Ascoli Calcio, Tassi continua a lavorare sodo per recuperare dall'infortunio al ginocchio

Redazione Picenotime

27 Giugno 2019

Foto da Instagram Edoardo Tassi

Giornate di duro lavoro all'Officina dello Sport nel quartiere di Monticelli per Edoardo Tassi. Il 21enne attaccante esploso nella Primavera dell'Ascoli, sotto contratto con il Picchio fino al 30 Giugno 2020, sta infatti recuperando dall'intervento chirurgico che ha dovuto affrontare lo scorso 5 Aprile alla Clinica Villa Stuart in seguito alla rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro.

La sua prima stagione tra i professionisti è stata comunque positiva nelle file della Reggina, squadra che ha chiuso al settimo posto il girone C di Serie C (a quota 52 punti con una penalizzazione di -4) e che poi è stata eliminata per 4-1 dal Catania ai playoff. Il giovane bomber ascolano ha infatti collezionato 25 presenze (7 delle quali da titolare) per un totale di 763 minuti in campo e 5 gol segnati contro Rende (doppietta), Rieti, Viterbese e Catanzaro.

La Società di Corso Vittorio Emanuele sta monitorando con attenzione il suo percorso riabilitativo ed al momento ci sono due soluzioni al vaglio: optare per un altro prestito immediato qualora si palesasse una richiesta importante da una squadra di Serie C oppure tenere in rosa il ragazzo, permettergli di recuperare completamente, aggregarlo alla prima squadra e poi individuare la strada migliore da percorrere nella prossima sessione invernale di calciomercato. 


© Riproduzione riservata

Commenti (10)

Alessandro 28 Giugno 2019 07:32

in prestito già da agosto, Edoardo ha bisogno di giocare !


Picchio 28 Giugno 2019 09:58

Si certo per prendere altri ragazzi e valorizzarli facciamo del bene a grandi club ma stai zitto!!!!!!


carlo 28 Giugno 2019 11:42

SI TANTO NOI VALORIZZIAMO ALTRI GIOCATORI MICA I NOSTRI MA PER FAVORE !!!!!!!!


LOLLO57 28 Giugno 2019 12:14

Dalla valorizzazione di Frattesi sono entrati all'Ascoli 500.000 euro.


Rocco 29 Giugno 2019 00:25

Magari se si scommette su qualche ragazzo del settore giovanile potresti guadagnare anche di più che ne dici se poi è anche ascolano meglio no?


Albardialbissola 29 Giugno 2019 09:47

Si ma il giocatore delle giovanili deve essere al livello del giocatore preso in prestito da altre squadre
E non mi pare che ci fosse uno più forte di Frattesi a centrocampo l anno scorso
Essere del settore giovanile dell Ascoli non basta per fare la Serie B


Lima 30 Giugno 2019 06:43

Si perché i vari Giorgi Belusci Carpani e quelli prima di loro negli anni sono stati buttati dentro perché erano fenomeni? E tu pensi che se al posto di Frattesi avesse giocato un altro centrocampista la tua classifica sarebbe cambiata? Ti sei ritrovato con un pugno di mosche. Sveglia!!!


Albardialbissola 30 Giugno 2019 13:28

Frattesi è nazionale under 20 e ha fatto 32 partite di cui 28 da titolare e questo vuol dire che è stato considerato anche più bravo di alcuni colleghi con più esperienza
Sicuramente non avremmo avuto la stessa classifica se per 28 partite avesse giocato un nostro primavera
Giorgi e bellusci sono diventati calciatori proprio perché all epoca erano più forti dei loro colleghi più esperti
E stai parlando di giocatori usciti qualche annetto fa...questo ti dovrebbe far capire che è molto difficile far uscire bravi giocatori e già pronti...questa nuova covata sembra averne e vanno fatti gli applausi ai responsabili delle giovanili ma hanno bisogno di tempo e alcuni di farsi le ossa altrove (unico giudice è il mister)...quindi in assenza di giocatori validi subito ben vengano quelli già pronti di altre squadre (favilli cassata Frattesi petagna jankto per citarne qualcuno)


Picchio85 12 Luglio 2019 01:52

Dobbiamo tenerlo Tassi, è un giovane di prospettiva che in serie C si è fatto notare in un girone difficile!! Ragazzo nato e cresciuto ad Ascoli con talento e tanta voglia di recuperare e di fare meglio!! Dovete considerarli di più questi ragazzi!!


filippo 16 Luglio 2019 14:21

bravo Picchio85 ben detto crediamoci un po di più!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni