Ascoli Calcio: trovata la quadratura del cerchio con il playmaker Piccinocchi, ex Lugano

Redazione Picenotime

17 Giugno 2019

Foto da Instagram Mario Piccinocchi

E' molto attivo nel cuore del centrocampo il calciomercato dell'Ascoli in vista del campionato di Serie B 2019/2020. Dopo aver raggiunto un accordo di massima per un contratto biennale con il 27enne centrocampista romano Davide Petrucci, il direttore sportivo Antonio Tesoro, sempre oggi, ha trovato la quadratura del cerchio per ingaggiare il 24enne Mario Piccinocchi, playmaker in scadenza di contratto con il Lugano. Il ragazzo, accompagnato dal procuratore Silvano Martina, è stato oggi ad Ascoli Piceno ed ha avuto modo di conoscere al Picchio Village i massimi dirigenti del club di Corso Vittorio Emanuele. Le parti hanno raggiunto un'intesa di massima per un contratto triennale in scadenza il 30 Giugno 2022, con l'obiettivo di mettere tutto nero su bianco ad inizio Luglio, quando scatterà formalmente la finestra estiva di calciomercato. Gli arrivi nella zona nevralgica del campo di Petrucci e Piccinocchi non escluderebbero a priori la partenza di Michele Troiano, con il quale è ancora aperto il dialogo per prolungare il contratto in scadenza il prossimo 30 Giugno.

SCHEDA MARIO PICCINOCCHI

Nato a Milano il 21 Febbraio 1995, alto 173 centimetri per 67 chili, destro di piede, abile nel dettare i tempi della manovra, ottime doti tecniche in particolar modo negli spazi stretti, Piccinocchi è cresciuto calcisticamente nel vivaio del Milan ed è da considerarsi un regista puro che all'occorrenza può agire anche da mezzala. Con la Primavera rossonera ha collezionato 55 presenze in campionato (con 4 gol e 2 assist) più 5 reti e 4 assist in Uefa Youth League. Nel 2015, dopo una breve esperienza nelle file del Vicenza, si trasferisce in Svizzera e inizia la sua avventura con il Lugano in Super League. Con la squadra bianconera mette in archivio un totale di 115 presenze, 3 gol e 12 assist. Nell'ultima stagione è sceso in campo 17 volte (15 da titolare) nel maggiore campionato elvetico più altre due apparizioni da titolare in Coppa di Svizzera, per un totale di 1388 minuti sul rettangolo verde. 



© Riproduzione riservata

Commenti (20)

Domenico Petruzzelli 17 Giugno 2019 22:25

Bel giocatore, Finalmente un vero regista dopo anni di vuoto da Fontana e Biso in poi.
Anche Petrucci Bell acquisto c ha un tiro fenomenale speriamo in qualche eurogol.
Avanti così, puntiamo su tecnica e qualità !


Caste300 17 Giugno 2019 23:00

Mah...mi sembra una scommessa


PCelito 17 Giugno 2019 23:05

Mi sono spesso dimenticato di fare una cosa:
Complimenti a PicenoTime ! ! !
Professionalità da testata nazionale, veramente complimenti ragazzi.
Se approfondite ed evidenziate maggiormente anche gli articoli su politica e cultura, siete veramente il massimo.
Grazie di tutto e ancora complimenti !


LORENZO CAPRO' 17 Giugno 2019 23:36

COME DICE DOMENICO, COMPLIMENTI ALLA SOCIETÀ PER IL MOTIVO CHE STANNO ACQUISTANDO SOLO CALCIATORI MOLTO TECNICI. BRAVI


Paolo65 18 Giugno 2019 00:02

Domenico Petruzzelli, Lo hai visto giocare?


vincenzo 18 Giugno 2019 07:55

Dal video si vede che sa dar molto del tu al pallone, credo che Tesoro e Zanetti vogliano dare molta qualità al nostro centrocampo, via Addae e dentro gente dai piedi buoni, mi piace molto sta cosa, stile Cittadella


asnkvola 18 Giugno 2019 09:01

Non vorrei dire corbellerie,questo tratta il pallone come Ninkovic.....


Domenico Petruzzelli 18 Giugno 2019 09:40

Ciao Paolo65, per mia fortuna sono nel mondo del calcio da parecchi anni ormai e Mario l ho visto crescere fin da quando era un bambino,nelle giovanili milaniste veniva considerata una grande promessa, gran visione di gioco, buona tecnica, sempre testa alta , passaggi puliti, sempre concentrato, visione periferica,
Ed è abile anche in fase difensiva, è un fumantino che difficilmente si lascia superare. purtroppo in Svizzera è uscito dai radar italiani ma ho continuato a seguirlo e ha fatto bene anche a Lugano ,Peccato che la sua esperienza sia ancora nulla nel campionato italiano ma sono convinto che farà benissimo e che le sue caratteristiche si sposano alla perfezione col nuovo mister(altro colpaccio della dirigenza, vivarini brav uomo e buon maestro ma piu per la serie C a livello caratteriale, Zanetti ha gli attributi che fumano sa farsi rispettare è organizzatissimo ed un allenatore così giovane e preparato erano decenni che non si vedeva dalle nostre parti). Ciao Paolo 65 e Lorenzo Caprò.


Fulvio Zilantra 18 Giugno 2019 10:14

Ora comprendo la scelta di Vivarini.


paolo 18 Giugno 2019 10:18

LC ha subito sentenziato che si tratta di giocatori tecnici molto bravi. Bene, dopo le sue parole siamo a posto e tranquilli.......e già sappiamo come andrà a finire.....


LOLLO57 18 Giugno 2019 11:50

Bravo, come è bravo anche Petrucci. Però questo fisicamente è più integro. Petrucci è un'incognita per via deli infortuni subiti.


Matteo De Angelis 18 Giugno 2019 11:58

Ribadisco quanto detto precedentemente : benissimo un paio di scommesse, adesso aspettiamo le pedine adatte alla serie b con certezza.


Donatella 18 Giugno 2019 13:44

Speriamo sia un nuovo Adelio Moro


Trieste Bianconera 18 Giugno 2019 14:40

Concordo con Matteo De Angelis aspettiamo i veri colpi di mercato per farci salire nelle parti alte della classifica. Io ritengo che con una lista lunga di uscite dovranno arrivare non meno di 8-9 giocatori (no prestiti please). Zanetti è un giovane e promettente tecnico ma se non arrivano rinforzi di categoria anche lui finirà nel girarrosto come i predecessori. Aspettiamo e abbiamo fiducia.Sempre e dovunqueForza Ascoli


Matteo De Angelis 18 Giugno 2019 15:25

E non un nuovo Aldo Moro


Ascolano da Roma 18 Giugno 2019 20:31

Per prendere ex calciatori il Sig. Tesoro non lo batte nessuno ne abbiamo avuto dimostrazione anche l'anno scorso, anche perché non ha concorrenti, adesso si capisce la scelta di Zanetti che gli va bene tutto pur di allenare in serie B. Se la strada è questa prepariamoci alla serie C.


Forza Ragazzi 18 Giugno 2019 21:25

Giocate alla Ninkovic vero...sembrano interessati,confermerei Rubin,una garanzia!!!


AF&FA. 19 Giugno 2019 09:39

Per concetto di vita prima di dare un parere sono portato a fare verifiche! Mi pare che siano due emeriti sconosciuti di cui uno (come sempre) con tanti problemi fisici (altrimenti non li prenderemmo noi) A me sembra di tornare indietro nel tempo e soprattutto che (come ovvio) la società non voglia fare spese sopra le proprie possibilità! Meglio campionati sofferti che il fallimento come quelli che spendo troppo! Chi si abbona (come me) deve sempre mettere in conto che allo stadio si soffre x i propri colori e che quelle sofferenze rendono più pepose le salvezze!


Atlascaruso 19 Giugno 2019 10:56

Lo scorso campionato è sceso in campo 17 volte , 15 da titolare... boh più che scommessa per me serve solo ad allungare la panchina. Aspettiamo qualche giocatore da serie B. Sennò capisco la scelta di Vivarini.


MIMMO 20 Giugno 2019 11:13

Un caro saluto all’amico Trieste Bianconera.
Resto perplesso per questo giocatore. Il campionato Svizzero di massima serie è un misto di squadre a livello di serie B e C italiana, escluso le prime due che potrebbero essere squadre di metà classifica nella nostra serie A. Nel prossimo torneo il Lugano giorchera’ in Europa League senza passare per gli spareggi. Dovrebbe giocare con una discreta squadra per non essere fatta fuori già ai primi turni nei gironi. Se ha questo giocatore in rosa ed è valido, non vi pare che lo avrebbe tenuto? Lo stesso Rosseti è arrivato dal Lugano dove non aveva segnato molto. I risultati si sono visti poi anche ad Ascoli.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni