Grazie allo smartphone i viaggiatori possono gestire ogni aspetto di un volo aereo

Redazione Picenotime

30 Agosto 2019

L’estate volge al termine e porta via con sé il ricordo di un numero considerevole di viaggi in giro per il mondo. Sono 34,5 milioni gli italiani che si sono mossi per le vacanze tra i mesi di giugno ed agosto, tantissimi dei quali hanno deciso di utilizzare un volo aereo per raggiungere la destinazione scelta.

Chi viaggia in aereo deve avere a disposizione strumenti affidabili che possano supportarlo dalla prenotazione del volo, fino all’arrivo nel Paese desiderato. Prenotare un biglietto per raggiungere un punto lontano nel globo non è una decisione che viene presa a cuor leggero, i costi sono alti e le variabili da considerare sono molte.

Per fortuna la tecnologia corre in soccorso della moltitudine di viaggiatori per aiutarli a fare delle scelte oculate, in sicurezza e per fornire soluzioni in caso di problematiche. Ecco quali sono le app per smartphone che hanno aiutato maggiormente i passeggeri dei voli aerei durante l’estate e che continuano a farlo ogni giorno.

Ottenere un rimborso con AirHelp

Viaggiare in aereo è una grandissima emozione. Nonostante sia diventato un mezzo di trasporto molto utilizzato, rimane sempre un plus quando si decide di affrontare un viaggio. Sfortunatamente, a volte possono accadere degli inconvenienti che rischiano di rovinare il viaggio come un ritardo aereo, un caso di overbooking o un volo cancellato.

In qualità di passeggeri si devono sempre tenere presenti i propri diritti ma, nel caso in cui non si conoscesse appieno la normativa vigente, esistono aziende che si occupano di tutelare i passeggeri contro i disservizi delle compagnie aeree.

Per un volo in ritardo il rimborso con AirHelp, azienda leader nel settore, può raggiungere i 600 euro. Il team di professionisti si occupa degli aspetti legali al posto dei viaggiatori e attraverso l’app per mobile, inserendo i dati del proprio volo, è possibile scoprire se sussistono le condizioni per chiedere il risarcimento.


Prenotare il volo con Skyscanner

Grazie all’app per smartphone che contiene il famoso motore di ricerca Skyscanner, è possibile cercare e confrontare gratis le migliori offerte di volo, oltre a poter valutare anche altre parti del viaggio come la prenotazione di hotel e noleggio auto.

Grazie agli innumerevoli servizi che mette a disposizione, è possibile trovare ispirazione sulle mete, valutare le offerte del momento e le destinazioni più in voga. È possibile anche impostare avvisi di prezzo per ricevere una notifica nel momento in cui il volo salvato aumenta o diminuisce il proprio costo.

Skyscanner fornisce inoltre grafici per scegliere le giornate in cui i prezzi sono più vantaggiosi e, una volta individuata la tratta, elenca tutti i siti che vendono il biglietto per quel volo.

Monitorare il volo con Kayak

Anche su Kayak è possibile trovare offerte di voli, ma esistono tantissime altre funzionalità interessanti per chi ha già un biglietto aereo tra le mani. Dà la possibilità di organizzare i documenti di viaggio, inoltrare le conferme, rimanere costantemente aggiornati sullo stato dei voli, del gate e del ritiro bagagli, ricevere informazioni sull’attesa ai controlli e sugli aeroporti, anche senza connessione.

Una funzionalità davvero utile messa a disposizione dall’app per mobile è il tracker dei voli. In questo modo è possibile monitorare l’orario di partenza e di arrivo in tempo reale e controllare lo stato del proprio volo inserendo il numero o il nome della compagnia aerea. Si può così scoprire se è in orario, se ha subito un ritardo o una cancellazione.

Assistente di viaggio con App in the Air

App in the Air è probabilmente una delle applicazioni più complete quando si parla di volo aereo. Fornisce informazioni in tempo reale sui voli, mostra la mappa dei posti sull’aereo, elenca i tempi di attesa e permette di scansionare il proprio bagaglio attraverso la realtà aumentata per scoprire se rientra nelle dimensioni consentite dalla compagnia.

Per sbloccare tutte le funzionalità è necessario pagare un abbonamento, tuttavia si rivela uno strumento veramente avanzato. Permette di sincronizzare il calendario e la posta per importare i dati direttamente dalle email, fa automaticamente il check-in e salva la carta d’imbarco con il QR code da mostrare in aeroporto.

Quanti aerei abbiamo sopra alla testa? Lo dice Flightradar24

L’ultima app per smartphone che merita una menzione è Flightradar24. Attraverso questa applicazione è possibile vedere tutti gli aerei che si stanno muovendo in tempo reale nel mondo. Nel momento in cui la si apre, appare una mappa sulla quale sono rappresentati tutti gli aerei in volo in quel preciso istante e, selezionandone uno, è possibile conoscere il numero, la tratta e la compagnia aerea.

La tecnologia supporta le persone nelle più piccole faccende quotidiane ma anche nelle più grandi avventure della propria vita.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni