Ascoli Calcio, Tosti: “Tesoro fuoriclasse, ha lavorato benissimo. Invito tifosi indecisi ad abbonarsi”

Redazione Picenotime

05 Settembre 2019

Giuliano Tosti

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono del presidente dell'Ascoli Giuliano Tosti nel giorno della presentazione ufficiale del centrocampista Mario Piccinocchi e del portiere Nicola Leali.




© Riproduzione riservata

Commenti (28)

LORENZO CAPRO' 05 Settembre 2019 17:18

TESORO È FORTISSIMO.... MA I VERI FUORICLASSE SIETE TU E PULCINELLI.


Ze 05 Settembre 2019 17:54

Questa non è una squadra, è un rullo compressore. Aspettiamo per vedere come l'orchestra il mister. Una delle squadre più forti di sempre, come fate a non abbonarvi?


Lillo58 05 Settembre 2019 17:58

Bravo Giuliano, a forza di "subire" interviste sei sempre più spigliato... Mi piace l'attenzione che dedichi nel seguire la storia completa di ogni calciatore, non solo dal punto di vista tecnico


vincenzo 05 Settembre 2019 19:15

Tesoro è molto bravo, ma il vero fuoriclasse dell'Ascoli sei tu presidente!


Obiettivo 05 Settembre 2019 19:30

48.000 convocati!
Sei grande Presidente, davvero!
Tutti allo stadio.


Alvaro da Osimo 05 Settembre 2019 19:38

PURTROPPO NON MI POSSO FARE L'ABBONAMENTO X MOTIVI DI LAVORO. MA CON LIVORNO SARÒ PRESENTE. ASCOLI CALCIO TUTTA LA VITA.


Vena bianconera 05 Settembre 2019 20:37

Grande giuliano dopo Rozzi sei il vero presidente che Ascoli aspettava siamo tutti con te sempre al tuo fianco bitter


Kat75estero 05 Settembre 2019 21:30

Vivo all'estero ma nel cuore solo il Picchio, ovunque saro' non perdero' mai una partita ( purtroppo solo in TV )


Oscar Di Buo' 05 Settembre 2019 21:35

Scusate tutti ha ragione TOSTI, questa è la squadra piu forte dal 2006 ad oggi cioè dopo quasi 14 anni, una campagna acquisti eccellente ed in più sono andati via i più scarsi, è rimasto solo Rosseti. Come si fa a non far l'abbonamento quest'anno? Ciao e tutti e forza Ascoli Calcio.


Osservatore 05 Settembre 2019 21:42

Carissimo Giuliano......
Questa battuta di convocare
48.000 mila spettatori è una battuta che si sposa con il linguaggio del presidentissimo
Rozzi""""e Tu sei sulla Sua strada
Assomigliandolo sempre più
Grande Giuliano"""""facci sognare.....io sono un supertifoso
Degli anni 70""""""""che ha avuto
Fortuna di vivere
Quei momenti gloriosi calcistici
Del nostro. Grandissimo""'Ascoli.


Fra61 05 Settembre 2019 22:01

Sei un grande giuliano
Adesso tutti ad abbonarsi
Quest'anno asfaltiamo la serie
Grande rosa bianconera
Tutti uniti solo e sempre
FORZA ASCOLI TORNEREMO GRANDI


Fabio 05 Settembre 2019 22:21

Il presidente Tosti ha dato tanto ad Ascoli e all'Ascoli, apprezzato dal popolo un po' meno da certi Ascolani, il presidente Tosti è persona dai grandi valori, con lui in società possiamo dormire sonni tranquilli


Atlascaruso 05 Settembre 2019 23:13

Grande Giuliano , sei una persona stupenda !!


Luigi 1960 06 Settembre 2019 01:05

Grande stima per il presidente Tosti e per tutto il quadro societario. Tutti stanno facendo un grande lavoro. Vorrei anch'io rispondere all'appello, ma come Alvaro da Osimo, per motivi simili non potrò garantire una presenza costante allo stadio.
Mi ha commosso ascoltare Papa Francesco che parlando ai giovani del Mozambico ha proposto loro come modello il grande Eusebio, la "pantera nera" del Benfica degli anni 60, gli anni della mia infanzia, delle figurine Panini attaccate all'album con la colla fatta in casa con la farina e l'acqua… Questo mi fa pensare che lo sport quando è praticato e vissuto nella maniera giusta può diventare davvero un mezzo che aiuta la società non soltanto a livello economico. Rispetto al Papa e ai bambini del Mozambico io sono stato più fortunato, perché invece che con il pallone fatto con gli stracci, potevo permettermi di giocare con i miei amici con il mitico "Santos", il pallone di gomma dura che reggeva abbastanza bene la traiettoria. Unico inconveniente era che a volte frantumavamo qualche vetro e allora veniva la guardia a sequestrarcelo…
L'augurio che faccio ai giocatori dell'Ascoli, quindi, non è solo quello di giocare onorando la maglia e cercando di vincere, ma anche di essere oltre che campioni, anche persone che sanno essere dei modelli di riferimento positivi per i giovani.
Questo discorso vale anche per noi tifosi, incitare la squadra rispettando i tifosi avversari senza cedere alla violenza significa creare un ambiente positivo anche per i giovani che vengono allo stadio.
Anche se personalmente non potrò fare l'abbonamento voglio fare una proposta chiedendo l'aiuto a Picenotime. Offro un abbonamento Junior gratis a un ragazzo la cui famiglia non ha grandi risorse economiche, anche straniero. L'unica condizione che richiedo è che prometta di non bestemmiare durante la partita e non solo, quindi di non bestemmiare mai. La redazione di PT sa chi sono, se questa mia proposta è fattibile poi provvederò a pagare attraverso un bonifico bancario.


Abbasso i pesciari 06 Settembre 2019 07:23

Presidente sei un grande ,solo con il cuore da tifoso si possono gestire le società ,forza Ascoli


Obiettivo 06 Settembre 2019 08:03

Ragazzi e poi un'altra cosa.
L'abbonamento non si dovrebbe fare solo per motivi di convenienza economica.
L'abbonamento è un segno di APPARTENENZA


L'ASCULA' 06 Settembre 2019 08:30

Il Presidente è stato chiaro siamo tutti convocati per la gara con il Livorno.
L'invito è per quelli che vivono la passione per il Picchio sul divano, li esorta a tornare allo stadio a divertirsi.
L'abbonamento quest'anno va fatto anche da chi magari riesce a venire di meno allo stadio, perché va inteso come una forma di finanziamento alla società che onestamente ha operato, come non si vedeva da anni, bene sul mercato.
Noi saremo sempre li, su quei gradoni.......
FORZA PICCHIO


giggi 06 Settembre 2019 09:21

Per motivi di salute non posso abbonarmi, ma, vi assicuro che quando posso sarò in curva.. Presente in coppa col Trapani e la prossima col Livorno presentissimo.. Forza Ascoli da Montesilvano


La voce della Sud 06 Settembre 2019 09:42

4000 abbonati c/a , non sono pochi, se consideriamo che il sabato qualcuno lavora o è impegnato con le varie categorie di calcio che ci sono qui intorno. A parte il Frosinone ( quasi 12.000) se vedete in giro rapporto abitanti/ abbonati siamo sopra la media.


MARCUZZO 06 Settembre 2019 10:41

Osservatore 48000 convocati dovrebbe essere il numero degli abitanti di Ascoli ma noi dei paesi e città limitrofe non contiamo niente? Se vai a contare bene siamo più numerosi noi esterni che quelli della città!!!!!! Cmq forza Ascoli Calcio sempre e per sempre! FAC


mario 42 06 Settembre 2019 11:06

6 grande Giuliano con questa squadra il minimo he da playoff
poi come sempre sara` il campo il vero arbitro.purtroppo
non posso seguire dallo stadio vivendo all`estero ma da
sempre tifoso del Picchio forza ASCOLI.


Osservatore 06 Settembre 2019 13:09

Mi scuso sig. Marcuzzo se hai
Frainteso il mio pensiero perché
Negli anni d'oro calcisticamente
Parlando allo Stadio venivano
Tifosi da tutta la provincia e da tutte le Marche Abruzzo Lazio
E quando venivano gli squadroni"
Juve. Milan Inter Roma Lazio Napoli ect.ect. Lo Stadio era pieno
La squadra Ascolana""" faceva
Calcio Spettacolo""""
Purtroppo erano altri Tempi""""
Oggi è tutto cambiato .....oggi
Ci sono le TV..."...primanon c'erano
Avevamo solo la radiolina"""""
QUESTO È IL PROBLEMA.......OGGI.
MA TI CONFIDO ERA MEGLIO
PRIMA"""""""


Picenum 06 Settembre 2019 14:53

L’abbonamento a Frosinone costa 70€...


remo 06 Settembre 2019 15:12

Giuliano Tosti uguale Costantino Rozzi, unico e solo degno erede del Presidentissimo!!!


Antonio Tosti 06 Settembre 2019 19:37

Da ragazzo ho giocato con la primavera dell'Ascoli con l'allenatore Pandolfi, poi per alcuni anni ho giocato con la squadra Lillo Del Duca "Montedinove " per poi emigrare in Australia dove naturalmente ho sempre seguito L'Ascoli. Da alcuni anni sono tornato in Italia e attualmente vivo in provincia di Pescara, pero' sono stato e sono sempre rimasto un grande tifoso e ammiratore dell'Ascoli. Quindi sempre forza Ascoli.


San Marco 06 Settembre 2019 20:51

Luigi 1960 . Senza Parole. Hai fatto un gesto che ti fa onore ed e' un grande onore per tutti i Tifosi che Amano l'ASCOLI avere un TIFOSO con un Cuore così grande. Onore a te Luigi 1960. Sempre ForzaAscoli.


Trieste Bianconera 06 Settembre 2019 23:16

Un applauso a Luigi 1960 uno della mia generazione che ha vissuto il barattolino della Coccoina per attaccare le figurine (poi le pagine si accartocciavano e diventavano dure). A scuola avevo attaccato la foto del rigore di Gola alla prima in serie A al Del Duca e quelle domeniche a sfidare gli squadroni non si dimenticano. Ma quei tempi torneranno presto. Bravo Luigi per la tua iniziativa ecco un esempio del cuore degli ascolani veri. Sempre e dovunque Forza Ascoli


Paolo 71 07 Settembre 2019 09:27

Grande Luigi 1960 , merce rara di uno sportivo dai valori scomparsi. Mi hai commosso!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni