Balossino presenta Ascoli-Pro Vercelli: “Squadra di Gilardino con tanti giovani e senza nulla da perdere”

Redazione Picenotime

07 Agosto 2019

Foto da Facebook Pro Vercelli

Abbiamo affidato alla penna di Michele Balossino, giornalista del portale piemontese Magicapro.it, la presentazione dalla sponda biancocrociata del match tra Ascoli e Pro Vercelli in programma Sabato 10 Agosto alle ore 18:30 allo stadio "Del Duca" per il secondo turno eliminatorio di Coppa Italia.

È una Pro Vercelli sulle ali dell’entusiasmo quella che sabato pomeriggio si presenterà allo stadio “Cino e Lillo Del Duca” per la sfida di Coppa Italia contro l’Ascoli. La giovane formazione di mister Alberto Gilardino è reduce dalla convincente vittoria casalinga contro il Rende nel primo turno eliminatorio della coppa nazionale, grazie alle reti brasiliane di Victor Volpe e Paulo Azzi nel corso dei tempi supplementari. Complici i carichi di lavoro e le numerose assenze – infortuni e tesseramenti ancora non completati –, la squadra non ha potuto esprimere tutto il suo potenziale: ma la mano del tecnico campione del mondo si è iniziata a vedere, con una formazione infarcita di giovani dalle belle speranze che aveva le idee chiare e che ha fatto vedere buone trame di gioco. Unica nota stonata della prima uscita ufficiale delle “Bianche Casacche” è stata il grave infortunio del centrocampista Alessandro Sangiorgi: un giovane, classe ’99, che però fin dallo scorso campionato ha dimostrato di giocare come un veterano grazie alla sua grande personalità; il problema al crociato lo terrà lontano dai campi di gioco per diversi mesi e la sua assenza si farà sentire. Ma la Pro Vercelli in rosa ha alternative importanti. Ad Ascoli, contro una squadra costruita per le posizioni nobili della classifica di Serie B, i “Leoni” non avranno nulla da perdere: sarà l’occasione per far maturare esperienza ai numerosi giovani e per oliare i meccanismi provati nel corso dei duri allenamenti vercellesi. Con la volontà di non sfigurare e provare a regalarsi un altro turno in Coppa Italia, contro la vincente di Trapani e Piacenza, settimana prossima. E per arrivare preparati al meglio al nuovo campionato di Serie C, che scatterà il prossimo 25 agosto in casa contro la neo-promossa Pianese.


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Atlascaruso 08 Agosto 2019 14:03

Stiamo aspettando ancora dei rinforzi per la difesa... non dimentichiamo i 60 gol presi l’anno scorso!!!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni