Amichevole Ascoli-Frosinone 0-1, la voce di Zanetti post gara

Redazione Picenotime

05 Agosto 2019

Paolo Zanetti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono nella zona mista del "Del Duca" dell'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti dopo l'amichevole persa 1-0 contro il Frosinone.




© Riproduzione riservata

Commenti (7)

LORENZO CAPRO' 06 Agosto 2019 00:23

IN CAMPO SI È VISTO SOLO L'ASCOLI, LORO HANNO FATTO DEI BUONI CONTROPIEDI CON CALCIATORI VELOCI E DI QUALITÀ, MA ABBIAMO GIOCATO MEGLIO NOI, NETTAMENTE.


remo 06 Agosto 2019 01:15

Grande mister, dai che quest'anno ci divertiamo, FAC!


Fabio 06 Agosto 2019 01:20

Concordo in pieno quello che dice Lorenzo. Questo anno si vede molta più qualità in mezzo al campo bei fraseggi e tante occasioni da gol. Larghi tratti li abbiamo surclassati sul piano del gioco. Loro hanno sfruttato solo qualche contropiede


Paolo S 06 Agosto 2019 09:31

Nella costruzione del gioco ho trovato la squadra nettamente migliorata, poco incisivi in attacco, ma considerati i tanti arrivi credo ci voglia un po' di tempo per acquisire i giusti meccanismi, la difesa è rimesta quella dello scorso anno, quella che ha beccato 60 reti in un anno.....
Basterà Ferigra a farle fare il salto di qualità?


Paolo S 06 Agosto 2019 09:56

Comunque anche lo scorso anno con Vivarini in molte partite l'Ascoli aveva dominato anche avversari molto forti, la grossa differenza sta nella qualità del gioco, con Vivarini era un pressing asfissiante, con Zanetti mi pare di aver visto molto più possesso palla, e questo mi piace molto...
L'attacco credo che garantirà molti gol, anche quest'anno comunque temo che non avremo un attaccante con tanti gol, Scamacca è alla prima vera esperienza impegnativa e probabilmente comincerà ad essere molto incisivo solo nella seconda parte del campionato, Ardemagni è un attaccante di cui ci si può fidare, ma in vita sui non ha mai dominato le classifiche dei migliori marcatori, forse si potrebbe sperare in un'eplosione di Rosseti...
La difesa purtroppo è la stessa dello scorso anno, Brosco fortissimo, ma i terzini lasciano un po' a desiderare, lo scorso anno abbiamo beccato 60 gola e mi risulta difficile pensare che un maggior spazio a Quaranta e l'arrivo di Ferigra possano trasformarla in un bunker!!!
Servono almeno due terzini forti! poi secondo me potremmo sognare!!


asnkvola 06 Agosto 2019 11:11

Senza terzini all'altezza non si fa tanta strada in alto,Andreoni,Laverone e D'Elia buoni per la serie c


Giovanni Gennaretti 06 Agosto 2019 14:17

D'Elia quando vuol giocare ma quando vuole è bravo, solo che di concentrazione dura poco, io avrei dato via tranquillamente Laverone e D'Elia, avrei iniziato la stagione dando fiducia a Quaranta ed Andreoni, facendo del tutto x riprendere Rubin, poi ancora andare alla ricerca di centrocampisti, con tutti quelli che abbiamo preso, e tutti di ottima qualità'. L'impostazione della squadra già si nota, abbiamo pazientato con Vivarini, Zanetti già gli ha preso una pista dategli ancora un mesetto di continuità poi ci riirivedremo col Frosinone, di questi tempi avevamo fatto due striminziti pareggi e stavamo x perdere con la Viterbese, stavolta abbiamo giocato con Foligno mantenendo le giuste distanze, ci siamo confrontati con lo Spezia, a testa alta cosi come il Frosolone che due mesi fa era in serie A, giocando due buone partite, ottimismo, molto ottimismo tifosi veri.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni