Ascoli-Trapani 3-1, la voce di Zanetti post gara

Marco Amabili

24 Agosto 2019

Paolo Zanetti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono dell'allenatore dell'Ascoli Paolo Zanetti nella zona mista dello stadio "Del Duca" al termine del match vinto contro il Trapani nella prima giornata del campionato di Serie B.





© Riproduzione riservata

Commenti (18)

Ze 25 Agosto 2019 00:51

Vittoria fondamentale, su questo campo potevamo anche perdere, ottime risposte, noi siamo l'Ascoli


asnkvola 25 Agosto 2019 00:56

Mister a 5 minuti dalla fine quando si vince la partita un attaccante in meno e un Troiano in più andrebbe meglio,non possiamo giocare 90 minuti con due punte e un traquartista,al 65 se si sta vincendo un centrocampo a 4 è molto meglio altrimenti ripetiamo gli stessi errori di Vivarini,non va sempre di cu......


Stefan 25 Agosto 2019 01:15

Analisi perfetta del nostro Mister ! Onore al Trapani ! Forza Ascoli!!!!!!!!!!!!!!


MIMMO 25 Agosto 2019 01:33

È importante la mossa di ZANETTI con i cambi. Mi ha ricordato la strategia della Mercedes nell’ultimo gran premio. L’ingegnere, che conosce bene macchina e pilota, si inventa la strategia del cambio gomme per superare Verstappen. ZANETTI, che conosce bene i suoi giocatori, cambia volto alla partita con un cambio strategico. Al di là della partita ciò che conta adesso è che ZANETTI è veramente all’altezza. Schemi, gioco e quant’altro verranno affinati partita dopo partita. Complimenti mister.


Lollobridge 25 Agosto 2019 02:33

Complimenti davvero Mister Zanetti per come ha risposto all’ultima provocatoria domanda del giornalista (non di Picenotime) il quale insinuava quasi che avessimo avuto solo fortuna a vincerla.
2 partite, 5 reti noi e loro 1 ed inoltre nn siamo la Juve della B per chi poteva pensarlo.... mi pare un concetto più che esaustivo...forse pure troppo per il signore in questione che dovrebbe guardare in casa propria.
Complimenti Mister, mi piaci sempre più!!!! E bravo per aver azzeccato tutti i cambi.
Buona la prima, il terreno vergognoso, come chiedere di piu!!!!


D.a69@libero.it 25 Agosto 2019 07:48

Ninkovic si comporta come l anno scorso..... Non lotta e è indisponente meglio venderlo uno così a noi non serve....


Paul 25 Agosto 2019 08:40

Vedere in serie B professionisti come Ninkovic che sulle palle alte ha paura di colpire di testa è imbarazzante , deve intervenire subito la società perché questo con il suo comportamento indisponente verso arbitri e compagni di squadra ci appicca le partite o crea problemi nello spogliatoio . Benissimo i tre punti ma troppe palle regalate ingenuamente al Trapani. In serie B serve la bava alla bocca x 95 Min .Solo Ascoli!


asnkvola 25 Agosto 2019 08:45

Se giochiamo 90 minuti col trequartista e non passiamo dopo 60 a un centrocampo a 4 perderemo punti esattamente come li perdeva Vivarini,non incontriamo sempre il Trapani e se non era per un fuorigioco millimetrico ci avevano anche pareggiato,dopo il nuovo vantaggio doveva uscire Ardemagni per Troiano per avere un filtro a centrocampo,non siamo la Juve che può giocare 95 minuti con tre punte,negli ultimissimi minuti abbiamo ballato e la fortuna è stata un goal in contropiede con autogoal e un fuorigioco fischiato al Trapani altrimenti i commenti erano altri,partita vinta per attacco stellare ed episodi a favore,aggredire l'avversario va bene ma quando le forze calano le partite di vincono soprattutto difendendo il risultato,io ho visto una squadra più forte che ripete gli errori dell'anno passato,se al 60 esimo si sta vincendo passare ad un più sobrio 4-4-2 è molto meglio altrimenti di pareggi dell'avversario ne vedremo un infinità, comunque spero di sbagliarmi ma l'impressione è quella.


Marazzi Antonio 25 Agosto 2019 09:14

Il miglior acquisto della società il mister credo che Zanetti potrà essere ancora più bravo di Giampaolo e sono certo che ce lo dimostrerà quindi se il buongiorno si vede dal mattino......poche parole


Gianrico 25 Agosto 2019 09:39

D'accordo su tutto,il cambio di Da Cruz decisivo, davvero fondamentale in più azioni.
Complimenti e solo applausi, finalmente una vittoria alla prima.
Per il resto, viviamo alla giornata e mettiamo da parte i tre punti.
Forza Ascoli!


ermanno 25 Agosto 2019 11:06

Grande Zanetti, seil il numero uno, portaci lontano!


Giovanni Gennaretti 25 Agosto 2019 11:53

Complimenti a Zanetti x come ha letto la partita, ai giocatori, soprattutto a Cijaia e Da Cruz, x come riescono a cambiare la partita, cosa che lo scorzo anno ci mancava, sicuramente l'allenatore ha detto che ci sono parecchie, non poche, parecchie, cose da correggere, giocatori ed altro, x ciò già se ne è accorto alla prima partita vera, ma vedi che i sapientoni sono ritornati, io dico che in poltrona seduti a tutti saltano negli occhi gli errori più macroscopici, al mister e ai giocatori alla prima con tutti gli occhi puntati, l'adrenalina, i giudizi di tutti, penso che sia normale perdere un po di lucidità in un primo momento, è inutile sentire sempre rimbrotti, giocare con il 442 servono due centrali, mancano due mezze ali, e chi più ne ha più ne metta, diamo tempo al tempo, tra cinque sei partite, potremo vedere la squadra di che pasta è fatta, e Zanetti se riuscirà a correggere tutto ciò che ha analizzato. Io confido in Zanetti, è credibilissimo, con lui si arriverà lontano.


Pippo 25 Agosto 2019 13:44

Zanetti dimostra di avere delle ottime qualità vincendo una gara non facile con una squadra palesemente incompleta con un elemento non di categoria ,D'Elia, e per quasi tutta la gara in 10, cioè con Ninkovic in campo.
Ci tenevo a dire una cosa semplice: ognuno di noi esprime un giudizio, una valutazione in base a quello che vede, una propria idea di calcio frutto di un vissuto, principalmente da tifoso, sostanzialmente il proprio sogno sportivo e cioè l'Ascoli Calcio il più in alto possibile. Leggere continuamente attribuzione di maggiore competenza ed attaccamento in base al numero di tessera abbonamento, televisione o collinetta da cui si vedono le gare è patetico e poco intelligente . Auguro comunque a tutti i tecnici qui presenti di trovare presto un ingaggio degno del loro lustro.


Picenum 25 Agosto 2019 14:25

Bravo Pippo!


Algoritmo 25 Agosto 2019 19:44

Bravissimo Zanetti da come era messa
la difficile ostica partita provato (non a
caso) l'unica soluzione possibile per
chiuderla e vincere alla grande inserito
Da Cruz veloce contropiede e goals .


Ascoli club bs 25 Agosto 2019 21:35

Concordo con Pippo. Terzini non all altezza tranne forse Pucino. Peccato. Mogos e Felicioli erano ben altro.....


Amedeo 25 Agosto 2019 22:50

E se ninkovic fosse gia' stato venduto e tirasse indietro la gamba per ovvi motivi ????


Davidw 26 Agosto 2019 04:49

Non mi sembra che le altre squadre si serie b annoverino nelle proprie fila giocatori come Sergio ramos o cancelo....tanto x fare degli esempi.....poi definire pulcini peggio di mogos mi sembra alquanto riduttivo.....visto anche la considerazione che aveva s Salerno.....e non dimenticando quante presenze ha in serie b...X quanto riguardabfelicioli sarà anche bravo ma il comportamento avuto quest' anno in ascoli perugia non m è assolutamente piaciuto....Peppi mi sembra che cambi squadra con un Po troppo frequenza......f.a.c.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni