Ascoli Calcio, già consegnata tutta la documentazione per iscrizione alla Serie B 2019/2020

Redazione Picenotime

20 Giugno 2019

Importante assemblea di Lega Serie B ieri a Milano alla quale ha partecipato anche l'Ascoli Calcio, rappresentata dal direttore generale Gianni Lovato. E' stato un incontro in cui non sono mancati momenti di tensione e toni forti dopo gli strascichi di quanto accaduto nel finale di stagione sia in chiave playoff che playout, alla presenza di 18 club su 19 oltre agli 8 nuovi club che disputeranno il campionato cadetto 2019/2020 (Pordenone, Juve Stabia, Virtus Entella, Pisa, Trapani, Empoli, Chievo e Frosinone). L'assemblea di ieri ha rappresentato anche l'occasione per presentare ufficialmente le date per la prossima edizione della Serie BKT (CLICCA QUI PER DETTAGLI).

Da segnalare come l'Ascoli, al pari di Benevento, Cittadella e Virtus Entella, sia stata la prima Società a depositare già tutta la documentazione per l'iscrizione alla stagione 2019/2020. Per le altre squadre ci sarà tempo fino a Lunedì 24 Giugno, con il Palermo che al momento risulta il club con le maggiori difficoltà a definire la propria posizione.


© Riproduzione riservata

Commenti (19)

Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 20 Giugno 2019 13:48

GRAZIE PATRON PULCINELLI. CI HAI RIDATO DIGNITA.


Alberto 20 Giugno 2019 14:11

Ma come non può essere, ho sentito per 12 mesi dire che non pagano stipendi, che ci facevano fallire a natale, collaboratori interni generava o queste chiacchiere.
Grazie patron, per il suo bene faccia pulizia totale in sicieta, c'è ancora tanta ramaccia


Massi 20 Giugno 2019 14:21

GRAZIE PULCINELLI GRAZIE .....SOLO e SEMPRE A S C O L I C A L C I O 1 8 9 8


ALAN 20 Giugno 2019 16:03

ASCOLI CALCIO 1898 con questo PATRON, con questi SOCI ASCOLANI e con questo PUBBLICO : "You'll never walk alone" "non camminerai mai solo" come sta scritto allo stadio ANFIELD di Liverpool....


Caste300 20 Giugno 2019 16:06

Buona notizia...magari qualche ritardo ci sara' anche stato ma ho sentito delle esagerazioni che a questo punto trovano poco fondamento


daniele 20 Giugno 2019 16:26

Bellissima notizia, abbiamo una super società, avanti cosi!


Lorenzo 20 Giugno 2019 16:50

Caste 300, l'unico ritardo sta nella mente di diverse persone che non possono più fare il proprio comodo e in quelle di chi sente il pericolo di perdere la sedia sotto il sedere... Fanno bene a preoccuparsi perché con Pulcinelli ci scherzano poco, le furbate dei contratti prolungati ad arte presto o tardi arrivano a capolinea.


Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 20 Giugno 2019 17:08

Alla faccia di tutti i nostalgici che mettono in giro voci false sulla società per destabilizzare... NOI SIAMO L'ASCOLI CALCIO!
ONORE A PULCINELLI TOSTI E CICCOIANNI.


Ascoli 1898 20 Giugno 2019 17:11

A differenza dello scorso anno quando se non provvedeva o i soci l'iscrizione non era stata perfezionata e prendevamo la penalizzazione... Lo stesso ex proprietario ringraziò i soci di minoranza parlando di disguido eppure c'erano diversi addetti in società che se ne dovevano occupare ... Do you remember?


Caste300 20 Giugno 2019 17:33

Ascoli 1898 ricordo benissimo sarebbe stato l'ultimo anno di Bellini...Lorenzo a questo punto faccio bene io a mettermi a ridere quando sento tutte queste voci. Ma dico, con un Patron che possiede un' azienda in continua espansione, e' mai possibile che proprio con l'Ascoli Calcio debba fare magre figure? Mah...


roberto 20 Giugno 2019 17:42

Ottimi elementi quelli acquistati!


commercialista 20 Giugno 2019 18:06

ben fatto.
si potrebbe dire che questo è l’anno zero per la gestione Pulcinelli: più tempo per la programmazione e il mercato.
lo è anche dal punto di vista economico, lo scorso anno ha ereditato un importante credito maturato dalla cessione di favilli; quest’anno vedremo quanto è disposto a mettere sul piatto.


Ze 20 Giugno 2019 19:06

Una società, un esempio. La gente seria esiste e noi siamo fortunati ad avere questa proprietà. Capisco il patron che aspira ai play off, e perché non dovrebbe? Poi è un gioco , puoi disputarli vincerli oppure anche retrocedere cmq l'ambizione di disputarli deve esserci senza scaramanzia.


Abbasso i pesciari 20 Giugno 2019 20:13

Confermo che la società è la migliore ,come ho sempre detto ,,,spero di dire la stessa cosa per l 'allenatore nuovo ,il vecchio mi ha deluso ,forza Ascoli


Marco 20 Giugno 2019 20:27

Gli orfani del giardiniere aspettavano che Pulcinelli avesse problemi, anche stavolta non potranno brindare sulle coste di San Marco... Ritenta sarai più fortunato.
Pulcinelli Tosti e Ciccoianni gli ascolani vi saranno sempre grati per averci liberato sa un vero incubo durato 4 anni
Noi non siamo Ascoli picchio


28marzo 20 Giugno 2019 20:36

Mi ripeto, SPETTACOLO. Grazie Patron


Giovanni 20 Giugno 2019 21:09

Abbiamo una società che ci invidiano tutti, ai voglia che i soliti noti vanno in giro a dire che non pagano gli stipendi ecc ecc sono solo falsità per cercare di creare problemi a Pulcinelli, sono sempre gli stessi disperati in cerca di orticello personale, quando il patron e i soci ascolani non dovranno più pagare superstipendi ereditati dalla vecchia società, a giocatori e responsabili di settore.... Quelle risorse potranno essere investite per lo stadio e il centro sportivo, purtroppo ci vuole tempo, almeno altri 2 anni.


Paolo65 21 Giugno 2019 09:27

roberto, Li conosci i giocatori che abbiamo preso?


Albardialbissola 21 Giugno 2019 09:50

Ottima notizia
Forza picchio sempre


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni