Foligno-Ascoli 0-4, Zanetti: “Indicazioni positive. Cresce intesa Ninkovic-Ardemagni-Scamacca”

Redazione Picenotime

23 Luglio 2019

L'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti ha parlato nella sala stampa dello stadio "Enzo Blasone" al termine del test amichevole vinto 4-0 contro il Foligno nella seconda uscita precampionato.

Il Foligno era ben messo in campo e si è difeso bene nella prima mezz’ora, era difficile scardinare il loro muro - ha detto Zanetti -. Poi siamo riusciti a sbloccare il risultato. A centrocampo avrebbe dovuto giocare Chajia mezzala sinistra dall'inizio ma poi ha avuto un problemino nel riscaldamento e ho schierato Troiano con Petrucci mezzala, con quest’ultimo che ha confermato le sue qualità tecniche. Lanni? Ha accusato un fastidio alla schiena dopo aver caricato tanto. Cresce l’intesa in avanti tra Ninkovic, Scamacca e Ardemagni, come conferma l’azione del secondo gol. Bene anche i ragazzi schierati nella ripresa, ho visto il giusto atteggiamento. Le indicazioni sono state positive per quello che può essere un test di Luglio con i carichi di lavoro nelle gambe, è normale non essere brillanti a questo punto della stagione. Dobbiamo amalgamarci, ci sono e arriveranno nuovi elementi, ci saranno sorprese sul mercato e dobbiamo diventare squadra. Murawski? Aspettiamo sia lui che Brlek. Vogliamo fare un calcio che faccia divertire la gente, pensando a puntare più in alto possibile”. 


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA ZANETTI POST GARA

Ecco le dichiarazioni post gara di Antonio Armillei, allenatore del Foligno: “Sono arrivate indicazioni positive contro una squadra che fa un campionato diverso dal nostro. Abbiamo creato poco ma abbiamo concesso anche poco, sono molto soddisfatto del primo tempo. Fino al 40’ abbiamo fatto benissimo, siamo stati ingenui sulla punizione che ha sbloccato il risultato. Nella ripresa hanno giocato i ragazzini, gli Allievi dello scorso anno, che comunque si sono disimpegnati bene facendo una buona prestazione”.

CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS FOLIGNO-ASCOLI 0-4



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni