Serie B, rinvio di 30 giorni della decisione del Tar Lazio sui ricorsi di Foggia e Venezia

Redazione Picenotime

11 Giugno 2019

Il Tar del Lazio si è riservato di decidere entro 30 giorni in merito al ricorso presentato dal Foggia e, in subordine, quello del Venezia, che aveva chiesto la sospensione dei playout. Dopo il respingimento del primo ricorso, anche il Venezia, come il club pugliese, si era rivolto al Tar nel merito. 

L’organo, riunito in Camera di Consiglio oggi, ha discusso sulla legittimità della delibera del 13 Maggio del Direttivo di Lega B che aveva eliminato, invece, i playout. La decisione, come noto, aveva retrocesso il Palermo in Serie C per illecito amministrativo plurimo e, in primo grado, cancellato gli spareggi salvezza. 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni