2019 21:14

Arde veramente troppo forte il prossimo
anno con Rosseti pienamente ristabilito
più Ninco li davanti ci sarà da divertirsi!!


MIMMO 02 Luglio 2019 12:58

Sempre stupidi paragoni su l’uno migliore dell’altro quando tutto dipende dal livello delle squadre con cui hai giocato. Due giocatori con caratteristiche fisiche completamente diverse. Cacia classico attaccante di movimento mentre Ardemagni più da uomo d’area per la sua statura fisica. Cacia a 36 anni potrebbe ancora diventare il miglior marcatore di tutti i tempi in serie B. Ardemagni con 4 anni in meno mi sembra che ne debba segnare 30 di gol. A fine carriera si potrà fare un confronto.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni