Ascoli Calcio, messaggio di Fulignati per il suo ex Palermo: “Tira tira la corda si è spezzata...”

Redazione Picenotime

06 Luglio 2019

Foto da Instagram Andrea Fulignati

Andrea Fulignati è pronto per disputare la sua prima stagione con la maglia dell'Ascoli. Il 24enne estremo difensore toscano aveva firmato lo scorso Gennaio un contratto con il Picchio fino al 30 Giugno 2021 con opzione per un altro anno ma, dopo aver accusato un problema alla schiena, era stato immediatamente girato in prestito alla Spal di Leonardo Semplici, squadra con cui non è mai sceso in campo chiuso da Emiliano Viviano ed Alfred Gomis. Fisicamente ora il ragazzo ha pienamente recuperato e negli ultimi mesi si è allenato sempre al massimo, nonostante nella stagione appena andata in archivio non abbia collezionato neanche un minuto in gare ufficiali tra Empoli e Spal. Ora è pronto a giocarsi il posto da titolare con il 29enne Ivan Lanni agli ordini di mister Paolo Zanetti e del nuovo preparatore dei portieri Massimo Marini.

Fulignati è cresciuto nelle giovanili del Palermo e con il club rosanero ebbe modo di mettere a referto 9 presenze nella seconda parte del campionato di Serie A 2016/2017. Proprio alla squadra siciliana, ormai esclusa a tutti gli effetti dal prossimo torneo cadetto, il nuovo portiere bianconero ha voluto dedicare oggi un pensiero attraverso il suo profilo ufficiale Instagram: "Tira tira la corda si è spezzata... Ma quello che non spezzerete mai è l'amore che hanno i palermitani per la loro gloriosa maglia! Il tempo sistemerà tutto e tornerete dove meritate senza ombra di dubbio, perchè rosa è il colore del Palermo. Forza Palermo!".



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni