Ascoli Calcio, per Santini si lavora ad una cessione a titolo definitivo al Padova

Redazione Picenotime

05 Luglio 2019

Claudio Santini

Claudio Santini potrebbe lasciare a breve l'Ascoli. Il 27enne attaccante nato a Bagno a Ripoli, che nel 2017 ha firmato un contratto con il Picchio fino al 30 Giugno 2020 con opzione per un'altra stagione, è entrato infatti nel mirino del Padova del nuovo allenatore Salvatore Sullo e del ds Sean Sogliano.

Le parti stanno lavorando per una cessione a titolo definitivo in maglia biancoscudata del centravanti che nell'ultima stagione ha collezionato 32 presenze con 8 reti in Serie C con la maglia dell'Alessandria. I piemontesi non hanno poi però esercitato il diritto di riscatto e dal 1° Luglio Santini è tornato a tutti gli effetti un giocatore bianconero, pur non rientrando nei piani tecnici del nuovo allenatore Paolo Zanetti.

Nella stagione 2017/2018 l'ex centravanti del Pontedera aveva messo a referto 11 presenze con l'Ascoli nel campionato di Serie B (con un gol a Cittadella e altre due apparizioni in Coppa Italia) e 20 presenze con 6 gol nel girone di ritorno nella sua esperienza in prestito in Serie C nelle file della Robur Siena.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni