Ascoli Calcio, per l'Under 17 sconfitta di misura all'esordio contro il quotato Napoli

Redazione Picenotime

08 Settembre 2019

Esordio al Picchio Village per l'Under 17 dell'Ascoli nella prima giornata del girone C del Campionato Nazionale A e B. I bianconeri di mister Seccardini, davanti ad un buon pubblico, sono stati sconfitti per 1-0 dal quotato Napoli di mister Carnevale. 

Il tecnico bianconero ha schierato i suoi con un 4-3-3 iniziale: il classe 2004 Bolletta in porta, difesa con Galletta, Zenelaj, Panariello e Maffione, centrocampo con Colistra, Ceccarelli e Franzolini, tridente offensivo composto da Gurini, Pozzessere e Riccardi. Dopo un palo esterno colpito dai partenopei in avvio su calcio piazzato di Umile, il Napoli resta in 10 per il rosso diretto ai danni del capitano Barba al 22' per una manata a centrocampo sul volto di un avversario. Gli ospiti non rinunciano ad attaccare, l'ottimo Barbetta si deve superare respingendo in tuffo un destro potente di Umile. Al 40' Ascoli ad un passo dal vantaggio con un diagonale di Colistra che sfiora il palo. Al 44' il Napoli va a segno: punizione velenosa dalla sinistra di Iannarino che rimbalza in area e finisce la sua corsa all'angolino alto. Ad inizio ripresa Picchio sfortunato con un un sinistro rasoterra dal limite du Gurini (uno dei migliori in campo) che si stampa sul palo. L'arbitro Gregoris allontana dal rettangolo di gioco mister Seccardini per proteste. Al 71' Bolletta sale di nuovo in cattedra con un splendido riflesso su colpo di testa ravvicinato di Umile. Al minuto 82 bellissima azione personale di Gurini, tiro deviato in corner in maniera decisiva da un difensore azzurro. Tanto caldo al Picchio Village, la stanchezza inizia a farsi sentire, crampi sia per Galletta che per Colistra che riescono comunque a terminare la gara. A cinque minuti dal termine il neoentrato Re sfiora il palo con un pregevole colpo di testa in tuffo su cross dalla sinistra di Gurini. Nei minuti di recupero assalto finale dei marchigiani, il destro di controbalzo in area di Pozzessere termina però di poco a lato.

I bianconeri archiviano così il primo ko stagionale ed andranno subito a caccia del riscatto nel prossimo match in programma sul campo del Lecce. Presenti al Picchio Village l'azionista Ciccoianni (supervisore del settore giovanile), il direttore generale Lovato e l'allenatore della Primavera Abascal. 


TABELLINO

ASCOLI U17-NAPOLI U17 0-1

ASCOLI (4-3-3): Bolletta; Galletta, Zenelaj, Panariello (59' Marucci), Maffione (63' D'Ainzara); Colistra, Ceccarelli, Franzolini (55' Re); Gurini, Pozzessere, Riccardi (55' Pescicolo). A disposizione: Petricca, Panichi, Genovese, Manni, Riccio. Allenatore: Seccardini

NAPOLI: Baietti, Somma (74' Matrone), Cirillo, De Martino, Barba, Sepe, D'Agostino, Iaccarino, Assalve (71' Vitiello), Vergara (51' De Simone), Umile (74' Natale). A disposizione: Pinto, Verdile, Rossi, Cianciulli. Allenatore: Carnevale

Arbitro: Gregoris di Pescara (assistenti Gasperi di San Benedetto del Tronto e Pascoli di Macerata)

Rete: 44' Iannarino

Espulsi: 22' Barba, 52' Seccardini


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni