Ascoli Calcio, De Santis diventa a tutti gli effetti un nuovo giocatore della Virtus Entella

Redazione Picenotime

24 Maggio 2019

Foto da Instagram Ivan De Santis

Si è chiusa definitivamente l'avventura di Ivan De Santis all'Ascoli. Il 22enne difensore nato a Conversano, nello scorso calciomercato invernale, è stato ceduto infatti alla Virtus Entella con la formula del prestito con obbligo di riscatto a favore del club ligure in caso di promozione in Serie B. La squadra di Roberto Boscaglia è riuscita a vincere in volata sul Piacenza il girone A di Serie C e di conseguenza dal prossimo 1° Luglio il difensore cresciuto nel settore giovanile del Milan sarà a tutti gli effetti un calciatore dell'Entella, con un indennizzo economico a favore del Picchio.

De Santis, che vantava un contratto con l'Ascoli fino al 30 Giugno 2020 con opzione per la stagione seguente, ha collezionato 27 presenze in un anno e mezzo nel Piceno, 3 delle quali nel girone d'andata del campionato di Serie B 2018/2019 contro Lecce, Spezia e Crotone, gare che hanno visto sempre i bianconeri vincenti. Nelle file dell'Entella per lui 11 apparizioni (9 in campionato e 2 in Supercoppa di Serie C), per un totale di 784 minuti in campo. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni