Pallavolo, grande successo per le finali nazionali maschili Under 16 in Val Vibrata

Redazione Picenotime

02 Giugno 2019

Hanno ottenuto un grande successo le finali nazionali giovanili under 16 maschili di pallavolo che si sono disputate dal 28 Maggio al 2 Giugno nei comuni di Alba Adriatica, Martinsicuro, Colonnella, Ancarano e Mosciano Sant’ Angelo. Un grande evento che ha portato in Abruzzo una splendida ventata di freschezza e gioventu, mixata all alto tasso tecnico dell evento che ha celebrato i piemontesi del Cuneo campioni d Italia, al termine di una finale tiratissima contro i Diavoli Rosa Brugherio, e dopo aver vinto una semifinale al cardio palma contro Genova, arrivata poi al terzo posto, davanti ai marchigiani di Castelferretti.

Una manifestazione che ha ottenuto grandi numeri, basti pensare alle 3000 presenze alberghiere nella cinque giorni di gare che hanno reso Alba Adriatica una vera e propria capitale della pallavolo, una festa che ha celebrato l'ottima organizzazione e le grandi capacità del movimento pallavolistico abruzzese, che hanno sicuramente reso fiero il presidente Regionale Fabio Di Camillo e sono stati apprezzati dalla federazione Italiana Pallavolo, rappresentata nel corso dell evento dal consigliere Pino Mazzon e dai vice presidente federali Adriano Bilato e Giuseppe Manfredi. Entusiasti e sorridenti tutti gli amministratori locali, e gli organizzatori che hanno ribadito come ci sia la volontà di continuare negli anni con questa manifestazione che ha regalato e speriamo continui a regalare tante gioie al movimento pallavolistico abruzzese.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni