Precedenti Ascoli-Livorno: 6 mesi fa Diamanti rispose a Beretta, nel 2016 Aramu scatenato

Redazione Picenotime

10 Settembre 2019

Ascoli-Livorno (14 Maggio 2016)

Ascoli e Livorno si troveranno di fronte in campionato al "Del Duca" per la quattordicesima volta nella storia nel match in programma Sabato 14 Settembre alle ore 15 per la terza giornata del torneo cadetto 2019/2020. I precedenti parlano di 4 vittorie bianconere, 6 successi amaranto e 3 pareggi. In vantaggio i toscani per quanto riguarda le realizzazioni: 21 gol del Livorno, 16 dell'Ascoli. 

L'ultima sfida nell'impianto piceno tra marchigiani e toscano risale allo scorso 10 Marzo. Terminò in parità con le reti di Beretta e Diamanti (quest'ultimo su calcio di rigore). Ecco tabellino, pagelle e highlights di quel match: 

ASCOLI-LIVORNO 1-1 (10 Marzo 2019)

ASCOLI (4-3-1-2): Milinkovic-Savic 6; Laverone 6.5, Brosco 6, Padella 5.5, D'Elia 6; Addae 5.5, Troiano 5.5 (65' Casarini 5.5), Frattesi 5; Ninkovic 5; Beretta 7 (73' Ngombo 5.5), Rosseti 6 (67' Ciciretti 5.5). A disposizione: Bacci, Quaranta, Andreoni, Rubin, Iniguez, Baldini, Cavion, Chajia, Coly. Allenatore: Vivarini 6

LIVORNO (3-4-1-2): Zima 6; Gonnelli 6, Di Gennaro 6.5, Bogdan 5.5; Valiani 6.5, Agazzi sv (15' Salzano 5.5), Luci 6, Porcino 6; Diamanti 6.5; Murilo 5 (61' Dumitru 6), Raicevic 6 (77' Giannetti sv). A disposizione: Crosta, Neri, Gasbarro, Boben, Fazzi, Eguelfi, Rocca, Kupisz, Gori. Allenatore: Breda 6

Arbitro: Serra di Torino 5

Reti: 16' Beretta, 23' rig. Diamanti



Il penultimo precedente assoluto tra le due squadre coincide con la sesta vittoria dei labronici al "Del Duca". Non bastarono quasi 9mila spettatori sugli spalti e la presenza in tribuna della leggenda bianconera Walter Junior Casagrande per evitare al Picchio una pesante sconfitta per 3-1 nella penultima giornata del campionato di Serie B 2015/2016 (la salvezza poi arrivò nel turno successivo pareggiando 0-0 a La Spezia). Ecco tabellino, pagelle e highlights di quel match: 

ASCOLI-LIVORNO 1-3 (14 Maggio 2016)

ASCOLI (4-5-1): Lanni 5, Pecorini 5.5, Milanovic 5.5, Mengoni 6 (68' Cinaglia 6.5), Dimarco 6.5, Orsolini 5.5, Bianchi 5, Addae 5.5, Giorgi 4, Jankto 5 (76' Doudou 5.5), Cacia 6 (30' Perez 4). A disposizione: Svedkauskas, Mitrea, Almici, Benedicic, Carpani, Altobelli. Allenatore: Beggi 5

LIVORNO (3-4-3): Ricci 6, Ceccherini 5.5, Lambrughi 6, Gasbarro 6.5, Moscati 6.5, Biagianti 6 (62' Cazzola 6), Luci 6 (81' Palazzi 6), Antonini 5.5 (74' Valoti 6); Aramu 8, Vantaggiato 7, Vajushi 6.5. A disposizione: Pinsoglio, Emerson, Vergara, Schetino, Romboli, Comi. Allenatore: Gelain 6.5

Arbitro: Pairetto di Nichelino 4.5

Reti: 56' Aramu, 73' Cinaglia, 77' rig. Vantaggiato, 92' Aramu

Espulsi: 40' Giorgi, 85' Perez

CLICCA QUI PER HIGHLIGHTS ASCOLI-LIVORNO 1-3


Per tornare all'ultimo successo casalingo dei bianconeri contro il Livorno bisogna tornare quindi al 28 Aprile 2012. Ecco il tabellino e gli highlights di quel match, con un gol in stile Del Piero da parte del "Cobra" Soncin entrato di diritto nella galleria d'arte dell'ultracentenaria storia del Picchio.

ASCOLI-LIVORNO 2-0 (28 Aprile 2012)

ASCOLI: Guarna, Ciofani, Faisca, Andelkovic, Scalise, Di Donato (79' Giovannini), Parfait, Sbaffo, Pasqualini, Papa Waigo (90' Gerardi), Soncin (71' Tomi). Allenatore: Silva

LIVORNO: Mazzoni, Bernardini, Sini (30' Meola), Lambrughi, Salviato, Barone (71' Bernacci), Belingheri, Filkor, Schiattarella (46' Piccolo), Dionisi, Paulinho. Allenatore: Madonna 

Arbitro: Merchiori di Ferrara

Reti: 37' Soncin, 65' Scalise

Espulso: 68' Sbaffo


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni