Ascoli-Trapani 3-1, Ardemagni: “Tre punti importantissimi”. Scamacca: “Tifosi incredibili”

Redazione Picenotime

24 Agosto 2019

Matteo Ardemagni (Dazn)

Il capitano dell'Ascoli Matteo Ardemagni ha parlato al microfono di Dazn al termine del match vinto 3-1 al "Del Duca"contro il Trapani nella prima giornata del campionato di Serie B.

"Il cammino è ancora lungo, abbiamo fatto una buona partita soprattutto dopo che loro hanno pareggiato - ha detto Ardemagni -. Abbiamo avuto la forza di vincere la partita, oggi sono arrivati tre punti importantissimi. Partire bene davanti alla nostra gente ed i nostri tifosi è sempre bello. Sapevamo di dover affrontare un altro Trapani oggi rispetto alla Coppa Italia ed infatti l'ha dimostrato. Noi siamo stati all'altezza e dobbiamo andare avanti così".

Gli fa eco Gianluca Scamacca, autore del quinto gol stagionale. "Ottimo inizio, tifosi incredibili. Continuiamo così su questa strada", ha scritto il 20enne attaccante bianconero a fine gara attraverso il suo profilo ufficiale Instagram.


CLICCA QUI PER MOMENTI CHIAVE ASCOLI-TRAPANI 3-1



© Riproduzione riservata

Commenti (5)

George 25 Agosto 2019 02:01

Scamacca mio... e ancora non hai visto niente ...


GIA'54 25 Agosto 2019 02:52

grande Matteo, sarei curioso di sapere quanti km hai fatto stasera. Con grande umiltà ti sei messo a disposizione della squadra, spesso molto fuori da quella zona a te più consona.

Certo mi dispiace vederti fare il “mediano”(ok diciamo più correttamente centrocampista) e partire con metà campo da fare, rinculare e pressare la loro fase di impostazione, lasciando che qualcun altro ...si riposasse…
Mi ha stupito questo senso di sacrificio che per antonomasia un bomber non ha, essendo più impegnato a ricevere l’ultimo passaggio per segnare.

Più passa il tempo e più si apprezzano le tue doti umane e professionali.
Per me il migliore in campo...perche' lo hai fatto per tutto l’intero incontro e con molto altruismo sapendo di pagare tutto questo dinamismo, in fase di realizzazione lontano dall’ area di rigore avversaria.
Davvero complimenti ma sinceramente non credo che tutto dispendio di energie sia proficuo stando tanto lontano da quel punto “G” che tu conosci… molto bene….. Un abbraccio.

P.S. Qualcuno dirà che la loro difesa era molto alta e che quindi si doveva per forza partire da lontano, certo ma il buon Matteo non ha giocato facendo il “mestierante”... ma…. (e questo è il messaggio che voglio far passare) si è dannato anima e corpo su ogni pallone sapendo che si sarebbero limate le sue possibilità di fare goal e questo per un bomber è davvero un segno di amore e di appartenenza verso a squadra.


the punischer 25 Agosto 2019 11:57

GRANDE GIO54
PAROLE SANTE
con 11 Ardemagni ammazzavamo il campionato


Ze 25 Agosto 2019 16:07

Grande lavoro, in verità credo che abbia merito sul secondo gol, chi l'ha buttata dentro lo ha fatto per toglierla a lui che come un falco c'era e non avrebbe sbagliato.


Roma 25 Agosto 2019 20:36

Bella GIA'54 ciai proprio preso.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni