Ascoli Calcio, ci siamo per l'arrivo di Brlek che ha già incrociato la strada di Ninkovic

Redazione Picenotime

08 Luglio 2019

Foto da Instagram Petar Brlek

E' fissato per Venerdì 12 Luglio all'Hotel "La Corte del Sole" il raduno dell'Ascoli Calcio in vista della stagione sportiva 2019/2020. Per quella data il direttore sportivo bianconero Antonio Tesoro conta di ufficializzare l'ingaggio di Petar Brlek. Il 25enne centrocampista croato, sotto contratto con il Genoa fino al 30 Giugno 2022, la scorsa settimana ha infatti trovato l'accordo per il passaggio al Picchio con la formula del prestito annuale con diritto di riscatto a favore dei marchigiani. In maglia bianconera ritroverebbe il fantasista Nikola Ninkovic, classe 1994 come lui, con cui ha condiviso una breve parentesi nelle file del Genoa nell'estate 2017 (il serbo alla fine di quella sessione di mercato passò poi all'Empoli di Vincenzo Vivarini).

SCHEDA

Nato a Varasdino, ad 80 chilometri dalla capitale Zagabria, il 29 Gennaio 1994, Brlek è alto 182 centimetri per 75 chilogrammi. E' destro naturale, con buone qualità tecniche, senso del gol e si trova particolarmente a suo agio nel ruolo di mezzala sinistra in un centrocampo a 3. Nell'ultima stagione ha militato in prestito al Lugano, nel massimo campionato svizzero, con un totale di 28 presenze e 2 reti. Con il Genoa è riuscito a collezionare 5 presenze in Serie A (contro Chievo, Lazio, Cagliari, Fiorentina e Sassuolo) e 2 in Coppa Italia nella stagione 2017/2018, oltre a ben 55 apparizioni ed 11 reti con la maglia dei polacchi del Wisla Cracovia. In Croazia invece è esploso nelle file dello Slaven Belupo con un totale di 123 presenze, 7 reti e 7 assist. Ha militato in tutte le Nazionali croate dall'Under 15 all'Under 21, collezionando 4 presenze nel Mondiale Under 20 del 2013. 



© Riproduzione riservata

Commenti (23)

Stefan 08 Luglio 2019 21:11

Io penso ...anzi no credo .....no. ..no ....sono convinto ...quest'anno ci divertiamo !!!!!!!


asnkvola 08 Luglio 2019 21:42

Signore fallo venire"quiste è na bestia"


Atlascaruso 08 Luglio 2019 22:42

Grande giocatore! Giovane e talentuoso ! Profilo perfetto per la piazza di Ascoli ! Con ninkovic facciamo paura ! Bravo Tesoro !


fulmine74 09 Luglio 2019 08:11

ma si... prendiamo tutti stranieri .... evviva il calcio italiano!!!


Paolo65 09 Luglio 2019 09:10

Se non lo conoscete, da dove arriva questo entusiasmo?


Ascoli club bs 09 Luglio 2019 09:39

Calcio globale senza confini. Giochi il migliore. Brava societá.


Teodi54 09 Luglio 2019 10:53

Lanni, Brosco, Laverone, D'Elia, Troiano, Cavion, Ardemagni, Rosseti, Quaranta, Ganz(per il momento) ti bastano come italiani Fulmine 74? E ne arriveranno altri


Inesilio75 09 Luglio 2019 11:25

Toc toc c è qualcuno in casa hops al calciomercato?


PIAZZA DEL POPOLO 09 Luglio 2019 11:42

O fulmine 74 già cominci a rompere vedi di andare a quel paese


Alvaro da Osimo 09 Luglio 2019 11:46

SEMPRE A FARE LE POLEMICHE .ASCOLI SÌ TIFA E BASTA. ASCOLI CALCIO SEMPRE CON TE.


ascolano 09 Luglio 2019 13:42

Inesillo 75 non sentivamo la tua mancanza....pensavo te ne fossi andato definitivamente con il tuo amato mr. canadese!


Giovanni Gennaretti 09 Luglio 2019 13:55

Se domenica inizia il ritiro, e mancano ancora una decina de giocatori e oggi già stiamo a quasi mercoledì, sto annunci quando se verificano? Chiacchiere chiacchiere chiacchiere i fatti o qualche fatto?


in 09 Luglio 2019 13:58

Ma ad interdizione Blrek come è messo? Chiedo a chi lo conosce


Inesilio75 09 Luglio 2019 14:48

No mi censurano perché sono troppo obiettivo con la tua società innovativa.
Ti ribadisco che a me non importa nulla del Canadese.
Sono dati inconfutabili finito il nostro campionato da 2 mesi iniziato il mercato in 8 giorni nessun movimento di mercato manco un rinnovo.
Bella innovazione


PIAZZA DEL POPOLO 09 Luglio 2019 14:54

Giovanni gennaretti mon rompere le scatole con le critichea te amfava bene benigni e bellini perche die vontro lascoli


Inesilio75 09 Luglio 2019 14:57

E troppo voler capire chi tra Valentini Laverone e Troiano rimarrà?
No perché Zanetti e un mese che ha firmato ed in questo lasso di tempo un parere su questi l avrà pur espresso.
Non è che dovete vedere la contestazione in ogni oggettività che vi distoglie dal vostro idillio con i nuovi .
Semplicemente la programmazione do sta ? Per non dire essendo banali in ritiro chi ce va ?


Alessandro 09 Luglio 2019 15:44

se fosse stato ufficializzato Petrucci e fosse stato rinnovato Troiano allora sarei stato scontento, fortunatamente ancora non è stato fatto nulla di tutto ciò ed io sono soddisfatto così.


Inesilio75 09 Luglio 2019 16:41

No di Troiano onestamente faccio a meno di Petrucci e di te idem ma di Valentini non tanto.
Uno dei migliori difensori visti in Ascoli da almeno 5 anni a questa parte.


asnkvola 09 Luglio 2019 17:51

Inesilio non spararle grosse,il nostro direttore sportivo ama dare l'ufficialità delle operazioni concluse prima della partenza per il ritiro,cioè già ha chiuso 5-6 operazioni che verrano ufficializzate prima di domenica e fidati sono operazioni di primo ordine.


Giuseppe 09 Luglio 2019 21:28

Inesilio ma che problemi hai? Rilassati


simone 70 09 Luglio 2019 21:54

..... e basta con lametele gratuite .
Capisco che ognuno abbia le proprie idee ed è giusto che le esprima. Ma non si può sparare contro la società a prescindere.
Sono anni che il mercato è così. Di soldi ne girano pochi ed i giocatori stessi, allettati dalla serie A, aspettano gli ultimi secondi prima di accettare una collocazione in serie B.
Comprare cosi, giusto per farcire la squadra di nomi è ridicolo; i giocatori hanno un ingaggio che pesa sul bilancio delle società e le scelte devono essere per forza oculate.
Società che hanno speso tanto, ottenendo l'effetto contrario, ne abbiamo conosciute (Palermo e Foggia docet).
Allora dico solo una cosa: attualmente trovo assolutamente ridicolo criticare senza cognizione di causa. Si fa solo del male avvelenando l'ambiente e scoraggiando chi investe nel nostro amato PICCHIO. Ai criticoni dico solo una cosa: ARECALETE DA SA' PIANTA, non siamo la Juve, il Milan etc. Cerchiamo di remare tutti dalla stessa parte perché i nomi vanno e vengono ma noi rimaniamo qua. Ricordatevi che siamo noi che retrocediamo, ci salviamo e magari saliamo anche di categoria.
Quindi cerchiamo di fare ognuno la propria parte tifando la maglia a prescindere.

FORZA PICCHIO.


Pippo 10 Luglio 2019 10:19

Quindi si può attaccare il tifoso che giustamente si aspetta qualche novità, un segno di impostazione stagionale e non si può obbiettare civilmente un operato della società che per adesso sembra, ribadisco sembra, andare un po' a rilento? Ma per le aziende dove lavorate e vi danno da mangiare siete altrettanto attaccati o, probabile, passate il tempo a chiedere, pretendere e lamentarvi? Facciamo i bravi su


Inesilio75 10 Luglio 2019 22:55

Io non mi aspetto nessun nome eclatante ma visto che si è sbandierata ai quattro venti la bontà dell ossatura dell organico dello scorso anno almeno conoscere i nomi dei riconfermati.
Invece nulla tutto tace diciamo che l aspirazione di un tifoso di provincia come me può essere almeno quella di avvicinare il modello Cittadella con innesti di prospettiva anche da serie inferiori ma con un disegno ed un progetto coerente.
Qui invece questo non si vede neppure si intravede una linea un impostazione a prescindere dal fatto che domani vengano magari ufficializzate 4 o 5 operazioni di.mercato.
Questo mi preoccupa non poco .
Tornando al Cittadella alla data odierna ha praticamente finito.difare mercato senza proclami ne follie mentre noi dobbiamo iniziare ancora.
Come ogni anno senza soluzione di continuità dal Canadese al Romano


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni