Ascoli Calcio, valigie pronte per Rubin e Casarini. Il Vicenza ha messo entrambi nel mirino

Redazione Picenotime

22 Giugno 2019

Matteo Rubin e Federico Casarini

Matteo Rubin e Federico Casarini non sono destinati a far parte del nuovo progetto tecnico dell'Ascoli guidato da Paolo Zanetti. 

Il 32enne terzino sinistro nato a Bassano del Grappa era giunto nel Piceno a fine Gennaio a titolo temporaneo fino al 30 Giugno 2019 dal Foggia con diritto di opzione. Per lui, nel girone di ritorno, sono arrivate 8 presenze (7 delle quali da titolare) con 649 minuti in campo ed una buona media voto Picenotime.it di 6.31. Il contratto di Rubin con il Foggia scade il 30 Giugno 2021 e sulle sue tracce c'è da qualche giorno l'ambizioso Vicenza del patron Renzo Rosso e del nuovo allenatore Domenico Di Carlo. Anche il direttore sportivo Giuseppe Magalini stima molto il ragazzo, che non ha nascosto la propria intenzione di tornare a giocare vicino a casa.

Sempre il Vicenza, per rinforza la linea mediana, ha messo gli occhi su Federico Casarini, 29enne centrocampista che la scorsa estate arrivò ad Ascoli a titolo temporaneo fino al 30 Giugno 2019 dal Novara con diritto di riscatto. Non ci sono stati più contatti con i dirigenti bianconeri dopo la fine del campionato, al termine di una stagione in cui ha collezionato 19 presenze con la maglia del Picchio (9 delle quali da titolare), con 2 assist, 5 ammonizioni, 976 minuti in campo ed una media voto Picenotime.it di 5.82. Il ds Magalini lo ha messo nel mirino per dare esperienza al centrocampo ed anche mister Di Carlo lo apprezza dopo averlo allenato nelle file del Novara. Il contratto di Casarini con il club piemontese scadrà il 30 Giugno 2020. 


© Riproduzione riservata

Commenti (14)

Forza Ragazzi 22 Giugno 2019 19:39

A mio avviso Rubin è un ottimo giocatore...peccato per non dire scandaloso non confermarlo.
Ha dato sicurezza affidabilità ed esperienza al reparto!!!


asnkvola 22 Giugno 2019 19:52

Rubin lo avrei tenuto tutta la vita,ancora qualcuno in società fa in tempo a rinsavire,si vedeva ampiamente che è un giocatore di categoria.


Forza picch 22 Giugno 2019 20:05

Secondo me sono 2 giocatori fondamentali quindi non si devono vendere


Ze 22 Giugno 2019 21:11

Non sono male, soprattutto Rubin è stato ottimo.


Picchio 10 22 Giugno 2019 21:40

Criticoni a prescindere,ricominciate di nuovo??
O entrate in società o fate solo.i tifosi.


Trieste Bianconera 23 Giugno 2019 00:43

Saluti a Picchio10 apprezzare Rubin e Casarini e essere dispiaciuti per l'eventuale partenza di uno dei due o entrambi non vuol dire essere "criticoni". Siamo qui come tifosi a dire la nostra. Rubin è un giocatore che poteva tornare molto utile e va ad allungare la lista dei partenti. Qualcuno dimentica che per ora in entrata non c'è nessuno (Petrucci e Piccinocchi forse) in uscita Addae, Kupisz, Frattesi, Ciciretti, Savic e poi sul piede di partenza Rubin, Casarini e poi in trattativa Ninkovic,Beretta e (si spera vadano via) Ganz e Ngombo. Ora va bene Zanetti che è un allenatore giovane e promettente ma poi c'è da ricostruire mezza squadra. Questo non è criticare è vedere quello che alla data di oggi è il nostro organico futuro. Siamo fiduciosi delle parole di Pulcinelli ma io ( per ora)dico la verità sono molto preoccupato. Ogni anno si smantella tutto ma per fare una squadra da playoff bisogna prendere giocatori di categoria (e ce ne sono) senza peraltro spendere una fortuna. Se poi Tesoro sarà abile a prendere dei giocatori da serie minori e Zanetti creerà l'amalgama e portarci ai playoff gli batteremo le mani tutto l'anno. Questa politica seguita qualche anno fa da Venezia, Modena, Novara sappiamo dove li ha portati. Gli unici che hanno avuto successo in questo senso sono il Lecce e il Cittadella. Guardiamo a quello che succede e più che alle parole entusiasmiamoci se arriveranno veri rinforzi per il nostro amato Ascoli. Sempre e dovunque Forza Ascoli


ALAN 23 Giugno 2019 00:49

Ben detto Picchio 10. Io di Pulcinelli di Tosti ed ora del Mister mi fido! Chi non si fida, tifi per i 'findus' o per il 'piano san lazzaro'!!!Ascoli Ale'.....


MIMMO 23 Giugno 2019 02:07

Giocatori di 32 e 29 anni da mettere sotto contratto per almeno altri 2 anni? Ma andate a caxare. Il calcio non fa per voi.


Lillo58 23 Giugno 2019 05:43

Caro Picchio10, mi consentì di dire che a me Rubin è piaciuto molto.


asnkvola 23 Giugno 2019 13:01

Mimmo Ronaldo ti piace? Ha 34 anni.......Lascia perde il calcio non fa per te,stanno trattando Antenucci 35 anni e magari venisse,finchè mi dici Casarini che non serve è un conto ma Rubin ha dimostrato di essere un signor calciatore per la categoria.....


28marzo 23 Giugno 2019 14:17

Condivido Picchio 10, Rubin sarà un buon giocatore ma i giudizi rimangono personali. Forza Ascoli Calcio


Trieste Bianconera 23 Giugno 2019 14:32

Ciao Mimmo d'accordo sul fatto di abbassare l'età media ma Rubin ha fatto un buon campionato e se poi dovremmo guardare alla carta anagrafica dovremmo smantellare mezza squadra (Padella, D'Elia, Troiano,Valentini,Rubin,Laverone,Casarini e dulcis in fundum Ardemagni). Poi ditemi andavano confermati Laverone e Andreoni o Rubin e Casarin? Aspettiamo fiduciosi ma per ora si vedono solo uscite. Zanetti se non avrà giocatori di rinforzo non potrà fare miracoli. Noi siamo tifosi appassionati e aspettiamo i rinforzi promessi.Le parole non vanno in campo. Sempre e dovunque Forza Ascoli


PIAZZA DEL POPOLO 25 Giugno 2019 12:56

Siete tutta gente che non valete nulla pronti solo a proporre o a criticare abbiamo finalmente dopo tanto tempo una grande società composta da uomini capaci e da un patrom che va al fi sopra di ogni elogio vi permettete di suggerire difare ma basta con i vostri inutili vonsigli se volete veramente il bene dellascoli se la
.. con finiate a dire fesserie sarò ancora piu severo con voi f.a.c


Trieste Bianconera 25 Giugno 2019 21:40

Saluti a Piazza del Popolo da quello che leggo nei vari commenti non mi pare di vedere fesserie come dici tu. Poi a parte quei pochi infiltrati che sappiamo siamo tutti tifosi dell'Ascoli Calcio. Ognuno ha diritto di esprimere le proprie idee e opinioni sempre con rispetto di tutti. Mesi fa quando c'era un periodo di risultati negativi avevo difeso la società e invitato tutti a stringersi intorno alla squadra e di lasciare perdere critiche. Ora il campionato è finito e se i tifosi vedono molte partenze si aspettano altrettanti rinforzi. L'entusiasmo ce l'abbiamo sempre ma bisogna anche essere obiettivi e applaudire se si vede che alle buone intenzioni e ai proclami seguono i fatti ma nello stesso tempo se invece ci indeboliamo possiamo esprimerci o stare zitti? Poi le tue minacce " sarò ancora più severo" sono fuori luogo. Picenotime per fortuna censura insulti perchè questo bel sito è di tutti tifosi dell'Ascoli Calcio e ogni opinione è benvenuta (la tua,la mia e di tutti gli amici dei nostri colori). Qua la mano amico non essere arrabbiato dì la tua e ci confrontiamo tanto poi saremo sempre tutti assieme sugli spalti a cantare per l'Ascoli Calcio. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni