Ascoli-Livorno 2-0, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

14 Settembre 2019

Ascoli-Livorno 2-0

L'Ascoli ottiene la seconda vittoria in campionato (sempre tra le mura amiche) battendo 2-0 il Livorno nella terza giornata di Serie B. Apre le marcature nel finale di primo tempo Gerbo, poi nel sesto minuto di recupero raddoppia Ninkovic dopo una splendida parata di Lanni su Di Gennaro tutto solo in area. Diventano 6 i punti in classifica della squadra di Zanetti in vista del prossimo match sul campo della Juve Stabia.




© Riproduzione riservata

Commenti (18)

Simone 14 Settembre 2019 21:29

Dopo la parata di lanni ho capito che quest'anno torniamo in A forza Ascoliiiiiiiiiiiii


Alberto 14 Settembre 2019 22:16

Ringraziamo lanni senza il suo miracolo la beffa era servita e pure le recriminazioni perché il primo tempo abbiamo faticato a centrocampo il gol è stata una invenzione di gerbo


giuseppe capasso 15 Settembre 2019 00:22

Alberto, recita un vecchio detto popolare: " A caval donato non si guarda in bocca ". Non sarà da tutti gradito, quello che sto per affermare: volesse il cielo che quando capitano le giornate NO si vinca, comunque, con sofferenza. L'importante non perdere.


Jeannette 15 Settembre 2019 01:42

ma. scusate, sul miracolo di lanni non c'erano 3 loro giocatori in fuorigioco?


L'ex dura lex 15 Settembre 2019 08:29

Janet se non conosci le più elementari regole del calcio evita di esporti a brutte figure.Poi se vuoi per forza tirare in ballo l arbitro che ha diretto molto bene allora è un altra cosa.


PRENESTINO BIANCONERO 15 Settembre 2019 08:54

La decisiva parata di Lanni è raccontata, ma non mostrata nel video. Eppure che sia stato un momento chiave della partita non v'è dubbio.


Algoritmo 15 Settembre 2019 09:26

Be che dire se non che Ascoli Calcio 1892
nel campionato serie B 2019 è squadrone
e che nel 2020 può andare in serie A stop .


BÀA 15 Settembre 2019 09:31

Lanni ha subito l'essere allenatori di tutti noi Ascolani.....è un ottimo portiere e lo è sempre stato.....il colored Gravillon che giocatorinooo!! Arde un LEONE....bella partita....quest'anno se divertimoooo!
Caprò apparte!


Luciani 15 Settembre 2019 09:37

Abbiamo il Messi ed è Caja,veramente forte.
Complimenti al direttore sportivo Tesoro


Ze 15 Settembre 2019 09:46

Partita dominata, l'episodio di Lanni unica vera occasione avuta da Loro. Per il resto solo gol mangiati da noi. Risultato giusto 4 a 0


Claudio 15 Settembre 2019 12:50

Mancavano giocatori importanti come da Cruz Scamacca e si è visto in fase di finalizzazione ma abbiamo uno squadrone di gran lunga superiore alle altre squadre, prepariamoci che il prossimo anno CR7 al Del Duca questo campionato lo dominiamo ad Aprile si festeggia la serie A!!!!!


Jeannette 15 Settembre 2019 13:18

Egregio "la dura legge dell'ex", la prego di accettare le mie scuse.


Picenum 15 Settembre 2019 13:30

Algoritmo per favore: ASCOLI CALCIO 1898!


Dux80 15 Settembre 2019 16:42

Onestamente la prima mezz ora ho rivissuto l incubo "Maresca" senza mai tirare in porta con gioco fine a se stesso...... per fortuna l ha sbloccata Gerbo inaspettatamente..... ottimo secondo tempo con un ascoli molto più intraprendente con l ingresso di Cavion e Andreoni che ha spinto parecchio.... con i due tre gol divorati poteva finire 4_0.....il grosso rischio lo abbiamo corso alla fine, sarebbe stata una grossa beffa per quanto visto in campo..... Cio' cmq ci insegna che quando una squadra e'piu forte Deve chiudere le partite altrimenti non le racconti


Lex dura lex 15 Settembre 2019 20:22

Cara Jeanette non ti devi assolutamente scusare anzi dovrei essere io a farlo cmq amici più di prima e sempre FORZA ASCOLI


Paolo S 16 Settembre 2019 15:27

Quest'anno è decisamente un altro Ascoli, ma ci sarà comunque da soffrire, ancora i meccanismi di gioco non funzionano molto bene, ma credo che non possano che miglioare, la difesa la vedo finalmente solida e considerati i punti persi lo scorso anno ci posizionerebbe in piena lotta play off....


. fra61 16 Settembre 2019 16:12

Abbiamo ritrovato un
SUPERNINKO
che meraviglia
E il Del Duca e' in delirio
Fac


Alessandro 16 Settembre 2019 18:14

mi e' piaciuta la difesa
con gli innesti di Padoin e Gravillon, e' assai migliorata.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni