Frosinone-Venezia 1-1, Capuano evita la sconfitta ai ciociari che continuano a far fatica

Redazione Picenotime

20 Settembre 2019

Termina in parità l'anticipo della quarta giornata del campionato di Serie B che metteva di fronte Frosinone e Venezia allo stadio "Stirpe". In avvio la squadra di Nesta subito pericolosa con un Trotta molto vivace. Al 13' l'attaccante giallazzurro, al quarto tentativo in pochi minuti, sfiora la traversa in pallonetto con l'arbitro che segnala però una posizione di offside. Al 18' ci prova con il destro Ciano ma non trova lo specchio della porta. Subito dopo gli ospiti vanno in gol con un'incornata di Cremonese ma Ayroldi annulla per un fallo in mischia su Brighenti. Nel finale di prima frazione Paganini colpisce out di testa su cross di Beghetto e poi Lezzerini blocca a terra una girata di un ispirato Trotta. Ad inizio ripresa il Venezia passa in vantaggio con un'iniziativa acrobatica di Capello su puntuale sponda di Bocalon. Al 58' Salvi trova il pari di testa su punizione di Ciano ma Ayroldi annulla ancora per una posizione di fuorigioco. Al 65' la rete ciociara è valida e arriva il pareggio con Capuano che stacca più in alto di tutti su traversone dalla sinistra di Beghetto. I padroni di casa continuano a spingere: Ciano per due volte va vicino al bersaglio grosso, poi al minuto 89 serve un assist al bacio per l'ex di turno Citro che in area spedisce il pallone clamorosamente sopra la traversa. Al 95' è bravo Lezzerini a dire no a Trotta, sul corner successivo clamorosa traversa colpita di testa da Paganini. Regge con tanti affanni la difesa arancioneroverde, con il Frosinone che così coglie il primo pareggio stagionale salendo a quota 4 punti in classifica, gli stessi dei veneti di Dionisi. 


TABELLINO

FROSINONE-VENEZIA 1-1

FROSINONE (4-3-1-2): Bardi; Brighenti (57' Salvi), Ariaudo, Capuano, Beghetto; Paganini, Maiello, Haas; Ciano; Trotta, Novakovich (55' Dionisi, 80' Citro). A disposizione: Iacobucci, Bastianello, Krajnc, Zampano, Eguelfi, Gori, Tribuzzi, Rohdén, Vitale, Matarese. Allenatore: Nesta

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli (81' Ceccaroni); Zuculini, Fiordilino, Maleh (66' Lollo); Capello; Montalto (71' Di Mariano), Bocalon. A disposizione: Bertinato, Lakicevic, Casale, Vacca, Gavioli, Caligara, Zigoni. Allenatore: Dionisi

Arbitro: Ayroldi di Molfetta

Reti: 54' Capello, 65' Capuano


4° TURNO SERIE B: FROSINONE-VENEZIA 1-1, PESCARA-ENTELLA, CREMONESE-CROTONE, JUVE STABIA-ASCOLI, LIVORNO-PORDENONE, SPEZIA-PERUGIA, BENEVENTO-COSENZA, EMPOLI-CITTADELLA, CHIEVO-PISA, TRAPANI SALERNITANA

 

CLASSIFICA

9 ENTELLA

7 PERUGIA

7 PISA

7 BENEVENTO

6 SALERNITANA

6 PESCARA

6 ASCOLI

6 PORDENONE

5 EMPOLI

5 CROTONE

4 CHIEVO

4 FROSINONE

4 VENEZIA

3 SPEZIA

3 CREMONESE

3 CITTADELLA

1 COSENZA

1 JUVE STABIA

0 LIVORNO

0 TRAPANI


PROSSIMO TURNO: PESCARA-ENTELLA, CREMONESE-CROTONE, JUVE STABIA-ASCOLI, LIVORNO-PORDENONE, SPEZIA-PERUGIA, BENEVENTO-COSENA, EMPOLI-CITTADELLA, CHIEVO-PISA, TRAPANI-SALERNITANA


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni