Offida: inizia anno scolastico, il Comune dona una borraccia a tutti gli studenti

redazione picenotime.it

16 Settembre 2019

''La scuola ci accompagna durante il cammino della nostra crescita, scandisce i tempi della nostra vita" con queste parole  il sindaco Luigi Massa fa il suo augurio di un buon anno scolastico del Sindaco Luigi Massa, a tutti gli studenti di Offida.

Ma oltre il consueto messaggio, l’Amministrazione Comunale per questo nuovo inizio ha deciso di fare di più, di fare un dono a tutti gli alunni dei plessi scolastici offidani. Oggi è stata infatti consegnata una borraccia da utilizzare al posto delle bottigliette di plastica che gli studenti potranno portare sempre con sé, in sostituzione delle bottigliette di plastica.

Con questo gesto l’Amministrazione si auspica di promuovere stili di vita sostenibili, sensibilizzando i più giovani nei confronti del sempre più grave problema dell’inquinamento da plastiche, in nome della tutela dell’ambiente e delle risorse limitate che esso ci offre. 

Ed è proprio a scuola che, per l’amministrazione offidana, si gettano le basi anche per una cultura del bene comune, del rispetto delle regole e dei doveri e dell’ambiente. A cominciare dalle cose semplici: come il sentirsi responsabili del mantenimento degli spazi scolastici, del materiale e degli arredi, beni comuni; la condivisione con i compagni nel rispetto e accettazione reciproca; la consapevole e giusta deferenza per gli insegnanti, persone che dedicano grande impegno e passione nel programmare e costruire, con le famiglie, il percorso della vostra crescita. “Dai vostri buoni comportamenti – conclude Massa - deriverà un paese migliore e con maggiore senso civico". 


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni