Spelonga di Arquata, grande successo per iniziativa ''Festa del gioco libero''

Redazione Picenotime

16 Agosto 2019

In occasione della “Festa Bella” di Spelonga, grazie al contributo ed alla collaborazione della Pro Loco di Arquata del Tronto, l’U.S. Acli provinciale ha realizzato l’iniziativa “Festa del gioco libero”.

Si è trattato di una manifestazione riservata a bambini e ragazzi che ha permesso loro di trascorrere qualche ora di allegria, divertimento e spensieratezza allontanando tanti brutti pensieri derivanti dal territorio circostante ancora alle prese con le ferite del sisma del 2016.

Il gioco proprio per la sua definizione – dicono i dirigenti dell’U.S. Acli Provinciale -  è un'attività spontanea contrapposta alle attività imposte. Per questo motivo nel gioco è possibile cogliere una componente di divertimento, legata al piacere di eseguire operazioni non necessarie, ma anche di distensione, cioè di allentamento della tensione legata allo svolgimento di mansioni predeterminate e quindi di recupero delle energie attraverso attività spontanee e prive di un`immediata utilità pratica. Da un punto di vista sociologico il gioco di gruppo ha una funzione di socializzazione e relazionale”.

Sono stati davvero tanti i bambini e ragazzi che hanno voluto partecipare ad una iniziativa che rientra nel progetto “Ricostruire le comunità” sostenuto dalla Chiesa Valdese Fondi 8 per mille.


 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni