Ascoli Calcio, da definire il futuro del 25enne De Feo. Ci sono due soluzioni al vaglio

Redazione Picenotime

23 Giugno 2019

Gianmarco De Feo

E' ancora da definire il futuro di Gianmarco De Feo, legato all'Ascoli da un contratto fino al 30 Giugno 2020 con opzione per un'altra stagione. Il 25enne attaccante esterno nato ad Eboli ha militato in prestito nell'ultima annata nelle file della Lucchese, con cui ha collezionato 25 presenze nel campionato di Serie C (21 da titolare) con 6 reti (tutte nel girone d'andata), 3 assist e 5 ammonizioni, con un totale di 1584 minuti in campo. Nella seconda parte di stagione ha giocato meno a causa di qualche problema fisico ora prontamente superato, con la Lucchese che comunque difficilmente farà valere il diritto di riscatto oberata com'è dal complicato iter di iscrizione al prossimo campionato.

L'agente del calciatore Paolo Tricoli è in continuo contatto con il direttore sportivo bianconero Antonio Tesoro per definire il suo futuro, dopo che sono emerse tante offerte da squadre di primo livello di Serie C. Le parti stanno lavorando per due soluzioni: trovare una squadra di medio-alta classifica a cui cedere subito il giocatore a titolo definitivo oppure prolungare il contratto con l'Ascoli per un'ulteriore stagione per poi trasferirlo in prestito ad un club di rango di Serie C per continuare il suo percorso di crescita. De Feo non partirà comunque in ritiro con la squadra di Paolo Zanetti il prossimo 14 Luglio, l'obiettivo del suo entourage è di trovare prima possibile una sistemazione in una squadra che gli possa garantire una stagione da protagonista per poi valutare nella prossima estate, nel caso sia ancora sotto contratto con l'Ascoli, se la sua carriera sarà arrivata al definitivo punto di svolta. 


© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Atlascaruso 24 Giugno 2019 10:26

Oggi è uscito l’interessamento per Iammello e Puscas, per me non lo si prende nessuno dei due


Paolo65 24 Giugno 2019 12:26

Altascaruso, Con quelle cifre sull ingaggio ci fai mezza squadra, sono due flop.


Osservatorio nazione 24 Giugno 2019 15:06

ORA. NON C'È PIÙ DECORO
MORALE NEL CALCIO .......MA COME SI FA' A VALUTARE GIOCATORI DI SERIE B"CHE
AL MASSIMO TI FANNO. 7. 8. GOL 2 MILIONI 1 MILIONE DI EURO........SIAMO ALLA FRUTTA.
È UNA COSA SCHIFOSISSIMA.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni