Terremoto, scossa superiore a magnitudo 4 nel cuore della notte con epicentro a Norcia

Redazione Picenotime

01 Settembre 2019

Foto da Ingv.it

Una sequenza sismica è in corso nel Centro Italia, nella stessa zona colpita dai potenti eventi tellurici del 2016 e 2017. Alle 2:02 di stanotte l'Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ha registrato una scossa di magnitudo 4.1 con ipocentro a 8 chilometri di profondità ed epicentro 4 chilometri di distanza da Norcia, 13 da Arquata del Tronto e 14 da Accumoli .

Il sisma è stato seguito dopo pochi muniti da due repliche di magnitudo 3.2 e 2 nella stessa zona e preceduto ieri sera da altre quattro scosse di magnitudo comprese tra 2.8 e 2 con epicentro invece vicino Trevi, in provincia di Perugia. 

Le scosse di magnitudo 4.1 e 3.2, in particolare, sono state avvertite distintamente anche nel Reatino e nel Piceno, dove al momento non si segnalano comunque danni.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni