Ascoli Piceno, arrestato 60enne con 100 grammi di cocaina negli indumenti intimi

Redazione Picenotime

07 Giugno 2019

Nella serata di Martedì 4 Giugno, nel corso di mirati servizi di controllo del territorio, personale dell’UPGSP procedeva, sul raccordo autostradale RA11 uscita Marino del Tronto, al controllo di un’autovettura condotta da un sessantenne.  All’atto del controllo l’uomo attirava l’attenzione degli agenti mostrando segni di nervosismo ed agitazione non giustificabili in alcun modo per un normale controllo su strada. 

Gli agenti, pertanto, provvedevano ad accompagnare il soggetto in Questura dove, a seguito di perquisizione personale, veniva rinvenuta, occultata negli indumenti intimi, un busta in cellophane trasparente contenente 101 grammi di cocaina purissima che, dopo essere stata “tagliata”, sarebbe stata immessa sul mercato cittadino. 

L’uomo veniva tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, su disposizione del PM presso la Procura della Repubblica, veniva sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per la successiva convalida tenutasi nella mattinata odierna dinanzi al GIP del Tribunale di Ascoli Piceno che ne ha convalidato l’arresto applicando la misura cautelare degli arresti domiciliari.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni