“Sport senza età” e “Salute in cammino”, appuntamenti ad Ascoli e San Benedetto

Redazione Picenotime

12 Settembre 2019

Nell’ambito del progetto “Sport senza età” lunedì 16 settembre alle 21, con partenza da Piazza Arringo, si svolgerà “I ponti e le porte di Ascoli”, camminata culturale a cura della guida turistica Massimo Scendoni.

Si tratta di una iniziativa che abbina la promozione dell’attività fisica alla conoscenza del territorio dal punto di vista storico e culturale. La partecipazione è gratuita e nel corso della serata sarà possibile conoscere meglio la storia della di Ascoli anche attraverso un percorso che toccherà le porte e i ponti cittadini.

E’ particolarmente importante l’abbinamento tra la camminata di lunedì e l’inizio della Settimana europea della mobilità sostenibile, giunta alla diciottesima edizione che si svolgerà proprio dal 16 al 22 settembre.

Si tratta di un appuntamento che coinvolge milioni di cittadini europei che si vogliono impegnare sulla strada della sostenibilità e del miglioramento della qualità della vita delle nostre città, lanciando un messaggio di cambiamento e di rinnovamento dei nostri stili di vita. Il tema dell’edizione 2019 della Settimana della Mobilità è la “mobilità attiva”, intesa prevalentemente come mobilità pedonale e ciclistica, per il quale è stato scelto proprio lo slogan "Camminiamo insieme".

Il progetto “Sport senza età – Salute in cammino” è realizzato con il contributo dell’Asur Marche, in collaborazione con Coop Alleanza 3.0 e col patrocinio dell’amministrazione comunale di Ascoli Piceno.nInformazioni al numero 3442229927, sul sito www.usaclimarche.com oppure sulla pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche.

---------------------------

Venerdì 13 settembre alle 21, con partenza dall’ingresso principale del Centro commerciale Porto Grande, prenderà il via un nuovo appuntamento con l’iniziativa gratuita “Salute in cammino”. Si tratta di una camminata della durata di un’ora con un percorso di almeno 5 chilometri da attraversare sotto la guida del prof. Francesco Maggiore.

L’iniziativa rientra nel progetto regionale “Sport senza età” realizzato dall’Unione Sportiva Acli Marche, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017), col sostegno di Coop Alleanza e con il patrocinio della locale amministrazione comunale.

Il programma della serata è davvero particolare perché prevede l’attraversamento della Riserva naturale della Sentina, davvero uno splendido scenario naturalistico, che sarà possibile ammirare grazie anche all’aiuto della luminosità della Luna piena, in arrivo per il giorno dopo. 

Per partecipare all’iniziativa basta presentarsi sul luogo di partenza 15 minuti prima del via per la registrazione dei dati anagrafici. Ulteriori informazioni sul progetto si possono ottenere consultando il sito www.usaclimarche.com, la pagina facebook Unione Sportiva Acli Marche o inviando un messaggio al numero 3442229927.



 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni