Juve Stabia-Ascoli 1-5, Calvano: ''C'è tanto rammarico, nel primo tempo create molte palle gol''

Redazione Picenotime

21 Settembre 2019

Simone Calvano (Vivicentro.it)

Il centrocampista della Juve Stabia Simone Calvano, espulso nei minuti finali, ha parlato nella sala stampa dello stadio "Menti" al termine del match perso 5-1 contro l'Ascoli nella quarta giornata del campionato di Serie B. 

C’è tanto rammarico per noi, nel primo tempo molte palle gol, poi nel secondo tempo due gol che ci hanno spezzato le gambe e il terzo gol ci ha steso definitivamente nonostante l’avessimo rimessa in piedi - ha dichiarato Calvano, come riporta Vivicentro.it -. Nel primo tempo abbiamo messo in difficoltà l’Ascoli ma sappiamo che c’è tanto da lavorare. Ci prendiamo le nostre responsabilità. Nell’espulsione ho fatto un fallo di reazione, era giusta l’ammonizione poi gli ho detto bravo questo volevi e l’arbitro l’ha presa come un’offesa. Ho sbagliato ma non ho usato parolacce. Mi ha dato il rosso diretto. Non ho offeso nessuno e mi sono chiarito. C’è un problema di squadra non individuale e dobbiamo invertire la rotta. Dobbiamo ripartire dal primo tempo in cui abbiamo fatto cose egregie. Per fortuna si gioca subito fra tre giorni a Crotone. Si riparte dalla consapevolezza del primo tempo. Sto bene, sono qui da un mese e mi sto allenando bene. Questa espulsione non ci voleva perché mi costringerà a stare fermo in un periodo in cui avrei potuto giocare e migliorare ancora la mia condizione fisica”.


CLICCA QUI PER VIDEO INTERVISTA CALVANO POST GARA


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni