Ascoli-Pro Vercelli 5-1, Zanetti: ''Contento per aver superato turno ma non bene dopo 2-0''

Redazione Picenotime

10 Agosto 2019

Paolo Zanetti

L’allenatore dell’Ascoli Paolo Zanetti ha parlato nella sala stampa del “Del Duca” dopo la gara di Coppa Italia vinta 5-1 contro il Pro Vercelli.

“Contento per aver superato il turno e per la larga vittoria e anche per l’approccio alla gara. Non siano andati bene invece dopo il 2-0, ci siamo disuniti e abbiamo concesso troppe ripartenze con un evidente calo di attenzione che non mi è piaciuto - ha dichiarato Zanetti -. C'è stato un quarto d'ora di follia in cui abbiamo mal interpretato la gestione del vantaggio. Negli spogliatoi mi sono arrabbiato, forse anche esagerando e nel secondo tempo siamo rientrati bene. Azzi scatenato? È un ottimo giocatore, c’è da dire che D’Elia non era al meglio per un affaticamento ma non ha voluto mollare lo stesso. Davanti tutti molto bene, con Ninkovic che quando ha palla tra i piedi è fortissimo, crea sempre occasioni interessanti e giocate di alta qualità, vorrei qualcosa in più da lui in fase di non possesso. Positiva anche la prova di Chajia, Brlek invece non è ancora brillantissimo ma è normale non avendo fatto la preparazione con noi. Andreoni titolare? Normale alternanza su quella fascia con Laverone, come ho fatto in altri ruoli nelle gare precedenti. Sono due ragazzi che si giocheranno il posto e chi starà meglio partirà dall’inizio, non c’entrano le voci di mercato su Laverone che non tengo in considerazione”. 


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA ZANETTI POST ASCOLI-PRO VERCELLI 5-1

CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS ASCOLI-PRO VERCELLI 5-1


© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Simone 10 Agosto 2019 21:59

Perché non ha fatto giocare Piccinocchi come regista?


Silvano 11 Agosto 2019 15:31

Adesso arrivano i professori
Perche non hai fatto giocare questo o quell altro....
La squadra c è ed abbiamo un ottimo allenatore
Queste gare servono per capire come affrontare il campionato e per non dare punti di riferimento agli avversari
La grinta e la voglia di disorientare gli avversari non era pane del nostro sacco.
Ora abbiamo tutto ...o quasi tutto
Se arriva qualche altro saremo al completo
Forza Ascoli


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni