Ascoli Piceno: ''Acqua sana vita sana'', campagna a tutela delle acque

redazione picenotime.it

12 Settembre 2019

 Nasce dalla collaborazione fra Coop Alleanza 3.0 e AVP-Associazione Villaggio Planetario il progetto per la sensibilizzazione degli abitanti di Ascoli Piceno che realizza interventi formativi, visite guidate a tema ambientale sul territorio fluviale locale ascolano per tutelare la risorsa acqua e combattere l’inquinamento 

Il progetto è sostenuto da Coop Alleanza 3.0 e promosso da Avp – Associazione Villaggio Planetario, un’associazione nata per favorire l'integrazione degli immigrati nel territorio italiano attraverso un percorso di condivisione e interculturalità che offre corsi di alfabetizzazione linguistica, informatica e formazione professionale e realizza progetti formativi sull'ambiente con le scuole.

Con il progetto si realizzano attività di sensibilizzazione verso gli abitanti e visite al territorio a scopo ambientale. Tra le iniziative in calendario, sabato 14 settembre - ore 11, presso il Centro Pacetti, via S. Giacomo 107, Monteprandone (AP), si terrà il Convegno dal titolo “Acqua sana. Vita sana”, un momento di incontro e riflessione condivisa circa la valorizzazione del Fiume Tronto e l’impatto che riveste sulla salute e il benessere della comunità picena che risiede lungo le sue sponde. L’incontro sarà animato da due esperti in materia:

il dott. Paolo Vallesi-Geologo, che parlerà de “Il Fiume Tronto, una risorsa da tutelare e valorizzare”; e il dott. Marco Ciarulli, Responsabile scientifico di Legambiente Marche, che affronterà il tema: “Inquinamento e tutela della risorsa idrica, contaminazione della risorsa idrica nell’era del cambiamento climatico”.

I due esperti aiuteranno a comprendere come tutelare efficacemente questa importante risorsa idrica del territorio piceno e come gestirla correttamente, anche alla luce del cambiamento climatico attualmente in corso.

“Acqua sana vita sana” si inserisce fra le 60 iniziative promosse a sostegno della risorsa acqua dalla Cooperativa: Coop Alleanza 3.0 ha deciso di sostenere l’ambiente con iniziative di associazioni locali impegnate per la tutela di mari e fiumi, la lotta all’inquinamento, l’educazione verso le scuole e le famiglie. L’attività è finanziata grazie a “1 x tutti e 4 x te”: l’1% del valore degli acquisti dei prodotti Coop, in questo caso i prodotti della linea viviverde, permette a soci e consumatori di sostenere queste iniziative ambientali sui territori in cui la cooperativa opera. 

L’ambiente è da sempre al centro dell’attenzione di Coop Alleanza 3.0: dalla vendita di prodotti biologici ed ecologici alla gestione sostenibile di energia ed acqua, dalla lotta agli sprechi agli incontri di sensibilizzazione. A livello nazionale Coop ha aderito alla campagna lanciata dall’Unione europea, per la riduzione della plastica e la sostituzione di quella usa-e-getta con materiali alternativi e biodegradabili da tutti i prodotti a marchio Coop e ha rilanciato un ulteriore intervento per la lotta all’uso dei pesticidi con l’ulteriore eliminazione dell'uso di 4 molecole controverse per l’ambiente (4 erbicidi, tra cui il glifosato) e il ricorso a modalità di gestione alternative. Questa estate sono stati prodotti prima ciliegie e poi meloni liberi da queste 4 sostanze e tra poco lo saranno anche uva e clementine (per un totale di 15 colture nel corso del 2019). 

 


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni