Moto3, Fenati ad Assen: “Curve ampie di questa pista possono aiutarci a migliorare”

Redazione Picenotime

27 Giugno 2019

Ottavo round della stagione: Assen, cattedrale del Motociclismo. Dopo il ritiro del Gran Premio di Catalunya, dovuto a un problema tecnico, proprio mentre si trovava in testa alla gara, Tony Arbolino ha più fame che mai di tornare al top. Il pilota di Garbagnate è determinato e vuole riassaporare il podio. Dopo un inizio di stagione difficile, il settimo posto ottenuto a Barcellona ha dato un po' di fiducia a Romano Fenati. C'è da lavorare per migliorare il feeling con la moto ma Romano ha tutte le caratteristiche per poter tornare a lottare co i top riders. Il pilota di Ascoli ottenne ad Assen il secondo posto, nel 2017, con gli Snipers.

Tony Arbolino: "Veniamo da uno 0 a Barcellona e sono sicuro che avrei potuto ottenere un buon risultato. Abbiamo ancora un po' più fame di tornare al top e continuiamo come stiamo facendo perché il metodo di lavoro è quello giusto". 

Romano Fenati: "Dopo lo spiraglio di luce a Barcellona, l'obiettivo, qui ad Assen, è quello di migliorare il feeling con la moto e questa pista, con le sue curve ampie, può aiutarci".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni