Panathlon Club, protocollo d'intesa tra Ascoli e Sulmona basato sul fair-play

Redazione Picenotime

28 Giugno 2019

Dopo il gemellaggio siglato l'8 dicembre a Sulmona alla presenza dell’ex sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, che per l’occasione presentò il suo libro ‘Coi piedi per terra’, domani pomeriggio nella Sala dei Savi di Palazzo dei Capitani ad Ascoli Piceno con il via alle ore 18, i presidenti dei due Club del Panathlon International si rivedranno per ricambiare la visita e firmare il protocollo d’intenti basato sul fair-play. Alla presenza del nuovo sindaco di Ascoli, Marco Fioravanti, del delegato provinciale del Coni Armando De Vincentiis e del Governatore Panathlon Luigi Innocenzi, verrà firmata la pergamena dai due presidenti di Club, Francesco Silvi di Ascoli e Luigi La Civita di Sulmona su cui è riportata la dicitura: “Uniti da uno stretto rapporto di collaborazione culturale e morale, con l’obiettivo di favorire le relazioni sociali e sportive, nonché l’amicizia e di rafforzare la componente educativa delle attività di gemellaggio tra le due città’. 

Il professor Pino Scarpellini poi accompagnerà gli ospiti di Sulmona e i soci del Panathlon di Ascoli in un giro turistico per il centro storico e a seguire il Componente del Collegio dei Probiviri della Fisb, e consigliere comunale, Luca Cappelli, relazionerà i presenti sul tema "Ascoli e Sulmona: le città della Giostra" raccontando similitudini e diversità delle due rievocazioni storiche, anche in merito alle gare degli sbandieratori.

Infine al ristorante ‘Le Scuderie’ ci sarà la Cena di Gala con i soci dei due Club Panathlon e le autorità cittadine durante la quale verranno presentati due nuovi soci del Club di Ascoli: il maratoneta Emilio Fares e il rugbysta Nerio Castellano.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni