Ascoli Calcio: presentazione main sponsor di maglia Fainplast, la voce di Faraotti

Marco Amabili

21 Agosto 2019

Battista Faraotti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono di Battista Faraotti nella sala conferenza della sede di Corso Vittorio Emanuele nel giorno della presentazione ufficiale del marchio Fainplast come main sponsor di maglia per la stagione sportiva 2019/2020.



CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTE TOSTI, FARAOTTI, LOVATO, GALANTI, ARDEMAGNI E TROIANO


© Riproduzione riservata

Commenti (11)

the punischer 21 Agosto 2019 15:39

GRANDE BATTISTA FARAOTTI
IMMENSA LA TUA UMANITA'


Franco 21 Agosto 2019 16:53

Grazie ,grazie grazie !!


Ascoli 78/79 21 Agosto 2019 16:55

Galantuomo e grande imprenditore ... avercene, in questa Italia sempre più sgangherata ed inconcludente!


Forza Ragazzi 21 Agosto 2019 18:33

Grande...GRAZIE!!!


LORENZO CAPRO' 21 Agosto 2019 18:40

CHE ABBIAMO UNA GRANDE SOCIETÀ LO DICO DA SEMPRE, SAREBBE MERAVIGLIOSO IL RIENTRO DI BATTISTA.... FARAOTTI È UN GRANDE VALORE PER IL TERRITORIO, IL SUO RIENTRO SAREBBE LA CILIEGINA SULLA TORTA PER COMPLETARE UNA SOCIETÀ DA SERIE A. SE SON ROSE FIORIRANNO.....


Gianluca 21 Agosto 2019 18:45

Dare sicurezza ai propri dipendenti e alle famiglie,in un territorio che ha ormai poco da offrire...parole che fanno Onore ad un Grande UOMO.

Poche persone hanno questi pensieri e problematiche.

Durante la mia vita le ho sentite pronunciare solamente dal Grandissimo Costantino purtroppo non ho mai avuto il piacere di avere come diretto responsabile un "Padrone" di questo calibro,sarebbe un onore lavorare per Persone simili!


Luca 21 Agosto 2019 19:19

Si sta ricomponendo una società forte dopo un periodo buio, Faraotti è una garanzia sul futuro, insieme agli attuali soci Pulcinelli Tosti e Ciccoianni, I tifosi facciano si che questi personaggi non si stufino mai, di mettere soldi nell'ascoli calcio, sosteniamo la società e la squadra e quest'anno ci divertiremo


Tifosissimo 21 Agosto 2019 19:23

Parole che pesano come oro colato...chi vuol capire capisca! Una cosa penso sarebbe bellissimo realizzare, coinvolgere anche i tanti pensionati che hanno vissuto la grande epoca dell'Ascoli in A. Facciamo in modo che anche loro siano coinvolti nel progetto ASCOLI e non abbiano un idea rinunciatario poiché legata alla bontà e genuinità del grande Ascoli di un tempo! Riportiamoli al Del Duca (penso.anche a mio padre dopo 40'anni di stadio ed ora rinuncia perché non si trova più con i tempi attuali)


Obiettivo 21 Agosto 2019 21:29

Uomini come Battista Faraotti sono merce rara.
Imprenditore vicino alla gente senza che il suo prodotto sia commerciabile per le persone comuni.
Questo è darsi gratuitamente e restituire qualcosa alla comunità in cui si vive, lavora e si è creata la propria fortuna imprenditoriale.
Ogni allusione ad altro noto imprenditore ascolano a cui tutti noi passiamo soldi da decenni, non è casuale.


Ascoli club bs 21 Agosto 2019 23:01

Grazie mille!


28marzo 22 Agosto 2019 00:17

Grazie, magari tutti la pensasse come lei.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni