Ascoli Calcio, per l'Under 20 di Frattesi sfida ai padroni di casa della Polonia negli ottavi

Redazione Picenotime

31 Maggio 2019

Foto da Figc.it

L’avversaria dell’Italia agli ottavi del Campionato del Mondo Under 20 sarà quella Polonia che si è qualificata tra le 4 migliori terze della fase a gironi, un verdetto già emesso, quando al momento mancano alcune partite termineranno in tarda serata. Gli Azzurrini affronteranno i padroni di casa Domenica 2 Giugno al Gdynia Stadium e la partita sarà trasmessa in diretta su Rai Sport e Sky Sport a partire dalle ore 17:30. Sarà ancora una volta protagonista il 19enne centrocampista dell'Ascoli Calcio Davide Frattesi, che dal prossimo 1° Luglio farà rientro al Sassuolo dopo 32 presenze in maglia bianconera nel campionato di Serie B. Per lui finora tre gare da titolare nella rassegna iridata, per un totale di 266 minuti in campo ed un gol nel match d'apertura vinto 2-1 contro il Messico.

Il percorso della Polonia nel gruppo A è iniziato con una sconfitta subita dalla Colombia (2-0) seguita da una vittoria con Tahiti (5-0) e un pareggio con il Senegal (1-1): i 4 punti totalizzati e la differenza reti hanno dato ai polacchi il passaggio del turno. Gli ultimi due precedenti con la Polonia,  hanno visto l’Italia prevalere: lo scorso marzo, nella fase élite del Campionato Europeo Under 19 disputato a Lignano Sabbiadoro, gli Azzurrini si imposero 4-3 con una tripletta di Gianluca Scamacca; qualche mese dopo, a ottobre, nel Torneo 8 Nazioni dedicato alle formazioni Under 20, ci pensò uno scatenato Moise Kean a regolare i polacchi realizzando due delle tre reti finali (3-0).

Domenica, al Gdynia Stadium, distante circa 40 km da Danzica, si prevede il sold out: “Sarà una bellissima partita – dichiara il tecnico azzurro Paolo Nicolato attraverso il sito ufficiale della Figc - contro una squadra molto forte e per i ragazzi sarà un’esperienza molto importante: per loro sarà molto stimolante giocare di fronte a un grande pubblico e contro la squadra di casa. Hanno cambiato circa il 50% degli elementi, come noi d’altronde non siamo più gli stessi. Sarà un’altra partita, affronteremo una squadra molto potente, dalle grandi qualità fisiche, motivata e spinta dal proprio pubblico. Hanno una buona organizzazione di gioco e con merito sono arrivati sin qui, tanto quanto lo abbiamo meritiamo noi”.


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

PIAZZA DEL POPOLO 01 Giugno 2019 12:25

Frattesi possa avere le migliori fortune del mondo ma a no cosa importa visto che non e piu dei nostri


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni