Ascoli Calcio, l'ex Perucchini retrocede in B con l'Empoli: “Il calcio a volte è crudele, fa male”

Redazione Picenotime

27 Maggio 2019

Foto da Instagram Filippo Perucchini

Filippo Perucchini ha dovuto archiviare un'amara retrocessione in B dopo la sconfitta per 2-1 del suo Empoli a San Siro contro l'Inter nell'ultima giornata del campionato di Serie A (CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS).

Il 27enne portiere nato a Bergamo era giunto a titolo definitivo al club toscano nello scorso calciomercato invernale dopo aver collezionato 13 presenze con la maglia dell'Ascoli nel girone d'andata del torneo cadetto appena concluso. Sono state 16 in totale le sue reti incassate, con diverse prestazioni molto incerte ed una media voto Picenotime.it pari a 5.42.

"Fa male, abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e meritavamo un finale diverso ma purtroppo il calcio a volte è crudele. Orgoglioso di far parte di questo gruppo fantastico. A testa alta sempre", ha scritto oggi Perucchini sul suo profilo ufficiale Instagram. Il suo contratto con l'Empoli scade il 30 Giugno 2020 e nel girone di ritorno non è mai sceso in campo chiuso da Bartlomiej Dragowski e da Ivan Provedel. 


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Michele 27 Maggio 2019 14:32

Anche perché se era sceso in campo...... l Empoli sarebbe retrocessa da tempo........


Alvaro da Osimo 27 Maggio 2019 14:56

FORTUNA CHE NON HA GIOCATO MAI . SENO L'EMPOLI ERA RETROCESSO A MARZO


Cuore bianconero 27 Maggio 2019 18:00

È un giocatore di C ,si è ritrovato in A ,anche se il prossimo anno farà la B può ritenersi fortunato


Tony 27 Maggio 2019 18:14

Spezzo una lancia a favore del povero Perucchini. E’ un professionista, ha solo sbagliato da noi qualche gara ma in passato aveva fatto bene. Anche perche’ non lo avremmo preso altrimenti. Gli auguro di dimostrare il suo valore, magari non quando ce lo troveremo da avversario. Basta veleni, dobbiamo almeno ora che il campionato e’ finito, e bene, ed abbiamo un minimo di ambizioni, cominciare a mettere da parte le polemiche. E’ andata bene, almeno ora ricompattiamoci e finiamola di criticare. Sarebbe la cosa migliore che potremmo fare tutti noi tifosi.


Jeannette 27 Maggio 2019 20:53

ancora hai il coraggio di parlare?
cambia canale cambia!


Picus 28 Maggio 2019 00:03

In compenso sei diventato famoso nel mondo per le tue papere. Grande stagione Paperucchini...


MIMMO 28 Maggio 2019 00:09

Non è strano che l’Empoli sia retrocesso, forse meritava più il Genova, ma che questo portiere era comunque seduto su una panchina di serie A. Ma che strano il mondo del calcio.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni