Ascoli Calcio, Ganz in cima alla lista dei partenti. Con il Pordenone solo un “pourparler”

Redazione Picenotime

22 Giugno 2019

Simoneandrea Ganz

Il direttore sportivo dell'Ascoli Antonio Tesoro, nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo allenatore Paolo Zanetti, ha confermato che sia Simoneandrea Ganz che Maecky Fred Ngombo sono da considerarsi al momento in uscita (CLICCA QUI PER VIDEO TESORO).

Lo stesso ds bianconero ha parlato di un interessamento del Pordenone per il 25enne attaccante milanese, ma allo stato attuale non si è andati oltre ad un semplice "pourparler" con il collega del club neroverde, il giovanissimo Matteo Lovisa (23 anni), figlio del presidente Mauro. Quindi nessuna trattativa, la situazione potrebbe riaprirsi più avanti ma al momento la squadra allenata da Attilio Tesser valuta anche altri profili per rinforzare l'attacco in vista del primo campionato di Serie B della sua storia. 

Ganz vanta un contratto con il club di Corso Vittorio Emanuele fino al 30 Giugno 2021 con opzione per la stagione successiva ed è reduce da un'annata tutt'altro che brillante. In campionato sono arrivate solamente 11 presenze (5 delle quali da titolare) per un totale di 490 minuti in campo e 2 reti in Foggia-Ascoli 3-2 del 6 Ottobre 2018 ed in Ascoli-Crotone 3-2 del 30 Dicembre 2018. E' invece risultato il giocatore bianconero più espulso in stagione con 3 cartellini rossi accusati al "Del Duca" contro Crotone e Salernitana ed allo stadio "Cabassi" di Carpi, per un totale di 5 giornate di squalifica. In una stagione e mezza in maglia bianconera il centravanti figlio d'arte ha messo a referto, tra campionato e Coppa Italia, un totale di 24 presenze (solamente 9 da titolare) ed appena 2 reti. 


© Riproduzione riservata

Commenti (12)

Alessandro 22 Giugno 2019 16:10

.... evidentemente l'ingaggio, chi lo pagherebbe ?


Michele 22 Giugno 2019 16:38

Piazzare Ganz equivarrebbe ad acquistare CR7 per Tesoro.....una zavorra enorme sia tecnica che economica


FeudoPiceno 22 Giugno 2019 16:44

VIA DA ASCOLI PICENO !!!


vincenzo 22 Giugno 2019 18:15

Con tutto il massimo rispetto per il ragazzo, non è da Ascoli, ormai lo sanno anche le pietre...


asnkvola 22 Giugno 2019 19:50

Se lo prende il Pordenone tifo il Pordenone.


Abbasso i pesciari 22 Giugno 2019 19:54

Ci stai costando un botto ,per non giocare mai ,prima vai via meglio è ,con quello stipendio possiamo pretendere di meglio forza Ascoli


Obiettivo 22 Giugno 2019 21:10

Più cartellini che gol.
Per carità via a qualsiasi costo.
Regalatelo piuttosto che tenerlo.


MIMMO 23 Giugno 2019 02:17

Avrei scommesso su di lui. Lo scorso anno ho criticato Cosmi che ha fatto di tutto per non farlo giocare. Appena arrivato lo ha messo in campo perché i tifosi erano curiosi di questo presunto fenomeno. Però non ha fatto altro che demolirlo sostituendolo ogni partita. Quest’anno ha avuto più opportunità per sbloccarsi. Purtroppo ha vanificato tutto con 3 espulsioni. Ora concedergli una terza opportunità è un grande rischio. Potrebbe essere magari igirato in prestito se qualcuno è disposto a prenderlo.


Dario 23 Giugno 2019 08:04

Ringraziamo Bellini per la sua professionale esperienza calcistica di averci portato Ganz.


roberto 23 Giugno 2019 11:47

Un appello al ragazzo e al padre: mettetevi una mano sulla coscienza e lasciate l'Ascoli.


fabrizio becattini 23 Giugno 2019 12:24

non dimenticate che quando arrivò nel gennaio 2018 ci fù un boato generale tipo il gol che fece al crotone del 3-2
quindi andiamoci piano nel volersene disfare
sicuramente l aria di ascoli non gli ha giovato e vedremo dove andrà quale giocatore è
quello di como e verona o quello di pescara e ascoli perchè anche a me che sono sempre stato un suo estimatore i dubbi mi vengono e riconosco che è dura dargli altre possibilità
dura ma non impossibile


Gianluca 24 Giugno 2019 13:23

GANZ FAI COME TUO PADRE: VAI ALL' ANCONA. NON SO IN CHE CATEGORIA SIA, MA SICURAMENTE ' QUELLA GIUSTA


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni